Malore nel sonno, muore infermiere di 54 anni

Marco Manfrin, infermiere nell’ospedale Madre Teresa di Calcutta di Schiavonia, se ne è andato colpito da un improvviso malore mentre dormiva.

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale ufficiale Telegram .

SOLESINO – Stava dormendo, probabilmente non ha sentito nulla. Marco Manfrin, infermiere di Solesino, è morto a 54 anni nel suo letto, colto da un malore nel sonno. Una notizia che ha portato sgomento tra i suoi colleghi all’ospedale Madre Teresa di Calcutta a Schiavonia: Manfrin lavorava nel reparto di Ortopedia e lascia un grande vuoto, non solo per la sua famiglia.

«Era benvoluto e apprezzato da colleghi e pazienti – fa sapere l’Ulss 6 Euganea – Sempre disponibile, pronto ad aiutare chiunque, anche nel periodo più difficile del Covid non si era sottratto nel mettere a disposizione la sua professionalità, portando le sue competenze direttamente nelle case dei suoi concittadini. Una persona buona, mite, un collega “sempre con il sorriso e dall’animo gentile”: così lo ricordano oggi i suoi colleghi».

NDR – Non viene in alcun modo menzionato lo stato di vaccinazione dell’uomo, tuttavia è lecito supporre che avesse ricevuto i vaccini anti Covid-19 visto il lavoro che svolgeva come infermiere nell’ospedale Madre Teresa di Calcutta di Schiavonia.

Fonte articolo: https://www.imolaoggi.it/2022/08/11/malore-nel-sonno-muore-infermiere-di-54-anni/

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix