Muore mentre fa jogging a 43 anni

Come riportato dal sito esclusacorrelazione.it l'uomo si era sottoposto a vaccinazione anti Covid-19

Morto mentre si stava dedicando alla sua grande passione. Marco Bozza, 43 anni, si è sentito male mentre stava facendo jogging in strada a Calitri, comune in provincia di Avellino. L’uomo domenica mattina, come amava fare ogni giorno, era andato a correre.

Poi l’improvviso malore. Si è accasciato al suolo e ha perso i sensi. Immediato l’arrivo dei soccorsi, ma quando gli operatori del 118 sono giunti sul posto, non hanno potuto far altro che accertare l’avvenuto decesso.

Sembrerebbe che la causa del decesso sia riconducibile a un infarto fulminante. Dolore e commozione a Calitri per il giorno dei funerali, che si sono tenuti lunedì. In tanti hanno partecipato alla cerimonia per dare l’ultimo saluto al 43enne, uomo stimato e benvoluto da tutti.

NDR – Secondo quanto riportato dal sito esclusacorrelazione.it l’uomo si era sottoposto a vaccinazione anti Covid-19.

Fonte articolo: https://www.vocedinapoli.it/2021/12/13/marco-bozza-muore-43-anni-calitri/

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x