Paura al centro vaccini per un malore

Donna poco dopo l’iniezione ha manifestato uno sfogo cutaneo. Portata in ospedale con l’ambulanza

Pontedera, 21 maggio 2021 – Un’eruzione cutanea subito dopo il vaccino anti Covid. E’ successo ieri mattina a una donna di circa 70 anni al centro vaccinale di Pontedera in piazza del Mercato. “Pochi minuti dopo aver ricevuto la dose – è stato spiegato dall’Asl Toscana nord ovest – la signora ha manifestato un’eruzione cutanea. E’ stata trattata con cortisone e poi trasferita all’ospedale Lotti per essere sottoposta ad ulteriori acceramenti. La paziente sta bene“.

Una reazione al vaccino che è capitata anche altre volte ma senza particolari conseguenze e soprattutto senza postumi gravi. Il protocollo, come è stato fatto ieri mattina al centro vaccinale nella grande piazza del Mercato, prevede che al manifestarsi di eruzioni cutanee subito dopo la somministrazione del vaccino, il paziente venga trattato con cortisone che blocca l’evolversi e l’aggravarsi della reazione allergica.

Così è stato fatto ieri mattina intorno alle 10,30 quando la donna, che abita in un centro della provincia, mentre era in attesa di poter lasciare l’hub vaccinale dopo il quarto d’ora di osservazione, ha iniziato a veder comparire sulle braccia e poi in altre parti del corpo le eruzioni cutanee.

E’ stata allertata la centrale del 112 che ha smistato la richiesta sanitaria al 118 di Pisa e Livorno. Sul posto è stata inviata un’ambulanza della Pubblica Assistenza di Pontedera. Poco prima delle 11 la donna è stata trasportata in ospedale per ulteriori accertamenti. L’Asl, nel pomeriggio, ha spiegato, come già detto, che si è trattato di una reazione allergica, che la donna non ha avuto altre conseguenze e sta bene.

Episodi simili, non gravi, erano già accaduti in passato.

Fonte articolo: https://www.lanazione.it/pontedera/cronaca/paura-centro-vaccini-1.6387165/amp

 

I commenti sono chiusi.