Medico romano di 36 anni muore mentre fa il bagno in mare

Flavio Testa, romano d'origine, è morto stroncato da un probabile malore mentre si trovava in acqua non lontano dalla spiaggia di Porto Pollo. Lavorava come guardia medica tra Palau e La Maddalena.

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale ufficiale Telegram .

Dramma nel mare dell’isola dei Gabbiani a Palau, nel nord della Sardegna. Un medico romano di 36 anni, Flavio Testa, residente a Palau, è morto mentre si trovava in acqua non lontano dalla spiaggia di Porto Pollo. Il giovane, appassionato di mare e di apnea, lavorava come guardia medica tra Palau e La Maddalena.

La tragedia nel tardo pomeriggio, come riporta Today.it. Il medico era andato in spiaggia con alcuni amici per una nuotata e una immersione in apnea. Quando i bagnanti si sono accorti che il 36enne non risaliva, hanno fatto scattare l’allarme. A stroncarlo un probabile malore. I soccorritori hanno portato a riva Testa, ma non c’era ormai più nulla da fare; sul posto i carabinieri.

NDR – Non viene in alcun modo menzionato lo stato di vaccinazione del giovane, tuttavia è lecito supporre che avesse ricevuto i vaccini anti Covid-19 visto il lavoro che svolgeva come guardia medica tra Palau e La Maddalena.

Fonte articolo: https://www.romatoday.it/cronaca/flavio-testa-medico-romano-morto-palau.html

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix