Morto uno dei due pazienti in terapia intensiva a Udine

Il paziente di 78 anni aveva ricevuto il mese scorso la dose unica del vaccino Johnson&Johnson.

TRIESTE – C’è un’altra vittima della pandemia in Friuli Venezia Giulia. È un settantottenne di Cordenons, Vittorio Cerabolini, da venerdì ricoverato in terapia intensiva all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine. L’uomo, riferisce il figlio, si era sottoposto «il 4 giugno all’unica dose del vaccino Johnson & Johnson».
«Ma non ho rimpianti e non faccio polemiche sul vaccino – aggiunge il figlio Antonio – ringrazio invece i medici per la loro straordinaria umanità e credo nella loro professionalità».

Fonte articolo: https://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cronaca/2021/07/29/news/morto-uno-dei-due-pazienti-in-terapia-intensiva-a-udine-e-la-prima-vittima-in-fvg-dal-29-giugno-1.40547346

Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x