navigazione Tag

vita

Dignitas infinita, l’inganno di un ritorno alla legge naturale

Di Stefano Fontana per La nuova bussola quotidiana La dichiarazione Dignitas infinita del Dicastero per la Dottrina della Fede ripropone la nozione di diritto naturale e di legge naturale proprie della tradizionale dottrina della Chiesa, considerata nella sua unità di fede e di ragione? La domanda è interessante perché presuppone che nel suo recente magistero la Chiesa docente se ne sia allontanata. Alla questione molte autorevoli menti hanno risposto di sì, che con questo documento la Chiesa…

Filosofia della Chiesa per credenti perplessi

Non v’è Cristianesimo senza Chiesa, nella stessa misura in cui non v’è allievo senza maestro, né servo senza padrone. Per un cristiano davvero praticante questo semplice principio dovrebbe essere assodato, evidente come un assioma. È infatti lo stesso Gesù a volere con sé, dall’inizio della sua opera, degli apostoli pre-scelti che lo seguissero, imparassero e diffondessero quella luce degli uomini. Tuttavia, nel caso qualche distratto non se ne fosse accorto, il mondo cristiano sta soffrendo…

La vita oltre la morte esiste. La Scienza apre l’accesso a “nuove dimensioni della realtà”

L’uomo da sempre si interroga sul mistero della morte, ma negli ultimi anni le NDE (Near Death Experiences), esperienze di premorte vissute da alcune persone, interpellano sempre più anche la scienza che, infatti, si sta occupando di studiare questi episodi che riguardano pazienti in arresto cardiaco e con encefalogramma piatto che riescono poi a tornare alla vita (in molti casi anche senza esiti neurologici) e raccontano, tutti, la stessa cosa: di essersi ritrovati fuori dal corpo e di aver…

Tolkien e la lotta dell’uomo per il bene. Significati e attualizzazioni de Il Signore degli anelli

Introduzione di Valentina Bennati per ComeDonChisciotte.org L'articolo che segue - che per una curiosa serie di coincidenze, senza che io lo abbia cercato, più volte mi è balzato sotto gli occhi negli ultimi due giorni, richiamato da pagine di siti diversi - alla fine si è imposto necessariamente alla mia attenzione. Ho scoperto essere tratto dal libro "Voglio una vita manipolata. Fecondazione, aborto, droga, eutanasia", scritto nel 2005 da Francesco Agnoli, docente di storia e filosofia e,…

VITA: Decreto di pacificazione nazionale/moratoria post Covid

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato di VITA relativo alla richiesta fatta al nuovo governo di un decreto legge di pacificazione nazionale/moratoria post Covid, volto al reintegro dei lavoratori sospesi o licenziati, nonchè all'apertura di un'indagine sugli eventuali crimini e truffe commessi.  * * * Qui il PDF Moratoria Covid VITA Massimo A. Cascone, 25.10.2022 I canali Telegram ufficiali di comedonchisciotte.org sono i seguenti e SOLO questi: Canale principale è:…

Senza gettare la spugna

In un'epoca in cui, soprattutto negli ultimi anni, aumentano ogni giorno reali difficoltà e problemi complessi, si sta diffondendo sempre di più la RASSEGNAZIONE. Molte persone non si aspettano più niente di buono dalla vita, tanto meno dalla politica. Pensano che tutto sia inutile perché hanno perso la speranza del cambiamento. Sono, appunto, rassegnate. La rassegnazione toglie tutte le energie che servirebbero per lottare perché è come un veleno che, lentamente, penetra in profondità e fa…

Stare nel sentire

Mi piace il verbo sentire. Sentire il rumore del mare, sentirne l’odore. Sentire il suono della pioggia che ti bagna le labbra. Sentire una penna che traccia sentimenti su un foglio bianco. Sentire l’odore di chi ami, sentirne la voce e sentirlo col cuore. Sentire è il verbo delle emozioni. Ci si sdraia sulla schiena del mondo e si sente …   * * * Buona giornata con le parole di Alda Merini. Sentire è l’essenza del risveglio. Ma la frenesia del mondo e il rumore mentale…

