Prende il covid dopo il vaccino e muore a 52 anni

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale Telegram.

Dolore e lacrime ad Eboli dove la comunità piange la scomparsa del 52enne Carlo Laudati. L’uomo è morto a causa delle conseguenze legate al Covid. Appassionato di calcio e tifoso della Salernitana, Carlo era conosciuto e benvoluto da tutti.

Come scrive anche l’odierna edizione de Il Mattino, il 52enne lavorava in Irlanda, ma il Covid lo aveva riportato in Italia già da qualche tempo. Carlo si è spento ieri, sabato 29 gennaio, nella sua casa ad Eboli, lasciando un dolore immenso nelle vite delle sue figlie e moglie. In tanti avevano provato a convincere Carlo a vaccinarsi, ma a quanto pare non sono bastati i consigli. Pare si sia sottoposto all’inoculazione della prima dose del vaccino proprio poco prima di risultare positivo.

Fonte articolo: https://salerno.occhionotizie.it/covid-morto-uomo-eboli-29-gennaio-chi-e-nome/

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x