Il volto transumano del fascismo

L'élite delle SS Leibstandarte di Adolf Hitler ha dato il via all'odierna industria transgender quando si travestì da drag queen nel film Die Große Liebe del 1942.

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale ufficiale Telegram .

di Declan Hayes
strategic-culture.org

L’élite delle SS Leibstandarte di Adolf Hitler diede il via all’odierna industria Transgender™ quando si travestì da drag queen (1) nel film del 1942 (2) Die Große Liebe (Il grande amore), con Zarah Leander, una delle star cinematografiche preferite dal Führer. Hitler, e teniamo presente coloro che aveva ucciso nella Notte dei Lunghi Coltelli per coprire i suoi anni di prostituzione maschile a Vienna e la sua relazione incestuosa con sua nipote Geli Raubal (che si suicidò per sfuggirgli), Hitler era una condanna come quella a cui i suoi sgherri delle SS spedivano quelli delle SA. Dal punto di vista nazista, tuttavia, le drag queen dell’élite SS Leibstandarte di Adolf Hitler erano in ottima compagnia.

E, sebbene gli invertiti delle SS Leibstandarte di Hitler fossero ovviamente ottimi esemplari fisici, esemplari maschili ancora migliori si stanno oggi trasformando in femmine, vincendo in tutti i tipi di sport segregati per sesso che un tempo erano appannaggio di ragazze e donne e ci portano un bizzarro clone del Brave New World di Huxley, il fascismo con un volto umano trans.

Paddy Trimble è il simbolo di molti dei nostri nuovi attivisti trans. Paddy ha violentato oralmente e analmente due bambine di nove anni. Quando è stato incarcerato per i suoi “reati politici”, Paddy si è fatto chiamare Patricia e si è battuto per i diritti dei trans. Vice Magazine è, prevedibilmente, tra i molti sostenitori mainstream di Patricia (3). Ora che a Patricia è stata diagnosticata una disforia di genere, Patricia si batte per essere trasferita nel paradiso dei porci di un carcere femminile e perché i suoi compagni di prigionia transgender siano riconosciuti come prigionieri di coscienza e vittime del patriarcato. Patricia ha convinto Adam Laboucan (4), Andrew Burns (5) e altri innumerevoli detenuti che anche loro sono transgender che hanno bisogno di un passaggio più facile nel paradiso dei porci. Queste donne trans, a quanto pare, sono donne molto migliori e molto più inclusive di vecchie megere come Hillary Clinton, Mary Robinson e Ursula von der Leyen, che hanno fatto fortuna mascherandosi da paladine delle donne contro il patriarcato che le ha sempre viziate.

E paladine dei bambini in transizione. Poiché il mercato nascente della chirurgia di riassegnazione del sesso è già valutato in oltre 300.000.000 di dollari e cresce di oltre il 25% all’anno, i principali fornitori, come il Mount Sinai Centre for Transgender Medicine and Surgery (CTMS) (6), il Transgender Surgery Institute of Southern California (7), Rumercosmetics (8), il Chettawut Plastic Surgery Centre (9), il Phuket International Aesthetic Centre (PIAC) (10), la Sava Perovic Foundation Surgery (11), lo Yeson Voice Center (12) e il Bupa Cromwell Hospital (13), hanno un disperato bisogno di politici di alto livello e di altri consulenti bisognosi di grossi finanziamenti. Poiché l’aumento della domanda di operazioni di cambio di sesso è attualmente il fattore chiave per spingere i profitti sempre più verso nord, c’è molto denaro da guadagnare facendo pressioni sui governi quisling affinché diano il via libera a tutto questo e riservino alle TERF dissenzienti il trattamento della mazza da baseball. Riformare le leggi sulla discriminazione, convincere i legislatori corrotti a rendere più “queer” le discussioni sulle assicurazioni e costringere al silenzio i TERF sono tutti passi essenziali per massimizzare i profitti degli azionisti della Transgender™ Inc, a maggior ragione se si considera l’alto costo della procedura chirurgica di riassegnazione del sesso quando le compagnie assicurative non sono costrette a pagare il conto o non è possibile fare un rapido viaggio in Thailandia.

