Gli Stati Uniti stanno sospingendo l’Ucraina ad attaccare la Russia

Il problema attuale della guerra sono gli USA e il Regno Unito che cercano la rovina dei paesi europei

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale Telegram.

Di Luciano Lago, controinformazione.info

Commando speciali delle forze speciali britanniche M-16 per attuare sabotaggi selettivi sono già in Ucraina per estendere la guerra sul territorio della Federazione Russa.

Da Washington si annuncia la fornitura di armi con gran potenziale offensivo, incluso si annuncia la consegna di missili con una portata di 500 Km. ,mentre la Russia considera che queste armi sarebbero un coinvolgimento degli USA in una guerra diretta.

L’avvertimento inviato dalla Russia è quello che sono state oltrepassate tutte le linee rosse.

Maria Zakarova, la portavoce della Cancelleria russa ha avvertito di questo ed ha pubblicato i dati pubblicati dal Ministero della Difesa russo, quelli che provano lo stretta coordinamento tra USA e Ucraina e segnalano che Washington, in collaborazione con i soci della NATO, ha passato la tappa finale delle provocazioni in Ucraina e tutto al fine di convincere la comunità mondiale che la Federazione Russa presumibilmente avrebbe usato agenti di guerra top secret chimici e biologici.

La ragione è chiara e si sono rivelati dettagli importanti della cooperazione illegale fra Washington e Ucraina nella creazione di armi batteriologiche con la scoperta inevitabile di questa attività criminale e la comprensione è tanto ovvia che Washington ha iniziato a prepararsi in anticipo, come ha scritto Zakarova su Telegram.

Inizialmente gli USA volevano attuare pressioni economiche sulla Russia ma poi hanno compreso che era una cattiva tattica e da quel momento hanno oltrepassate le linee tattiche e si sono situati al di là di tali linee, tanto che la Zakarova ha avvertito che Russia e NATO sono sul bordo di un conflitto diretto.

Sarà per questo che alcuni paesi europei, fiutando il pericolo, iniziano a rifiutare le forniture di armi all’Ucraina come avviene per la Bulgaria e Svizzera.

D’altra parte l’apparizione delle forze speciali SAS britanniche sul territorio ucraino si percepisce come un intervento diretto del Regno Unito in guerra contro la Russia, a Mosca questo si intende come un atto di aperta ostilità verso Russia e si stima parlando della presenza di almeno 3 dozzine di forze speciali del servizio aereo speciale, come ha informato Ria Novosti tramite i servizi di intelligence.

I britannici arrivati in Ucraina sono divisi in più gruppi e sono specialisti in sabotaggi, colpi di stato attentati, proteste di massa, reclutamento di agenti e altro e sono a disposizione della 16a brigata dell’Esercito ucraino. Questi britannici sono arrivati dall’Inghilterra, da Hereford, dove si trova la base del 22 reggimento SAS.

Questi non sono forze ordinarie ma sono specialisti coordinati direttamente dal Ministero della Difesa Britannico e hanno compiti speciali top secret.

Addestratori britannici in Ucraina

Qualche cosa è uscito male dal programma della NATO in Ucraina e questo si rivela dalle ultime dichiarazioni del premier Johnson il quale ha dichiarato di ritenere inevitabile, allo stato attuale, la vittoria della Russia in Ucraina e per questo i britannici stanno studiando nuove iniziative di attacco e di sobillazione sul territorio della Federazione Russia. Un percorso che potrebbe innescare una reazione molto dura della Russia con utilizzo di armi non convenzionali, così come il presidente Putin aveva avvertito poco tempo fa. Voler spingere nell’angolo la Russia con un attacco a tutto campo potrebbe essere il colpo definitivo verso un conflitto mondiale.

Di Luciano Lago, controinformazione.info

25.04.2022

link fonte: https://www.controinformazione.info/gli-stati-uniti-stanno-sospingendo-lucraina-ad-attaccare-la-russia/ 

Pubblicato da Jacopo Brogi per ComeDonChisciotte.org

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
194 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
194
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x