Le sei regole d’oro della vita

“Una vita sana si fonda su sei regole auree, norme in base alle quali l'uomo dovrebbe ordinare e organizzare responsabilmente la propria vita per poter godere di una salute tanto spirituale quanto fisica”. Parole di Wighard Strehlow, medico tedesco, uno dei maggiori esperti di terapie naturali studiate e sperimentate da Ildegarda di Bingen, la mistica tedesca celebre per le sue visioni e le sue profezie che ci ha lasciato anche numerosi testi di medicina, scienze naturali e cosmologia. Quali…

Più di un fiore

Nel mutare del tempo e delle stagioni, si intersecano l'un l'altro, in perfetto sincronismo, molteplici processi nella natura. Ogni cosa ha ragione di essere e noi siamo i custodi di tanta perfezione e bellezza. A volte, senza pensarci, facciamo del male, per esempio passiamo da un sentiero e strappiamo un fiore che ci piace. Ecco che senza necessaria ragione abbiamo distrutto una vita che voleva vivere così come noi viviamo. Siamo certamente più di un fiore, di una pianta, di un…

Un nuovo inizio

“È una follia odiare tutte le rose perché una spina ti ha punto, abbandonare tutti i sogni perché uno di loro non si è realizzato, rinunciare a tutti i tentativi perché uno è fallito. È una follia condannare tutte le amicizie perché una ti ha tradito, non credere in nessun amore solo perché uno di loro è stato infedele, buttare via tutte le possibilità di essere felici solo perché qualcosa non è andato per il verso giusto. Ci sarà sempre un'altra opportunità, un'altra amicizia, un altro…

Giudicato inammissibile il referendum sull’eutanasia

Ieri sera è arrivata la conferma definitiva tramite Ufficio comunicazione della Corte. I giudici della la Consulta hanno bocciato il referendum sull'eutanasia poichè secondo il loro parere "non sarebbe preservata la vita umana, specie dei più deboli e vulnerabili". Si aspetta adesso il deposito della sentenza per comprendere il processo che ha portato i 15 giudici, riuniti in camera di consiglio, a giudicare inammissibile il quesito che chiedeva l'abrogazione, ancorché parziale, della norma…

Architettare la Paranoia

Di Pier. - Cumgranosalis.radicicomuni.org Quando visito una nuova città o un paese, camminando, amo andare in cerca di un panificio, sono ghiotto dei prodotti del forno e non esiste città che io ami di cui non ami i forni e vice versa non potrei mai amare una cittadina dove non si trovino del buon pane o dei dolcetti. Subito dopo cerco un piccolo angolo tranquillo o anche una panchina o un bel muretto al margine di una piazza o di un vicolo in cui fare colazione, possibilmente con una fonte…

SARA’ MA NON CI CREDO. IL MONDO HA PERSO LA FEDE?

Alla fine del Novecento la religione sembrava uno dei fattori trainanti nel cambiamento globale. La fine dell’Unione Sovietica e la scomparsa del comunismo aprivano un vuoto che nell’Europa dell’Est il cristianesimo ortodosso si precipitava a riempire. In America l’elezione alla Casa Bianca di George W. Bush, un cristiano evangelico che non cercava di mimetizzare la propria fede, metteva il risalto l’importanza decisiva delle constituency a base religiosa. L'ebraismo si proponeva con un…

Pillola abortiva RU486: Il “passo avanti importante” di una presunta civiltà

di Valentina Bennati Comedonchisciotte.org In un post del 8 agosto sulla sua pagina facebook il Ministro Speranza presenta come “un passo avanti importante” l’interruzione volontaria di gravidanza con metodo farmacologico in day hospital fino alla nona settimana. Sottolinea che ciò avviene “nel pieno rispetto della 194 che è e resta una legge di civiltà del nostro Paese”. Ma quando, anni fa, hanno approvato la legge sull'aborto non l’avevano spacciata per una legge che evitava alle donne di…

Perché sarebbe meglio non essere mai nati: intervista all’antinatalista David Benatar

FONTE: LINKIESTA.IT Secondo lo studioso e filosofo sudafricano, siamo venuti al mondo solo per soffrire: per questo non bisognerebbe nemmeno fare figli. Una teoria atroce ma al tempo stesso affascinante, a ben guardare. Ecco le ragioni di Benatar, il Leopardi contemporaneo Lui, una certa ritrosia a mostrarsi, dall’odore quasi patologico, è così devotamente radicale che ti viene voglia di gettarlo dalla finestra. Nel 2006 scrive il libro centrale, Better Never to Have Been, tradotto da poco…