Morto Eros Di Pasquale, sommelier di 42 anni

L'uomo si è spento dopo una breve malattia. Su facebook ironizzava sui no vax

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale Telegram.

Lutto nel mondo del vino. E’ morto dopo una breve malattia Eros Di Pasquale, noto sommelier palermitano di 42 anni. Appassionato di enologia sin da ragazzo, dopo il periodo di formazione aveva deciso di mettersi in proprio aprendo una società di distribuzione di vini.

Il titolo ufficiale, quello che dà diritto ad entrare nell’olimpo del vino, lo aveva preso circa dieci anni fa. Di Pasquale era infatti “sommelier Ais” da quando era appena trentenne. Prima diversi lavori, sempre legati all’enologia, di cui era un grande appassionato e intenditore. Poi la svolta. Il corso, la formazione, l’attestato e infine il sogno: aprire un’azienda che distribuisse vini e che gli permettesse di avere quel rapporto costante con produttori e cantine.

“Brinda anche da lassù” adesso scrive sui social chi apprende della sua morte. Ad un mese dal Vinitaly, che negli anni aveva vissuto con trasporto, Palermo piange un ragazzo che il mondo del vino non dimenticherà.

NDR – Come riportato dal sito esclusacorrelazione.it l’uomo su facebook ironizzava sui “no vax”, quindi aveva probabilmente ricevuto i vaccini anti Covid-19.

Fonte articolo: https://www.palermotoday.it/cronaca/morto-eros-di-pasquale.html

 

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x