Oltre 120 studenti ricoverati e 17 in gravi condizioni dopo Pfizer

In Vietnam sospeso lotto Pfizer

La Provincia di Thanh Hoa, in Vietnam, ha registrato nei giorni scorsi più di 120 studenti ricoverati in ospedale dopo la vaccinazione Pfizer, tra cui 86 studenti nel distretto di Hoang Hoa e 22 studenti nel distretto di Ha Trung.

Almeno diciassette sono in gravi condizioni. Le Autorità della provincia di Thanh Hoa hanno deciso di interrompere la somministrazione di questo lotto di vaccino.

In particolare, dal 30 novembre a mezzogiorno del 2 dicembre, 27 distretti e città della provincia di Thanh Hoa hanno somministrato la prima dose di vaccino Pfizer a minori di età compresa tra 15 e 17 anni. Tuttavia, subito dopo la somministrazione alcuni studenti hanno mostrato segni di nausea, difficoltà respiratorie, febbre alta. In tutta la provincia oltre 120 giovani tra i 15 e i 17 anni sono stati ricoverati dopo la vaccinazione. Ci sono, tra questi, 17 minori con gravi reazioni nei distretti di Vinh Loc, Hau Loc, Ha Trung, Nghi Son, Bim Son, Thach Thanh e Cam Thuy.

I sintomi generali degli studenti dopo l’iniezione sono stati mal di testa, vertigini, mancanza di respiro, alcuni di loro sono svenuti. Secondo il personale medico responsabile, potrebbe trattarsi di “una reazione a catena, una forma di isteria”. Tuttavia, la causa ufficiale di queste reazioni non è stata resa nota dal consiglio professionale provinciale di Thanh Hoa.

La scadenza del lotto di vaccino Pfizer iniettato a questi studenti, distribuito dai Centers for Disease Control (CDC), era stata prorogata al 28 febbraio 2022 dal Ministero della Salute con l’assenso dell’azienda produttrice.

Il CDC di Thanh Hoa aveva precedentemente assegnato 117.000 dosi di vaccino Pfizer a 27 distretti e città e finora ne erano state utilizzate più di 56.700 dosi, con oltre 60.000 dosi rimanenti. Attualmente, il settore sanitario provinciale ha temporaneamente interrotto l’inoculazione del lotto di vaccini e lo ha sostituito con un altro lotto per continuare la somministrazione agli studenti come previsto. Questo vaccino sospeso verrà conservato e potrà quindi essere utilizzato per gli adulti o altri gruppi di età secondo le normative.

In precedenza, a Thanh Hoa si era verificato un altro grave episodio dopo la somministrazione del vaccino covid Vero Cell di Sinopharm per adulti, con reazioni avverse per oltre 70 lavoratori della fabbrica di scarpe “Kim Viet Shoes Company” nel distretto di Nong Cong, che dopo l’iniezione sono stati ricoverati in ospedale.

Tra di loro ci sono stati quattro decessi e ci sono indagini in corso.

Fonte articolo: https://www.eventiavversinews.it/oltre-120-studenti-ricoverati-e-17-in-gravi-condizioni-dopo-pfizer-sospeso-lotto-in-vietnam-in-precedenza-quattro-lavoratori-di-una-fabbrica-di-scarpe-morti-per-reazioni-avverse-a-sinopharm/

 

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x