ESECUZIONE SOMMARIA DI UN COMBATTENTE PALESTINESE DA PARTE DI ISRAELE

blankA CURA DEL PALESTINIAN CENTRE FOR HUMAN RIGHTS

Nel pomeriggio di martedì 17 aprile 2007, le Forze di Occupazione Israeliane (IOF) hanno eseguito la condanna a morte extra giudiziale di un membro delle Brigate dei Martiri di al-Aqsa (un braccio armato del movimento di Fatah) vicino alla città di Jenin nella Cisgiordania settentrionale. Le IOF gli hanno sparato dopo averlo arrestato.

Secondo indagini condotte dal PCHR [Palestinian Centre for Human Rights], approssimativamente alle 12.30 di martedì un’unità mobile sotto copertura delle IOF è arrivata a al-Shuhada, all’intersezione della strada tra Jenin e Nablus, viaggiando in un veicolo civile con targa palestinese. Il veicolo si è fermato vicino ad uno stabilimento di lavorazione della pietra appartenente a Fayez ‘Alawna. Due soldati delle IOF sono usciti dal veicolo e hanno intercettato una macchina palestinese che stava viaggiando nell’area. Il viaggiatore è sceso dalla macchina tenendo le mani in alto. I 2 soldati si sono mossi verso di lui, ed uno di loro gli ha dato un calcio nell’addome. Il guidatore è caduto sulla sua schiena. I 2 soldati lo hanno poi portato e lasciato appoggiato contro un albero sul bordo della strada. Quando è caduto a terra uno dei soldati delle IOF gli si è avvicinato e lo ha colpito a morte alla testa e all’addome a bruciapelo. La vittima è stata successivamente identificata come Ashraf Mahmoud ‘Aaref Hanaisha, di 24 anni, proveniente dal villaggio di Qabatya vicino a Jenin. Le IOF affermano che egli era ricercato.


[I funerali di Ashraf Hanaisha, ucciso a sangue freddo, il 17 Aprile, dai soldati di occupazione israeliani]

Il PCHR condanna fortemente questo orrendo crimine, e:

1) Reitera la sua condanna delle esecuzioni extragiudiziali commesse dalle IOF, e sottolinea che esse servono ad aumentare la tensione nella regione e a minacciare le vite dei civili palestinesi.

2) Chiede ai paesi contraenti la quarta convenzione di Ginevra del 1949 di mantenere i loro obblighi in base alla convenzione stessa e di assicurare protezione ai civili palestinesi nei Territori Palestinesi Occupati.

Fonte: http://www.pchrgaza.ps/
Link : http://electronicintifada.net/v2/article6808.shtml
18.04.2007

Scelto e tradotto per www.comedonchisciotte.org da ALCENERO

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x