Sancho #2 – Fulvio Grimaldi: Mario Draghi ovvero l’omino di burro

Tema della puntata #2 è Mario Draghi: chi è veramente e di chi fa gli interessi? Fulvio Grimaldi, attraverso la rilettura del capolavoro di Collodi, ci trasforma in tanti Pinocchio trasportati dall’omino di burro, Mario Draghi, nel paese dei balocchi… il mondo della tecnofinanza. Che ci ridurrà tutti somari, catturati, manipolati, animalizzati nel circo della nuova normalità. Draghi, pallido burattino egli stesso, è stato messo al governo per smantellare il poco che resta, in termini di diritti e di mercato delle PMI, dell’Italia post-Covid.

Durante l’intervista approfondiremo i diktat dettati dal WEF di Davos nella riunione tenuta a gennaio 2021 dai burattinai.

Nella conclusione, Fulvio ci ha spiegato quello che potrebbe essere il ruolo di Putin nel mondo multipolare e le sue dinamiche.

Conduce Massimo Cascone, produzione Bagony Snikett.

Buona visione!

 

Aggiornamento. pochi minuti fa riceviamo la comunicazione da Youtube che il video è stato rimosso perché viola le norme, con la seguente motivazione:

 

Purtroppo, in seguito a un esame svolto dal nostro team, abbiamo riscontrato che i tuoi contenuti violano le norme sulla disinformazione in ambito medico. Abbiamo rimosso i seguenti contenuti da YouTube:

Video: Sancho #2 – Mario Draghi ovvero l’omino di burro. Con Fulvio Grimaldi

Sappiamo che questo potrebbe rattristarti, ma per noi è importante che YouTube sia un luogo sicuro per tutti. Se i contenuti violano le nostre norme, verranno rimossi. Se ritieni che sia stato commesso un errore, puoi presentare ricorso e chiedere un riesame dei tuoi contenuti. Continua a leggere per scoprire ulteriori dettagli.

Perché i tuoi contenuti hanno violato la norma

YouTube non ammette affermazioni relative ai vaccini per il COVID-19 che contraddicono il parere di esperti appartenenti ad autorità sanitarie locali o all’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) Scopri ulteriori informazioni qui.

peccato che nel video non si parla MAI né di vaccini né di sanità, è una intervista di opinione su Mario Draghi ed eventi connessi

Se qualcuno avesse ancora dei dubbi sulla censura, non solo sanitaria che già di per sé è orwelliana, ma anche politica nei confronti del personaggio Mario Draghi l’intoccabile, ora dovrebbero essere fugati.

Abbiamo caricato il video su Rumble ma, subito dopo, Rumble ci ha scritto di aver cancellato il video della donna uccisa a Capitol Hill il 6 gennaio, per non meglio specificate violazioni, gli abbiamo scritto per chiedere spiegazioni.

Nel frattempo Youtube ci ha comunicato di aver controllato il video e confermato la violazione, quindi ha rigettato il ricorso e sospeso l’account per una settimana.

È evidente che dobbiamo trovare una soluzione definitiva per risolvere questo dilagante problema di censura. Senza essere completamente indipendenti non ne verremo mai a capo.

[comunicazione tecnica: per chi non riuscisse ad aprire la modalità “schermo intero”, cliccare qui]