navigazione Tag

Corruzione

Racconti di veterani di guerra dell’Ucraina

Lindsey Snell e Cory Popp – The Grayzone - 18 Agosto 2022 "Le armi vengono rubate, gli aiuti umanitari vengono rubati e non abbiamo idea di dove siano finiti i miliardi inviati a questo Paese", ha denunciato un ucraino a The Grayzone. In un video inviato via Facebook a luglio, si vede Ivan* in piedi accanto alla sua auto, un SUV Mitsubishi dei primi anni 2010. Dal lunotto posteriore esce del fumo. Ivan ride e fa scorrere la fotocamera del suo telefono lungo tutto il…

MAGISTRATI SOTTO SCORTA, SEMBRA DI ESSERE TORNATI AL ’92

Di Megas Alexandros (alias Fabio Bonciani), ComeDonChisciotte.org La notizia è freschissima e ce la sforna il Corriere Fiorentino del 22 Gennaio 2022 (vedi foto sotto). Sono quelle notizie che a primo impatto lasciano i più indifferenti ma se la analizziamo a fondo, è un altro chiaro segnale che il momento che il nostro paese sta vivendo è di quelli più delicati della nostra storia repubblicana. Un magistrato sotto scorta ha un solo ed esclusivo significato: la Giustizia è in…

Beppe Grillo indagato per le “mazzette” di Moby

L'ipotesi degli inquirenti è "traffico di influenze illecite": Grillo avrebbe usato i soldi ricevuti per orientare la politica dei parlamentari M5S verso gli interessi del gruppo di Vincenzo Onorato. La Beppe Grillo Srl avrebbe ricevuto da Moby, a quanto emerso "tempo fa da atti trasmessi dai pubblici ministeri di Firenze titolari del fascicolo sul caso Open", due versamenti di 120mila euro negli anni 2018 e 2019. La causa ufficiale è diffondere nel web contenuti redazionali per il marchio, ma…

Scoperto sodalizio mafioso con base a Lucca: confiscati beni per sette milioni di euro

La Guardia di Finanza di Lucca, in collaborazione con i colleghi di Caserta e L'Aquila, ha dato esecuzione ad un provvedimento di confisca emesso dal tribunale di Firenze nei confronti di un sodalizio mafioso operante dal 2013. L'organizzazione, con base a Lucca e vicina al clan dei "Casalesi", era dedita all'illecita aggiudicazione di appalti della ASL 3 (Napoli Sud), alle frodi nelle pubbliche forniture e al riciclaggio dei relativi proventi. Sottratti definitivamente al sodalizio beni e…

COVID-19 e FUMO! I politici non abbandonano mai la loro priorità: I SOLDI

Di Megas Alexandros (alias Fabio Bonciani) “L’emendamento è morto”. Missione compiuta. Queste le parole dell’uomo d’onore del Giglio Magico, quello che mantiene fede alle promesse – Luca Lotti, all’epoca ministro del governo Gentiloni, che riferì direttamente ai manager della British American Tobacco (Bat), in allarme per un emendamento alla legge di bilancio del 2017 che impegnava il governo ad aumentare le accise sul tabacco riducendo i profitti dei big del settore. Per la Procura di…

Pfizer: quello che ogni genitore dovrebbe sapere

Michelle Malchin unz.com Il CEO di Pfizer (capitalizzazione azionaria: 240,5 miliardi di dollari) è Albert Bourla (pacchetto di compensazione 2020: 21 milioni di dollari). Bourla e i suoi colleghi vogliono che ai vostri figli venga iniettato il vaccino COVID della loro azienda a partire dal Giorno del Ringraziamento. Trionfante dopo che l'amministrazione Biden, la scorsa settimana, ha approvato la dose di richiamo del proprio vaccino COVID (vendite globali stimate: 26 miliardi di dollari),…

Il “Sistema” reo-confesso, per restare in piedi così com’è

Dopo la piena confessione di Palamara nel suo libro, arriva quella di Renzi, che poche sere fa a “Quarta Repubblica”, pronuncia parole che non lasciano alibi alle interpretazioni. La giustizia è comandata e gestita da un “Sistema” ben oliato, che vede politici (anche quelli indagati e rinviati a giudizio), insieme a magistrati consenzienti, decidere nomine e di conseguenza i processi.

Corruzione, blitz dei carabinieri: arresti ‘eccellenti’, nel mirino sindaci, giudice onorario, funzionari pubblici e la cooperativa Serinper

Un terremoto giudiziario che fa tremare i palazzi della politica e non solo. Questa mattina sono state eseguite alcune misure cautelari a seguito dell’indagine denominata “Accoglienza”, svolta dai carabinieri del Nucleo Investigativo del comando provinciale di Massa coordinati dal pubblico ministero Alessia Iacopini. Dalle indagini è emerso un collaudato sistema posto in essere dai dirigenti della cooperativa “Serinper”, società che gestisce un elevato numero di strutture protette per…

Chi rubava? Chi ha minato il reddito della tua famiglia?

DI PAOLO BARNARD twitter.com Lo voglio ribadire per i giovani, perché è vitale per voi sapere questa cosa. Bettino Craxi passa per il grande ladro d’Italia, per la rovina del paese, quando nella realtà i grandi ladri sono oggi e la rovina d’Italia è oggi, e i dati sono incontestabili. Bettino Craxi viene accusato di aver tagliato la scala mobile: era un sistema di indicizzazione dei prezzi all’inflazione che non funzionava, serviva solo a far fare tessere alla Cgil. Fu eliminato e, come…

Sono stati una sciagura per 40 anni… ed ora hanno fretta. (Ovvero, ogni volta che i media amano qualcuno, questo qualcuno fa danni…)

DI MARCO GIANNINI comedonchisciotte.org L'Italia è un paese strano, vediamo piovere bordate "a reti unificate" sul Governo in via di formazione e questo avviene proprio da personaggi come Monti, Berlusconi, Bossi, Renzi, Prodi, Veltroni, Padoan e Cottarelli (FMI...), i quali sin dai tempi dell'omicidio Moro hanno contribuito a devastare il paese, nell'ideologia e nella pratica, inquinandone la cultura ed esportandone il benessere. Per dirne alcune la "Riforma Treu" del lavoro che ha…

Il crollo del credo sull’olocausto: un punto di vista da Israele

DI GILAD ATZMON gilad.co.uk Quello che segue è un estratto da un rilevante articolo scritto da Ofri Ilani per Haaretz, intitolato "Il crollo del consenso sul fatto che gli ebrei siano statti le prime vittime dell'Olocausto". L'articolo esplora i fondamenti della religione globale dell'Olocausto, identifica le istituzioni internazionali che sostengono questa dottrina e gli eventi politici che lasciano capire che i Goyim non ce la fanno più con questa storia degli…

Soros e il Mito della Democrazia Europea: Una Rivelazione Shock

DI ALEX GORKA Strategic Culture Foundation Ormai è un segreto di pulcinella che la "rete di Soros" abbia un'ampia sfera d'influenza sul Parlamento europeo e su altre istituzioni dell'Unione europea. La lista di Soros è stata resa pubblica recentemente. Il documento elenca 226 parlamentari europei provenienti da tutto lo spettro politico, tra cui l'ex Presidente del Parlamento europeo Martin Schulz, l'ex presidente del Belgio Guy Verhofstadt, sette vicepresidenti e un numero di…