Ulss 3, presunta reazione avversa al vaccino

Reazione avversa al vaccino da parte di una donna nella giornata di giovedì 1 luglio, ma Ulss 3 e Ospedale rassicurano.

E’ probabilmente da ricondurre alla tensione pre-vaccinazione, e non ha avuto alcun risvolto di rischio, la sintomatologia evidenziata da una signora nella giornata di ieri, giovedì 1 luglio, dopo aver ricevuto il vaccino. A darne la notizia, l’Ulss 3 Serenissima.

La signora avrebbe lamentato un malore mentre si trovava in auto con il marito.

“Soccorsa dal Suem118 – spiega la Direzione dell’Ospedale – è stata condotta in codice verde in Pronto Soccorso; qui è stata tenuta sotto osservazione per alcune ore per una sintomatologia che può essere stata causata dalla tensione per la vaccinazione, con sintomi lievi non necessariamente riconducibili a reazione allergica. Il caso sarà comunque registrato dagli operatori del Pronto Soccorso, così come tutti gli episodi di possibile reazione avversa alla vaccinazione, per ogni ulteriore accertamento e per il necessario monitoraggio”.

Come tutte le migliaia di persone che sono vaccinate quotidianamente al PalaExpo, la signora ha effettuato l’anamnesi preventiva e dopo la vaccinazione ha sostato in attesa per il consueto periodo di verifica, senza che venissero segnalate difficoltà di sorta.

Fonte articolo: https://www.lapiazzaweb.it/2021/07/ulss-3-presunta-reazione-avversa-al-vaccino-nessun-rischio/

 

Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x