Home / ComeDonChisciotte / BUSH E BLAIR ALLA SBARRA?

BUSH E BLAIR ALLA SBARRA?

DI GETHIN CHAMBERLAIN
The Age

Tony Blair potrebbe dover affrontare la prospettiva di un’indagine della International Criminal Court [tribunale penale internazionale n.d.t.] per presunti crimini di guerra della coalizione in Iraq.

Il capo procuratore del tribunale ha dichiarato lo scorso weekend che è disposto a lanciare un’inchiesta e ritiene possibile uno scenario in cui il primo ministro britannico e il presidente Usa George Bush possano un giorno fronteggiare delle accuse a L’Aia.

Luis Moreno-Ocampo ha chiesto ai paesi arabi, in particolare all’Iraq, di unirsi al tribunale per rendere possibile il perseguire le accuse contro l’Occidente. L’ambasciatore iracheno presso le Nazioni Unite ha dichiarato che il suo paese stava attivamente considerando la possibilità di associarsi.
Gli Usa hanno rifiutato di accettare la giurisdizione del tribunale ed è improbabile che consegnino qualcuno dei suoi cittadini per fronteggiare un processo. Però, la Gran Bretagna si è associata alla corte e il governo ha indicato la sua volontà di affrontare le accuse di crimini di guerra contro un certo numero di soldati britannici.

Il signor Moreno-Ocampo ha detto che è frustrante che il tribunale sia visto nel mondo arabo come prevenuto in favore dell’Occidente.

Quando gli è stato chiesto se riteneva possibile una situazione in cui Blair e Bush si potessero trovare alla sbarra per rispondere delle accuse di crimini di guerra in Iraq, egli ha risposto: “Naturalmente, è possibile… Qualunque paese si unisca al tribunale sa che chiunque commette un crimine in quella nazione potrebbe essere posto sotto accusa da me.”

Gli avvocati delle organizzazioni per i diritti umani rimangono scettici sul fatto che delle accuse possano mai essere portate.

Alcuni paesi islamici hanno criticato quella che loro affermano essere la riluttanza del tribunale ad affrontare crimini commessi da governi occidentali. Il Sudan ha chiesto che il tribunale indaghi sulle azioni della coalizione in Iraq.

Gethin Chamberlain
Fonte: http://www.theage.com.au

Link

19.03.2007

Scelto e tradotto per www.comedonchisciotte.org da ALCENERO

Pubblicato da Das schloss