Home / Archivi etichette: F-35

Archivi etichette: F-35

La sanguinosa truffa del London Bridge

DI ALBERTO NEGRI facebook.com Il vertice Nato si apre nella capitale britannica con il duello rusticano di London Bridge tra un pregiudicato jihadista, che aveva già ucciso due persone, e l’assassino di una disabile, entrambi in libertà vigilata. Una storia di Natale in un’atmosfera pulp e di ipocrisia piccolo borghese che mescola l’assalto alle vendite del Black Friday con l’acquisto da parte dell’Italia dei caccia americani F-35, come se di questo avesse bisogno un Paese che frana e va in …

Leggi tutto »

Un Paese in malora che spende 14 miliardi per i caccia F-35.

DI TOMMASO DI FRANCESCO ilmanifesto.it In un Paese che frana e va in malora il governo decide di spendere 14 miliardi di euro per i caccia F-35. Che non ci serviranno a nulla perché Haftar in Libia ci abbatte i droni quando vuole e chiunque ci piglia per i fondelli. Favori che facciamo a Trump, che non ce ne fa nessuno, per presentarci con l’abito della festa al vertice Nato di Londra. Ma i 5-S non erano contrari agli F-35? …

Leggi tutto »

Ritorno al passato

DI CARLO BERTANI carlobertani.blogspot.com Sarà solo un governo in fase “balneare” ma, se il buon giorno si vede dal mattino, i temporali stanno per scoppiare in concomitanza con le prime tempeste autunnali, che – di norma – avvengono a cavallo dell’equinozio. I due partiti di maggioranza stanno benissimo: rappresentano – secondo i sondaggi – il 60% dei votanti: segno che il gradimento c’è, però è un consenso sofferto da entrambe le formazioni e, in più, sofferto poiché limitati da ministri …

Leggi tutto »

La Delta Force ed il SEAL Team 6 americani pronti a far fuori Kim Jong-un: stanno simulando una “infiltrazione” della Corea del Nord

FONTE: ZEROHEDGE.COM Il 1° marzo, il  Wall Street Journal ha riferito che tra le opzioni della Casa Bianca contro la minaccia nucleare nordcoreana c’è anche l’uso di forza militare ed un regime change. La risoluzione è venuta dopo eventi recenti quali il lancio di un missile balistico della Corea del Nord nel Mar del Giappone e l’assassinio del fratellastro di Kim Jong-un in Malesia. Secondo un rapporto dell’agenzia Yonhap, tale “cambio di regime” potrebbe avvenire molto prima del previsto: il …

Leggi tutto »