Il transgenderismo™ sta conquistando l’intero mondo libero. Whoopi Goldberg ha la sua società di modelle trans sulla rete Oxygen di Oprah. Le celebrità trans sono costantemente in mostra nei media e vengono celebrate come se la disforia corporea fosse un distintivo d’onore. La rivista Cosmopolitan offre guide per la legatura del seno alle ragazze in età pre-puberale. I servizi di consulenza cosmetologica sono un’attività in crescita che offre aiuto alle “donne trans”. Crayola ha creato un nuovo make-up gender-fluid e Jecca ha creato una linea solo per persone “transgender”.

Jazz Jennings (14), un adolescente maschio a cui è stato recentemente rimosso il pene, si identifica come donna Transgender™ e ha partecipato a molti talk show importanti da quando la sua famiglia ha deciso che era Transgender™ quando Jennings aveva solo quattro anni. Jennings ha una propria serie televisiva, che racconta la sua transizione e l’impatto che questa ha su di lui e sulla sua famiglia. Ha anche una sua fondazione trans e ha ricevuto molti premi e riconoscimenti. Un libro di racconti per bambini sulla sua vita, che normalizza per i giovani scolari l’idea di poter diventare dell’altro sesso, è stato adottato come parte di alcuni programmi scolastici. I, Pedophile (15), un film che sostiene l’eliminazione dello “stigma” del gioco dei bambini, ha recentemente battuto i record di noleggio su Amazon.

La madre in difficoltà Searah Deysach (16) è l’esempio degli imprenditori evangelici di oggi. Searah vende peni finti “extra small” per bambine di quattro anni in fase di transizione che vogliono mettere un po’ di carne nelle loro mutandine. I peni da mezzo litro sono disponibili sia tagliati che non tagliati e i gusti anacardi, caramello e nocciola sono molto popolari tra le sue piccole clienti, che hanno già imparato a essere perspicaci nelle loro scelte di cazzi nelle loro scuole di gioco. TomBoyX (17) è un’azienda di intimo femminile. In una recente pubblicità, hanno scelto una giovane donna attraente con cicatrici da doppia mastectomia che indossa i loro boxer sotto una didascalia che recita: “Questa tela ti è stata data, ma tu l’hai fatta tua. Hai creato la tua storia. Condividila con il mondo. #moretome”.

Uomini ai vertici della società, come la miliardaria filantropa Jennifer Pritzker (18) e la creatrice di SiriusXM Satellite Radio, Martine Rothblatt, rivendicano non solo un’identità transgender, ma per Rothblatt anche quella di transumanista. Rothblatt ritiene che “il transgenderismo sia la rampa di lancio verso il transumanesimo”, il precursore dei superuomini, qualcosa che era proprio nelle corde di Herr Hitler. Il libro di Rothblatt, “From Transgender to Transhuman” (19), si legge come un progetto per il moderno progetto trans di infiltrarsi in ogni settore delle nostre società.

Se tutto ciò sembra assurdo, gli scienziati stanno già pensando di modificare la nostra biologia per far fronte ai cambiamenti climatici. Il Giappone ha già approvato i primi esperimenti al mondo su embrioni umani e animali. Gli scienziati giapponesi che si occupano di cellule staminali hanno l’appoggio del loro governo per sviluppare embrioni animali che contengono cellule umane, che saranno poi trapiantate in animali surrogati. L’obiettivo è far crescere cellule umane in embrioni di topo e ratto, creare animali ibridi con organi composti da cellule umane e trapiantare questi organi nelle persone. Anche se questa ricerca potrebbe, a breve termine, produrre fonti alternative di organi per i trapianti, la serie di ostacoli etici e tecnici da affrontare a lungo termine non sono diversi da quelli che Joseph Mengele ha affrontato nel suo “lavoro pionieristico”, che aveva il sostegno dei suoi colleghi internazionali.

Tutto ciò avviene in un momento storico in cui l’escalation dei robot e dell’intelligenza artificiale si sta diffondendo anche sul mercato, con bambole sessuali robotiche simulate, spaventosamente vicine per consistenza e aspetto agli esseri umani reali, che fungono da sostitute delle prostitute nei bordelli e, per alcuni “volontari”, da sostitute delle donne nelle relazioni di coppia. Le tate robot, che si suppone offrano guida e amicizia ai bambini mentre i genitori sono assenti, vengono commercializzate dalla Mattel e da altre aziende come “il futuro dell’educazione dei bambini”. L’Università Goldsmiths di Londra, prima del Covid, ha ospitato una conferenza annuale intitolata “Love and Sex with Robots” (20) (Amore e sesso con i robot); i loro esperti ritengono che tra non molto sposeremo i robot. E per quanto riguarda i bambini vulnerabili, i pulcini umani che essi classificano in allevamenti all’aperto e in batteria, Dio solo sa quali orrori questi diavoli hanno pianificato per loro, una volta che avranno totalmente evirato il potere protettivo delle madri, o degli allattatori, come i nostri politici insistono nel chiamarli ora.

