Roberto Lipari vaccinato e ricoverato per Covid

«Striscia la Notizia», Roberto Lipari positivo al Covid, è stato ricoverato in ospedale: «Natale in quarantena, ma il peggio è passato»

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale ufficiale Telegram .

Con un post sui social e un collage di due foto – una dall’ospedale e un’altra da casa, con l’albero di Natale sullo sfondo – il comico palermitano Roberto Lipari ha annunciato di essere positivo al Covid . E di esserlo da più di una settimana, con febbre a 40, raffreddore e tosse, come ha scoperto dal tampone a cui si è sottoposto, quando i sintomi non accennavano a passare, tant’è che stato ricoverato in ospedale.

«Non scenderò nei particolari, ma Sì! Sono positivo! E no!….non sono asintomatico. Vi scrivo solo oggi, perché sto meglio e sono sicuro che il peggio è alle spalle», esordisce Lipari su Facebook e Instagram, spiegando che passerà il Natale in quarantena. Il comico – che in autunno ha condotto «Striscia la Notizia» con Sergio Friscia («dai dai dai Comparuzzumio @lipari.roberto.lr ! U covid t’a po’ su#*ri !!!», ha commentato l’amico su Instagram) – non sa come abbia preso il virus (è vaccinato con la seconda dose) e ammette che in questi giorni di malattia ha pensato di tutto. E non sempre cose belle.

«Nella mia testa sono passate mille cose in questi giorni – continua infatti Lipari – . Ma vi risparmio le più pessimiste e vi dico l’unico pensiero che mi sembra giusto condividere: quante volte si è scherzato sulla noia delle feste natalizie, dei parenti che non vedi mai perché manco sai chi sono, dei regali riciclati, i maglioni con i rombi, la tombola? Volevo solo dirvi che da quarantenato tutto questo mi mancherà da morire. E mi fa pensare a tutta quella gente che passerà sola il Natale e anche in condizioni peggiori».

In altre parole, chi può farlo, apprezzi il Natale con i propri cari, perché bastano due righette su un tampone per mandare tutto all’aria. «Siccome a volte diamo troppo per scontato ciò che abbiamo….in sintesi…quello che voglio dirvi è: godetevi ogni attimo di questi giorni tutti voi che potete!», raccomanda non a caso Lipari che, dopo aver sottolineato che spera «di tornare più forte di prima e senza Covid», conclude il post facendo gli auguri di rito «con affetto e a debita distanza dal vostro positivo».

Fonte articolo: https://www.corriere.it/spettacoli/21_dicembre_23/striscia-notizia-roberto-lipari-positivo-covid-stato-ricoverato-ospedale-natale-quarantena-ma-peggio-passato-2535caa8-6412-11ec-b1af-a17af24cc52d.shtml

 

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix