Home / ComeDonChisciotte / ACCESSORI EBRAICI

ACCESSORI EBRAICI

DI GILAD ATZMON

Signore e signori, benvenuti nel meraviglioso mondo dei moderni accessori ebraici.

Se volete sapere cosa è l’identità ebrea contemporanea, date un’occhiata ai prodotti disponibili per i consumatori ebrei.

A loro piace da dietro

Ai nazionalisti ebrei piace da dietro, almeno per quanto riguarda le auto.

Ecco una lista di adesivi ebrei da attaccare al paraurti dell’auto. Comprendono “Blue and White Forever” (“Blu e bianco per sempre” ndt.), “I Support the IDF” (“Io sostengo le IDF[1]” ndt.), “Fight terror Support Israel” (“combatti il terrorismo, sostieni Israele” ndt.). L’adesivo serve a individuare l’appartenenza tribale e politica del proprietario della polverosa Volvo davanti a voi.

Cuore e palle

Al fine di mantenere la tribù, si dovrebbe prestare particolare attenzione nel riparare il cuore e proteggere i geni kosher.

Il giubbotto anti-terroristi Titan è la soluzione perfetta. Ripara il cuore e protegge i testicoli ebrei.

Invece dei memorabilia nazisti

Considerati i rischi che si corrono a comprare memorabilia nazisti, il negozio di accessori IDF potrebbe essere la soluzione perfetta. Il nuovo elmetto IDF sembra la vera copia di quelli nazisti. Per solo $320 puoi comprarti un moderno elmetto ebreo, uno di quelli che coprono le orecchie, così non sentirai le urla dei bambini palestinesi o degli orfani libanesi.


Cani ebrei

Ecco una buona notizia per i cani ebrei. Non vi dobbiamo più circoncidere… D’ora in poi possiamo mettervi un collare kosher.

Spillette per i rapiti

Gilad Shalit non è solo un “essere umano” come suggerisce la sua campagna. In realtà è un essere umano con una spilletta. Il negozio di accessori militari ebrei ha scoperto una lacuna di mercato. Per soli $10 puoi agghindarti con una sexy spilletta che esprime solidarietà con un essere umano, nonché un soldato che ha prestato servizio come guardia in un campo di concentramento. Che affare.

Per gli amanti della musica

Il negozio militare israeliano offre i migliori stivali ADM – armi di distruzione di massa – per il Glastonbury Festival e altri fangosi e bagnati eventi estivi britannici. Danno “protezione totale per almeno 6 ore”. Mi chiedo cosa accade poi…

Dubai, non preoccuparti, il Mossad è dietro di te

Come abbiamo ripetutamente imparato, alcuni ebrei là fuori sono orgogliosi delle loro squadre omicide.



Un regalo perfetto per l’“umanista ebreo” e l’“ebreo anti-sionista”

Come tutti sappiamo, ci sono almeno due dozzine di umanisti ebrei totalmente sconvolti e disgustati dai crimini commessi dallo stato ebraico in nome del popolo ebreo. Questi brillanti e gentili ebrei non possono chiudere occhio la notte. Il negozio di accessori militari ebrei ha pensato a loro e alle loro notti insonni.

Proprio per loro ha pensato a Teddy Bear, un tenero giocattolo kosher per l’ebreo marxista, il progressista e company.

“Soffice, morbido e adorabile – l’orsacchiotto di peluche con il maglioncino di Israele. Un bel souvenir… da Israele con amore!”

[1] IDF – per esteso Israel Defence Forces – è l’acronimo internazionalmente usato per indicare le forze armate israeliane (ndt.).

Gilad Atzmon (20 giugno 1963) è uno scrittore e musicista israeliano di musica jazz, ed un attivista contro il sionismo. Attualmente vive a Londra.

Titolo originale: “Jewish Accessories”

Fonte: http://www.gilad.co.uk
Link
17.03.2010

Traduzione per www.comedonchisciotte.org a cura di JADE GALLAGHER

Pubblicato da Das schloss

  • Tonguessy

    Articolo esilarante, che mette in contrapposizione astrazioni (difesa contro il terrorismo) contro realtà (omicidi mirati e stragi). Manca dall’elenco dei gadget la maglietta con la madre palestinese nel mirino, noto con dispiacere.
    Bello però il salvapalle in titanio.
    Esilarante anche la traduzione: “Gilad Shalit non è solo un “essere umano” come suggerisce la sua campagna”.
    Vengo così a sapere che Shalit ha una campagna che suggerisce. Coltivata o incolta?

    PS: purtroppo campaign in inglese significa tutto tranne una cosa reale come un fondo agricolo. Astrazioni contro realtà ancora una volta.

  • ComeDonkeyKong

    Puro delirio.
    Certo, è significativo che di questi articoli commerciali non si parli molto in giro. Evidentemente un po’ si rendono conto che non è cosa di cui vantarsi, casomai stronzate da propinare a razzisti guerrafondai.

  • A_M_Z

    Come al solito la critica giusta a Israele viene fatta nei modi sbagliati.

    E un fottuto BUSINESS!!!!!
    Chi produce quegli oggetti sa che c’è qualcuno tanto stupido da acquistarli!
    Ma guardiamo un po’ le altre campane:

    http://rlv.zcache.com/osama_bin_drinkin_tshirt-p2355258132511644062c4p5_125.jpg

    http://rlv.zcache.com/palestine_molotov_tshirt-p235062580745975962q6l4_210.jpg

    http://www.ilduce.net/foto%20gadgets/berrCroce.JPG

  • ilnatta

    Esatto, ma qui sembra che se Israele fa delle porcherie è più grave di quando le fanno gli altri… ah ma forse voi credete alla loro cazzata del “popolo eletto”? e quindi ritenete che devono sbagliare meno degli altri?
    cos’è razzismo al contrario?

  • Fabriizio

    Non è razzismo al contrario. Il numero dei paranoici aggressivi è statististicamente analogo in ogni comunita’ umana. Calabrese Fiamminga o Giudaica che dir si voglia. Il problemino è che i Calabresi e i Fiamminghi non hanno 200 testate nucleari cariche, puntate sui loro dirimpettai. Cogli la sottile differenza semantica ora ?

  • ilnatta

    Ma che siano tra gli invasati più pericolosi mica lo nego!
    e ti dirò che sono anche antisionista, ma non antisemita, sebbene una delle persone che più ho sempre stimato (Luther King) ebbe a dire che chi è antisionista è antisemita.
    perchè sarei contro per principio agli stati confessionali e alle teocrazie, quindi per me è illegittimo Israele, il vaticano, l’arabia saudita e tutte le teocrazie arabe.
    però mi sembra che davvero dietro alle critiche sacrosante da fare ai giudei ci sia un antisemitismo strisciante… tutto qui… si rischia di perdere il lume della ragione come lo fece zio adolfino…

  • AlbertoConti

    Ma sei certo che Luther King abbia detto una stronzata simile? Ma siamo certi di sapere cosa significa veramente il “sionismo”?

  • edo

    Dove si possono acquistare le democraticissime e civilissime magliette dell’operazione piombo fuso? Quelle che inneggiavano all’uccisione di madri incinte per eliminare due palestinesi anzichè uno… tanto per intenderci…

  • Rossa_primavera

    Non mi stupisce affatto che Atzmon viva a Londra:temo che non sarebbe molto salutare per lui fare dell’umorismo di cosi’ basso livello in patria.