Home / ComeDonChisciotte / I LAVORATORI MARCIANO SU WALL STREET

I LAVORATORI MARCIANO SU WALL STREET

DI CRISTIAN SALAZAR
The Associated Press

Migliaia di lavoratori e rappresentanti delle associazioni sindacali lo scorso giovedì hanno marciato su Wall Street per esprimere la loro rabbia legata ai licenziamenti, all’intervento di salvataggio delle istituzioni finanziare sovvenzionato con i soldi di chi paga le tasse e alle discutibili pratiche di prestito operate dalle grandi banche.

La marcia è stata organizzata dalla AFL-CIO[1], un’associazione di gruppi costituiti a livello locale che racchiude al suo interno una variegata combinazione di sindacalisti, attivisti, disoccupati e proprietari di immobili minacciati dai pignoramenti.

“Queste persone sono dei pirati” ha detto la piccola imprenditrice newyorkese Karen Casamassima, che si è appellata al ‘patriottismo economico’ mentre teneva in mano un cartello che dipingeva un teschio ricoperto di gioielli con la frase ‘Terroristi Finanziari’.I partecipanti, sventolando cartelli con scritte ‘Wall Street è la Bancarotta della Nostra Economia’ e ‘Riprendiamoci l’America’, si sono trovati a City Hall Park e hanno poi marciato verso la Statua del Toro della Merrill Lynch, chiedendo credibilità e correttezza alle banche.

“Penso che Wall Street sia responsabile del collasso della nostra economia”, dice Bennett Silverstein, avvocato di Brooklyn, i cui risparmi sono stati azzerati dalla recessione.

All’inizio della giornata, alcuni schiamazzanti contestatori con i loro cartelli, in preludio alla manifestazione, si sono diretti verso l’ingresso di due edifici che accolgono le sedi di alcune banche in Manhattan’s Park Avenue.


[Reportage video di RussiaToday]

Più di cento persone sono entrate nel palazzo che ospita gli uffici di JPMorgan Chase. Intonando frasi del tipo ‘Scomparite, grandi banche!’ e ‘Potere al popolo!’, i manifestanti sventolavano una lettera indirizzata ai dirigenti con la richiesta di un incontro con il CEO.

Mezz’ora dopo sono stati tranquillamente condotti fuori dalla polizia, rimasta impassibile mentre i protestanti intonavano un “La polizia ha bisogno di un aumento”.

Quindi si sono diretti qualche isolato più in giù e si sono ammassati nella lobby del Seagram Building, dove la Wells Fargo e la Wachovia, la banca con la quale si è fusa nel 2008, hanno la sede.

I manifestanti reggevano cartelli con scritte ‘Salvate i Nostri Lavori’ e ‘Salvate le Nostre Case’. Uno di essi aveva una fotografia che ritraeva l’epoca della Grande Depressione. La polizia è arrivata a cavallo mentre alcuni lavoratori incuriositi guardavano la scena da dietro le finestre.

“Siamo qui oggi per fermare l’avidità corporativa che sta rovinando i nostri quartieri”, dice Andrea Goldman, 59 anni, di Springfield, Massachusstes, parte di un gruppo denominato “Alleanza per lo Sviluppo del Potere”.

Fran Durst, portavoce di Wachovia, ha detto che i manifestanti volevano consegnare una lettera alla banca, e così hanno fatto. Nessun altro commento è stato fatto su questa lettera.

Le altre banche non hanno voluto rispondere subito sulle richieste di commenti.

La “Securities Industry and Financial Markets Association”[1], della quale fanno parte diverse istituzioni finanziarie di Wall Street, si è rifiutata di commentare.

Copyright © 2010 The Associated Press. All rights reserved.

NOTE DEL TRADUTTORE

[1] La ‘American Federation of Labor and Congress of Industrial Organizations’ (http://www.aflcio.org) è nata nel 1955 come federazione volontaria all’interno della quale si riuniscono 56 associazioni sindacali dei lavoratori nazionali e internazionali.

[2] Associazione che rappresenta gli interessi di centinaia di banche, asset manager e aziende operanti anche nel settore finanziario (http://www.sifma.org).

Titolo originale: “Angry Americans March on Wall Street “

Fonte: http://www.informationclearinghouse.info
Link
30.04.2010

Traduzione per www.comedonchisciotte.org a cura di RACHELE MATERASSI

Pubblicato da Das schloss

  • amensa

    se questo sono riuscitia farlo negli USA aspettiamo di vedere cosa riuscirannoa fare da noi…..

  • Tonguessy

    Facinorosi anarcoinsurrezionalisti. Quattro gatti sparuti, che non meritano neanche un trafiletto.
    E adesso tutti sul divano a guardare un bel telequiz.
    E poi a nanna, che domani si torna a cercare lavoro, che la cassa integrazione sta per finire.

  • maristaurru

    da noi? zero zero carbonella,

  • nettuno

    Se la crisi , porta la gente a protestare è un buon segno ; occorre agire contro la speculazione finanziaria. Quello che devo constatare che la falla di petrolio che inquina il Golfo del Messico verrà riparata con calma. Obama ha bisogno della crisi ecologica per oscurare la crisi economica.
    Quasi quasi faccio saltare un altro pozzo …e chi se ne accorge se taglio sott’accqua il tubo ? poi sparo un missile teleguidato sulla piattaforma da un aereo ad bassa quota tanto che il radar non lo veda… nessun supestite che parli e il gioco continua..
    Che video-game ragazzi !!

  • ascanio

    hai colto nel segno…e i vulcani?….sono tutti diversivi creati ad arte per dirottare l’attenzione della gente dal problema più grave e principale…aspettiamoci qualcosa di peggio, comunque…questo è solo l’inizio…

  • Cippala

    In Italia abbiamo una dissidenza ridicola,rappresentata dai Grillo,Travaglio,Ricca che mobilitano la gente contro gli esseri inutili che siedono a Roma.
    Esiste solo lo show e negli Usa la gente si mobilita contro i propietari di questo gigantesco reality.

  • marcop

    Incredibile! Mai tipografo fu + bravo! Vendere volantini si! Daccordo, ma spacciarli per ricchezza! Hanno veramente fatto il miracolo! Chi? Ma i banchieri ovvio! Non è che alle loro origini erano tipografi un tantino troppo scaltri? … sfido qualunque tipografo a stampare volantini e spacciarli per ricchezza!!! Diciamolo! Al miracolo hanno contribuito l’ignoranza di tutti e la criminalità dei banchieri.
    P.S.: volevano far meglio (…e ancora vorrebbero), … far meglio di Dio che ha moltiplicato pani e pesci! Ma ancora li sopportiamo e supportiamo?