Gli Stati Uniti iniziano a consegnare i loro segreti militari alla Russia con l’aiuto dell’Ucraina

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale ufficiale Telegram .

Di Redazione Pravda.ru

Durante il briefing quotidiano del Ministero della Difesa della Federazione Russa, Igor Konashenkov, rappresentante ufficiale del Ministero, ha dichiarato che le Forze Armate russe hanno distrutto una batteria di sistemi missilistici a lancio multiplo in Ucraina vicino a Slavyansk, un plotone di MLRS è stato distrutto nella regione di Nikolaevka e un plotone di obici M-777 statunitensi – nella regione di Kharkiv.

Si dà il caso che le armi che l’Ucraina riceve dagli Stati occidentali possano essere facilmente distrutte anche se sono gli istruttori occidentali a comandarne gli equipaggi ucraini. Questo fatto è “emerso” durante l’attacco a Rubizhne. Secondo i corrispondenti militari, uno specialista straniero dalla pelle scura era al comando di un equipaggio di obici.

L’Economist ha pubblicato un articolo intitolato “Come l’Ucraina sta combattendo contro l’artiglieria russa”. L’articolo spiega i principi del combattimento con la partecipazione dell’artiglieria fornita dall’Occidente.

Tuttavia, tutto questo equipaggiamento “di lusso” nelle mani dei combattenti delle Forze Armate dell’Ucraina si trasforma magicamente in scatole di latta.

Il corrispondente del New York Times Stephen Erlanger, che è stato in prima linea durante un viaggio di lavoro in Ucraina, ha cercato di spiegare questo fenomeno. Secondo lui, i militari ucraini non hanno idea di come gestire gli ultimi modelli di obice. Fino a poco tempo fa, le Forze Armate ucraine erano armate solo con vecchie armi ereditate dall’URSS. Non sapevano nemmeno che potessero esistere mirini digitali o telemetri laser. Queste cose fanno cadere i soldati ucraini in uno stato di meraviglia.

Gli istruttori della NATO devono addestrare gli artiglieri ucraini “sul campo”. Devono anche sostituirli in battaglie reali. Non possono farlo ufficialmente, perché gli Stati Uniti non sono parte in causa nel conflitto.

A giudicare dal fatto che le forze armate russe portano regolarmente come trofei gli MLRS e gli obici M-777 americani (i corrispondenti militari li chiamano già “tre assi”), si deve dedurre che l’addestramento dei militari ucraini non funziona.

Quando ha deciso di fornire gli obici M-777 all’Ucraina, il Pentagono temeva che sarebbero finiti come trofei dei russi. Si riteneva che l’elettronica di questi obici fosse un segreto militare. Come ha dimostrato la pratica, la tecnologia dell’M-777 non è più segreta. Il 14 luglio, la milizia popolare della LPR ha riferito che “durante le ostilità, il primo lanciatore di artiglieria M777 da 155 mm è stato ottenuto come trofeo”.

Di Redazione Pravda.ru

Fonte:

https://english.pravda.ru/news/world/153033-usa_weapons_ukraine/

Traduzione di Costantino Ceoldo per ComeDonChisciotte.org

14.07.2022

Pubblicato da Jacopo Brogi per ComeDonChisciotte.org

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
33 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
33
0
È il momento di condividere le tue opinionix