Anche il mago degli scacchi (21) David Levy crede che le campane nuziali suoneranno presto, quando gli uomini toglieranno ai robot ciò che attraversa la loro strada. Con lo sviluppo della tecnologia e con l’ammorbidimento della società all’idea di essere intimi con i robot, Levy potrebbe avere ragione. Indipendentemente dal fatto che la Transgender™ Inc sia presentata come un’intensa disforia corporea, una feticizzazione sessuale, un contagio sociale, un movimento per i diritti civili o un invertimento culturale che parla il linguaggio della sinistra progressista mentre in realtà cementifica gli stereotipi di genere, è iper-capitalistica e censoria, i leader del nostro Partito Verde stanno normalizzando il cambiamento biologico attraverso sostanze chimiche e chirurgia. La Transgender™ Inc è letteralmente il capitalismo con gli steroidi tossici di Big Pharma e gli attivisti ANTIFA della CIA stanno fornendo ai loro stramboidi le mazze da baseball colorate di arcobaleno attraverso gruppi di screwball come le Degenderettes (22), oltre a istruirli su come brandire le mazze per spaccare le teste delle TERF, le cosiddette femministe radicali trans-escludenti, quelle donne normali che sono abbastanza sane di mente da criticare la teoria queer e che non sono state etichettate come gruppo d’odio per essersi opposte al fatto che i pedofili della CIA potessero insegnare ai bambini come accarezzare i loro peni nelle nostre biblioteche pubbliche.

Poiché Jeffrey Epstein di Orgy Island era un transumanista convinto, possiamo dedurre che il transumanesimo non è un movimento marginale. Al contrario, è diventato un fenomeno d’élite, con centinaia di milioni di dollari investiti ogni anno. Sebbene molti dei più grandi nomi del mondo tecnologico, come Ray Kurzweil di Google e Elon Musk, amministratore delegato di Tesla, siano devoti al transumanesimo, anche le università d’élite vi sono iscritte e, a pagamento, discutono di quali diritti umani debbano essere riconosciuti alle AI robot, ai cyborg e ai topi giapponesi clonati e su quali di questi diritti debbano prevalere su quelli dei poveri esseri umani.

Questi narcisisti pensano di essere così importanti da dover vivere per sempre, indipendentemente dai diritti che devono calpestare. Vogliono avere la licenza di potenziare geneticamente la loro prole e di ridisegnare la razza umana in una specie “post-umana” fatta a loro immagine e per i loro bisogni. Proprio come gli eugenisti quaccheri e nazisti di epoche precedenti, entrambi fortemente impegnati nella riproduzione controllata della super razza e nell’eliminazione controllata dei subumani.

Il transumanesimo è il movimento eugenetico rinnovato degli isolani di Orgy Island che si sta evolvendo in una filosofia neo-superman e i membri della lista A degli isolani di Orgy Island – il fisico premio Nobel Murray Gell-Mann; il defunto fisico teorico Stephen Hawking; il paleontologo e biologo evoluzionista Stephen Jay Gould; il neurologo Oliver Sacks; l’ingegnere molecolare George M. Church e l’intero staff del Program for Evolutionary Dynamics di Harvard, che Epstein ha avviato con una donazione di 6,5 milioni di dollari – sono tra i loro principali collaboratori per fare della razza di Epstein il nuovo Abramo e, come in Genesi 26:4, rendere i loro figli transumanisti “liberi”, “numerosi come le stelle del cielo,” con dominio su “tutte le nazioni della terra”. Epstein aveva persino contrassegnato il suo ranch nel New Mexico per inseminare giovani ragazze e, proprio come facevano a suo tempo gli ospedali delle SS, allevare i nuovi nati per farne la nuova razza padrona trans-umana.

