Stroncato da un malore medico di 41 anni

Apprezzato medico chirurgo, Forni è stato trovato senza vita nella sua abitazione di San Giorgio.

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale Telegram.

SAN GIORGIO CANAVESE – Domani, mercoledì 13 aprile 2022, nella chiesa parrocchiale di San Giorgio Canavese, si svolgeranno i funerali del dottor Paolo Forni. La terribile notizia della improvvisa scomparsa a soli 41 anni dello stimato medico ha destato profondo cordoglio in paese e non solo.

Apprezzato chirurgo, Paolo Forni è stato trovato senza vita nella sua abitazione di San Giorgio Canavese. Aveva studiato al Liceo Aldo Moro di Rivarolo e si era laureato a pieni voti all’Università degli studi di Torino. Era uno specialista della chirurgia maxillo-facciale, della medicina estetica e della dietetica, e vantava diversi anni di attività e di esperienza maturata presso varie strutture specialistiche di livello internazionale. Ha anche svolto il ruolo di guardia medica e stava seguendo con ottimi risultati il corso di formazione specifica in Medicina Generale.

Appassionato di viaggi e di Egitto, era un dottore cortese, attento e dai modi gentili ed educati. Con dedizione, impegno e preparazione, il 41enne medico aveva saputo guadagnarsi la fiducia di tanti pazienti che in lui ritrovavano quelle qualità di grande umanità e professionalità tipiche del vecchio medico di famiglia. Paolo Forni ha lasciato la mamma Fulvia, il figlio Samuele con la mamma Alice, i fratelli Luca e Nicola con le rispettive famiglie.

NDR – Non viene in alcun modo menzionato lo stato di vaccinazione dell’uomo, tuttavia è lecito supporre che avesse ricevuto i vaccini anti Covid-19 visto il lavoro che svolgeva come medico chirurgo.

Fonte articolo: https://www.quotidianocanavese.it/cronaca/san-giorgio-canavese-profondo-cordoglio-per-la-morte-del-41enne-dottor-paolo-forni–38190

 

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x