Muore calciatore argentino colpito da trombosi dopo la seconda dose di vaccino covid

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale ufficiale Telegram .

Ronald Biglione, calciatore di 32 anni del Deportivo Club Indipendencia, è morto lo scorso 27 ottobre in ospedale una settimana dopo essere stato colpito da una grave trombosi.

Originario di Laboulaye, nella provincia argentina di Córdoba, era stato ricoverato di urgenza dopo la manifestazione dei primi sintomi.

Fin dalle prime ore, le condizioni era apparse disperate.

Dopo il ricovero, intervistata dal giornale locale di Laboulaye “Nexos der Sur”, la compagna di Biglione, Paulina Carrara, aveva detto che il referto era “molto scoraggiante” e gli specialisti infettivologi ed ematologi dell’ospedale avevano stabilito che “la porpora trombocita trombocitopenica (TTP) era stata scatenata dalla seconda dose del vaccino covid” .

Fonte articolo: https://www.eventiavversinews.it/morto-ronald-biglione-calciatore-argentino-di-32-anni-colpito-da-trombosi-dopo-la-seconda-dose-del-vaccino-covid/

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix