Home / Archivi etichette: gillet gialli

Archivi etichette: gillet gialli

Parigi Brucia?

DI MICHEL ONFRAY  michelonfray.com Ormai l’avrà capito bene che in questa crisi dei gilet-gialli – GJ- Macron si sta giocando la faccia …. ed è sicuro che questo sia un affare veramente pericoloso. Quella che vediamo oggi è una città  in cui il principe è un bambino … E  potrà sembrare conveniente a questo re-bambino che sa che,  nella logica binaria instaurata dai suoi grandi predecessori, tutto è stato organizzato perché alle presidenziali la scelta finale opponga un candidato di Maastricht …

Leggi tutto »

UNA POLIZIA IN GIALLO

DI  MICHEL ONFRAY michelonfray.com Non sono mai stato uno di quegli irenisti ( NdT. : pacifisti snob) di sinistra che, eccitati e turbati dal pensiero del 68, sono arrivati a invocare l’apertura delle prigioni, l’odio per la polizia, lo scioglimento dell’esercito, il rifiuto dei servizi segreti, il veto per le carte d’identità biometriche. Senza considerare però che per farsi un’idea della natura umana che escluda i fatti – secondo il desiderio e il metodo di Rousseau che è il padre …

Leggi tutto »

Ecco come la polizia francese agli ordini di Macron e del suo Ministro degli interni Castaner tratta gli studenti

FONTE: TWITTER.COM This is how the French police, under the orders of #Macron and minister of the interior of #Castaner, treat children in France in 2018#YellowVests #GiletsJaunes #ViolencesPolicieres pic.twitter.com/iN8cwyAa61 — HDG ⭐⭐ (@hdgremix) December 6, 2018   Fonte: https://twitter.com Link;: https://twitter.com/search?q=Violences%20polici%C3%A8res%C2%BB%20&src=typd&lang=it&lang=it&lang=it 7.12.2018   Francia, 100 studenti fermati: interrogati in ginocchio e con le mani sulla testa I liceali sono stati allineati con le mani sopra la testa e alcuni ammanettati, le immagini che hanno scosso il Paese. Capitale blindata in …

Leggi tutto »

“I gialli gilets della Francia cattolica”

DI MIGUEL MARTINEZ kelebeklerblog.com Tra le persone interessanti che mi capita di conoscere, c’è Osvaldo Pesce, una vita decisamente avventurosa, è stato anche uno dei pochi italiani ad essere stati ricevuti da Mao Zedong. Chi pensa che il mondo dei marxisti-leninisti italiani di quegli anni fosse una buffa congrega di settari resterà sorpreso a sapere che Osvaldo è capace di fare riflessioni originali e profonde senza pregiudizi e senza retorica. Poi ovviamente mi sento lontano dalla sua visione fortemente novecentesca. …

Leggi tutto »