“Effetti collaterali” del Covid: dalla Sardegna due storie sconvolgenti

Dal 10 gennaio 2022, con l’entrata in vigore del DL 229, è necessario il Green Pass “rafforzato” per poter usufruire dei mezzi di trasporto pubblico, sia locali che interregionali. Dalla Sardegna, una delle Regioni più colpite da tale provvedimento, cominciano ad emergere le prime gravissime storie.

Una donna di 48 anni di Olbia, vaccinata con una sola dose il 7 gennaio e quindi sprovvista dei requisiti richiesti, si è vista negare l’imbarco.

A rendere ancora più deplorevole la vicenda è il fatto che la donna, affetta da un grave tumore, dovrebbe essere sottoposta ad un intervento chirurgico all’ospedale Gemelli di Roma, previsto per il giorno 12 gennaio 2022.

Sempre in Sardegna, questa volta a Sassari, una donna subisce un aborto spontaneo dopo essere stata respinta al pronto soccorso nel quale si era recata con perdite ed un forte mal di pancia. La giovane, vaccinata con entrambe le dosi, era priva di tampone molecolare negativo e si è vista negare l’accesso.

Filippo Della Santa, 11.01.2022

Fonte: https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-effetti_collaterali_del_covid_dalla_sardegna_due_storie_sconvolgenti_in_poche_ore/29278_44710/

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x