navigazione Tag

libertà di espressione

Caso Assange. L’accanimento continua

Di Patrizia Cecconi, ComeDonChisciotte.org LONDRA - La richiesta di libertà vigilata dietro cauzione presentata dalla difesa di Assange è stata respinta. Il famigerato carcere di Belmarsh, famoso come GUANTANAMO INGLESE, non aprirà le sue porte per far uscire il simbolo della libertà di espressione più odiato dal potere. Assange resterà nello stesso luogo che lo ha ridotto nelle disastrose condizioni psico-fisiche riconosciute dalla stessa giudice che ha negato la sua estradizione proprio…

RSS: libertà di opinione anche per i medici!

«Prima di tutto vennero a prendere gli zingari, e fui contento, perché rubacchiavano. Poi vennero a prendere gli ebrei, e stetti zitto, perché mi stavano antipatici. Poi vennero a prendere gli omosessuali, e fui sollevato, perché mi erano fastidiosi. Poi vennero a prendere i comunisti, e io non dissi niente, perché non ero comunista. Un giorno vennero a prendere me, e non c’era rimasto nessuno a protestare» Martin Niemöller (1892-1984) COMUNICATO STAMPA DEL 26 OTTOBRE 2020 La…