Malore in giardino muore a 65 anni

Verso segnalazione all’Aifa

Hanno tentato in tutti i modi di rianimarlo, con manovre e operazioni di soccorso andate avanti per circa 45 minuti, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare per un 65 enne di Sulmona, Giuseppe Ramunno, che è morto nella serata di ieri dopo essere stato colto da un improvviso malore nel giardino della sua abitazione. Una vera e propria tragedia. Da quanto si è appreso l’uomo si era recato, come detto, nel giardino di casa quando si sarebbe accasciato improvvisamente sotto gli occhi dei suoi familiari.

Sono stati quindi prestati i primi soccorsi fino all’arrivo dell’ambulanza che è giunta sul posto tempestivamente con sirene spiegate. I sanitari hanno fatto i salti mortali per salvare la vita al 65 enne ma purtroppo le manovre di soccorso eseguite non hanno avuto alcun esito. Per l’uomo non c’era più nulla da fare.

L’uomo il giorno precedente si era sottoposto al richiamo di Moderna. È molto probabile che oggi, all’esito della visita necroscopica, la Asl segnalerá il caso all’Aifa come da protocollo per ricostruire il quadro clinico del soggetto e stabilire se può esserci o mano un possibile collegamento. Un fulmine al ciel sereno per i suoi familiari e il quartiere di via Arabona, la frazione dove l’uomo viveva, tanto da essere conosciuto e ben voluto da tutti per il suo carattere nobile e per la sua bontà. Circa due mesi fa era stato collocato a riposo.

Ancora una volta il destino è stato troppo crudele.

Fonte articolo: https://citybari.com/malore-in-giardino-muore-a-65-anni-verso-segnalazione-allaifa/

 

Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x