L’MI6 ha aderito pienamente al progetto transumanista di Orgy Island. I diplomatici britannici firmano le e-mail ufficiali del Foreign Office riferendosi a se stessi come “zie” piuttosto che come “lui” o “lei”, in solidarietà con il loro personale trans. L’MI6 impiega 14.000 persone nei suoi centri di spionaggio del Foreign Office in tutto il mondo e si sa che tre di loro hanno cambiato sesso mentre lavoravano per loro. Quindi il numero di persone potenzialmente interessate è compreso tra lo 0% e lo 0,0002143%. Non è la coda che scodinzola. Non è nemmeno un pelo della coda che scodinzola. Sono i transumanisti che usano le loro mani piene di inganni per reingegnerizzare la società secondo le linee trans-demoniache dell’Isola dell’Orgia, con l’ANTIFA che è la loro SS Leibstandarte che spacca i crani e si traveste. Brave New World, davvero.

********************************************

Note:
(1) https://i.imgur.com/uNcYmZi.jpg
(2) https://en.wikipedia.org/wiki/The_Great_Love_(1942_film)
(3) https://www.womenarehuman.com/transgender-who-raped-9-yr-old-girls-raped-killed-a-man-elicits-media-sympathy-for-his-cause-patricia-trimble/
(4) https://www.google.com/search?q=Adam+Laboucan&rlz=1C1PRFI_enIE959IE959&oq=Adam+Laboucan&aqs=chrome..69i57j0i512j0i22i30.2804j0j7&sourceid=chrome&ie=UTF-8
(5) https://www.thescottishsun.co.uk/news/scottish-news/1492364/transgender-prisoner-tiffany-scott-andrew-burns-dangerous-sheriff/
(6) https://www.mountsinai.org/locations/center-transgender-medicine-surgery
(7) https://www.transgendersurgeryinstitute.com/
(8) http://www.rumercosmetics.com/
(9) http://www.chet-plasticsurgery.com/
(10) https://www.phuketpsi.com/
(11) https://www.savaperovic.com/
(12) https://us.yesonvc.com/
(13) https://www.cromwellhospital.com/
(14) https://it.wikipedia.org/wiki/Jazz_Jennings
(15) https://www.amazon.com/I-Pedophile-Understanding-Mental-Disorder/dp/B07788T9XJ
(16) https://www.linkedin.com/authwall?trk=bf&trkInfo=AQHVto1JSQEBxAAAAYLqTJZAz_cGBHhUf1Crvr7UhkbIxEsuzR8qg4Ne16pYNnUPBB_GBZZ5ZVQuYJWwQ8bh5bw-dmcO_jnIRbeXqOEW2O6p0OJ5pc3KPGHDrrT8lmFoq-zpMjk=&original_referer=&sessionRedirect=https%3A%2F%2Fwww.linkedin.com%2Fin%2Fsearah-deysach%2F
(17) https://tomboyx.com/?irclickid=WT4zNPxrtxyNUTxQYeSxw2PFUkDyMESxNwd6Uk0&utm_source=impact&utm_medium=affiliate&utm_campaign=Cloudtraffic&utm_content=62f40bef66e3f7000154c7f4&utm_term=2031198&irgwc=1&ir_partnerid=2031198&ir_adid=1162522&ir_campaignid=14705
(18)
https://en.wikipedia.org/wiki/Jennifer_Pritzker#Personal_life
(19)
https://www.amazon.com/Transgender-Transhuman-Manifesto-Freedom-Form/dp/0615489427/ref=sr_1_fkmr0_1?crid=G5I4FKXWL0ZH&keywords=From+Transgender+to+Trans-humanism+Martine+Rothblatt&qid=1660157381&s=books&sprefix=from+transgender+to+trans-humanism+martine+rothblatt,stripbooks-intl-ship,141&sr=1-1-fkmr0
(20) https://www.google.com/search?q=London%E2%80%99s+Goldsmiths+University+conference,+Love+and+Sex+with+Robots&rlz=1C1PRFI_enIE959IE959&oq=London%E2%80%99s+Goldsmiths+University++conference,+Love+and+Sex+with+Robots&aqs=chrome..69i57.11138j0j4&sourceid=chrome&ie=UTF-8
(21)
https://www.youtube.com/watch?v=Tl-IdfzWBfo
(22) https://www.thepublicdiscourse.com/2018/06/21574/

Articolo originale di Declan Hayes:
https://www.strategic-culture.org/news/2022/08/18/fascisms-trans-human-face/
Traduzione di Costantino Ceoldo

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
47 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
47
0
È il momento di condividere le tue opinionix