Ragazzino di 13 anni vaccinato con due dosi muore di infarto

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale ufficiale Telegram .

Mentre la campagna vaccinale per gli adolescenti continua, continua anche il crescente numero di giovani che soffrono e muoiono per gravi eventi cardiaci.

Il 13enne Jack Thomas O’Drain del New Jersey è morto inaspettatamente il 4 gennaio dopo essere crollato la notte di Capodanno. Secondo un post sui social media di suo padre Trent, Jack ha subito un arresto cardiaco “inspiegabile” mentre giocava con i suoi amici. È stato portato d’urgenza al Children’s Hospital di Filadelfia prima di essere messo in supporto vitale.

Secondo il suo necrologio:

“Jack sarà sempre ricordato per il suo grande cuore, l’amore per l’apprendimento e la lealtà verso la famiglia e gli amici. Era estremamente brillante; ha frequentato la Voorhees Middle School e ha fatto parte della Science Olympiad Organization. Jack si divertiva a suonare il sassofono e si esercitava alla NJ School of Music di Medford. Amava la vita all’aria aperta; escursionismo, campeggio e pesca erano alcune delle sue attività preferite. Jack amava le serate di gioco giocando a monopoli, ramino 500 o guardando un buon film, ma soprattutto era il tempo che trascorreva con la sua famiglia e i suoi amici che apprezzava di più. “

Il 6 giugno dello scorso anno, sua madre Jennifer O’Drain, ha pubblicato questo sulla sua pagina Facebook dopo che Jack aveva ricevuto la sua seconda dose del vaccino COVID:

Jack Thomas O’Drain foto seconda dose

Il suo funerale si terrà il 9 gennaio a Marlton, nel New Jersey.

Per quanto riguarda la questione del perché Jack sia stato vaccinato all’età di 13 anni, nonostante sia in una categoria di età a bassissimo rischio di COVID, il Dipartimento della Salute del New Jersey incoraggia ” tutti i bambini dai 5 anni in su a ottenere il vaccino il prima possibile“, sostenendo che:

“I vaccini COVID-19 sono sicuri e altamente efficaci nel prevenire l’ammalarsi. Sono uno degli strumenti più importanti per porre fine alla pandemia di COVID-19 e tornare a ciò che ami.“

Il New Jersey ha aperto la strada al vaccino sui bambini, mandando in onda un annuncio scioccante a Natale, che presenta un bambino che afferma che tutto ciò che vorrebbe per Natale è il “vaccino COVID“.

Fonte articolo: https://www.eventiavversinews.it/ragazzino-di-13-anni-vaccinato-con-due-dosi-muore-di-infarto-salgono-a-36-257-i-morti-e-3-244-052-i-danneggiati-nel-database-europeo/

 

Potrebbe piacerti anche
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix