Home / ComeDonChisciotte / CAVI SOTTOMARINI TAGLIATI: PER AGENZIA ONU FORSE E’ SABOTAGGIO

CAVI SOTTOMARINI TAGLIATI: PER AGENZIA ONU FORSE E’ SABOTAGGIO

A CURA DI AGENCE FRANCE PRESS

DOHA (AFP) — La International Telecommunication U. ha affermato lunedì che i danni a diversi cavi sottomarini per le telecomunicazioni, che hanno causato black-out in Medioriente e Asia, potrebbero essere un atto di sabotaggio.

“Non vogliamo anticipare i risultati delle investigazioni in corso, ma non escludiamo che un deliberato atto di sabotaggio abbia causato i danni ai cavi sottomarini due settimane fa”, ha detto alla AFP Sami al-Murshed, direttore per lo sviluppo dell’agenzia Onu.

Cinque cavi sottomarini sono stati danneggiati a fine gennaio e a inizio febbraio portando alla sospensione dei servizi telefonici e di Internet in parti del medio oriente e dell’Asia meridionale. Si è speculato che il numero di cavi tranciati in un periodo così breve fosse troppo elevato per trattarsi di una coincidenza e che doveva trattarsi di un sabotaggio.

La Flag Telecom indiana ha rivelato il sette febbraio che il taglio al cavo Falcon tra gli Emirati Arabi Uniti e l’Oman era stato causato dall’ancora di una nave. Ma il mistero circonda cosa abbia causato il taglio di altri quattro cavi.

“Alcuni esperti dubitano della opinione prevalente che i cavi siano stati tagliati accidentalmente, specialmente perché i cavi giacciono a grandi profondità marine e non vi passano sopra navi,” ha detto Murshed a margine di una conferenza sulla cyber-criminalità nel Qatar, stato del Golfo Persico.

Da allora il cavo Falcon e il cavo Flag Europe Asia (FEA) che era stato danneggiato al largo della costa mediterranea dell’Egitto sono stati riparati. Non è chiara quale sia la situazione dei rimanenti cavi.


[La posizione dei cinque cavi danneggiati]

Titolo originale: ” Saboteurs may have cut Mideast telecom cables: UN agency

Fonte: http://afp.google.com
Link
18.02.2008

Scelto e tradotto per www.comedonchisciotte.org da ALCENERO

VEDI ANCHE: IL MEDIO ORIENTE ISOLATO DA INTERNET: INCIDENTI O SABOTAGGI?

LA FLORIDA E’ ISOLATA DAL MONDO: UN ATTACCO E’ IMMINENTE?

Pubblicato da Das schloss

  • Lestaat

    Chissa cosa ne pensa la signorina Pisi che ha strillato ai quattro venti come questa fosse l’ennesima bufala!!!

  • Alexis

    La signora Pisi non ha detto che non era sabotaggio ha detto semplicemente che anche se fosse stato sabotaggio non era certamente ai danni dell’Iran per isolare questo paese e poterlo attaccare senza che il mondo potesse saperlo o comunque rallentando e di molto il flusso delle informazioni. Questo lo sapresti se avessi letto l’articolo della signora Pisi…

  • Lestaat

    L’articolo l’ho letto per intero ed è fuffa dalla prima all’ultima riga, solo il continuo piagnisteo di chi sta perdendo ogni giorno di più quel briciolo di credibilità che aveva.
    Le critiche fatte dalle professorina sono del tutto campate in aria ed è molto semplice capirlo, è sufficiente leggere gli articoli cui fa riferimento nella critica.
    I cavi sono stati di fatto tagliati per riinviare ulteriormente la tanto a ttesa borsa del petrolio di Teheran, tutti lo sappiamo ma alla professorina continua a non piacere e con i suopi pregiudizi si permette pure di venirci una volta ancora a spiegare cosa è vero e cosa non è vero. Ma per favore!