Umbria, muore per arresto cardiaco dopo il vaccino Astrazeneca. Il medico chiede l’autopsia

Accusa un grave malore in casa e muore. A perdere la vita una pensionata umbra di 79 anni che una settimana prima si era sottoposta a vaccinazione con AstraZeneca. La donna, a quanto pare, soffriva di varie patologie pregresse e anche gravi. Il medico che l’ha sottoposta a vaccinazione ha voluto, per una forma di autotutela, far eseguire una autopsia che potesse accertare in modo definitivo le esatte cause del decesso. La famiglia che, dopo la morte della signora non aveva presentato alcuna denuncia all’autorità giudiziaria, ha acconsentito che la salma della donna fosse condotta all’ospedale di Città di Castello per le verifiche. Un esame lungo e scrupoloso, compiuto dall’equipe dei medici anatomopatologi della sede ospedaliera tifernate.

Gli stessi sanitari si sono riservati almeno 30 giorni per dare una riposta definita e definitiva sulle esatte cause della morte, visto che c’è stato un decesso improvviso ed immediato da arresto cardiocircolatorio, causato, secondo i primi risultati, da una otturazione improvvisa di una vena cardiaca. Chiaramente dovrà essere valutata la cartella clinica generale della pensionata e si dovrà verificare la presenza delle patologie pregresse e anche se gli organi vitali fossero compromessi. Insomma tutta la vita clinica della donna sarà oggetto di studio.

Al momento quindi non ci sono risposte definitive visto che non è stata depositata la perizia e dovranno essere analizzati, come detto, tutti gli organi che potrebbero essere all’origine dell’arresto cardiocircolatorio. La dirigenza dell’Asl Umbria 1, come da prassi in questi eventi ha già informato gli uffici competenti del ministero della Sanità ed aperto un fascicolo per la “farmaco vigilanza”. La salma è stata già messa a disposizione dei familiari per l’organizzazione dei funerali. Da quando è partita la campagna di vaccinazione nell’Alta Vale del Tevere è la prima volta che si verifica un decesso dopo che è stata eseguita la somministrazione del farmaco.

Fonte articolo: https://corrieredellumbria.corr.it/news/umbria/26919808/umbria-muore-dopo-vaccino-astrazeneca-medico-chiede-autopsia.amp

 

I commenti sono chiusi.