Che succede se accettiamo il MES? Leggete Varoufakis

DI FRANZ CVM

comedonchisciotte.org

Da quando – intorno alla metà di Marzo – sono uscite le trascrizioni degli audio delle trattative tra governo greco e Troika del 2015 (pubblicate da Diem25, il partito dell’allora ministro delle finanze Yanis Varoufakis) ho passato ogni momento libero a leggerle e tradurle. Ogni tanto mi sono anche sentito gli audio, per cogliere l’atmosfera di quelle riunioni e quello che ne emerso è un racconto agghiacciante. E ‘un racconto che sembra parlare del passato di un altro paese, ma che in realtà potrebbe benissimo raccontare del futuro del nostro, di paese. E’ il futuro che ci aspetta se dovessimo chiedere soldi all’Europa, con la scusa del Coronavirus, attraverso il MES.

Mai come in questi giorni di clausura, prigionieri di un virus sconosciuto e degli errori del nostro governo, è necessario che più gente possibile sappia cosa realmente significa essere debitori dell’Europa, condizione che sembra essere l’ossessione dell’”uomo solo al comando” Giuseppe Conte e del Quisling 2.0 Gualtieri. E’ talmente clamorosa l’insistenza con cui ignorano ogni possibile (e disponibile) alternativa al chiedere soldi all’UE, da far pensare che forse era proprio quello fin dall’inizio il motivo per cui sono lì…

Quisling, quello vero, con il suo datore di lavoro

Cosa è successo alla Grecia dopo il luglio del 2015, i lettori di CDC lo sanno perfettamente

[Continua QUI]

Il Link porta al resto dell’articolo, ma soprattutto permette di scaricare i files PDF delle trascizioni (tradotte) dei colloqui avvenuti avvenuti tra febbraio e luglio 2015 tra la Grecia, le istituzioni UE (Eurogruppo) e la Troika. Sono disponibili le traduzioni complete (circa 400 pagine) o una selezione ragionata e commentata, comprendente i link agli audio delle singole riunioni.

RICORDATE: NON ESISTONO PRESTITI SENZA CONDIZIONI DALLA UE

Pubblicato da Franz-CVM

Parabancario, sindacalista di base, osservatore critico dei fenomeni socio-economici, con ambizioni di analisi sistemica. Traduttore della crisi greca per missione sociale perchè al tempo della "dittatura della narrazione" l'informazione è tutto. In cerca del tempo per diventare ciò che sono. @ferre_franz - https://cosivailmondo.wordpress.com
Precedente Cronaca di una catastrofe annunciata
Prossimo Campo di battaglia: Draghi, Consiglio Europeo, Coronavirus. Cronache del crollo.