Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Lunedì 10 maggio intervento del Suem 118 a Pianzano di Godega per soccorrere E.M., colpito da una reazione allergica mentre stava rientrando dal Vax Point

E’ stato ricoverato in ospedale a Conegliano l’uomo di 57 anni che, lunedì mattina 10 maggio, si è sentito male mentre stava rientrando a casa dopo aver ricevuto la vaccinazione anti-Covid al Vax point di Godega di Sant’Urbano.

Come riportato da “La Tribuna di Treviso“, E.M. si era presentato di prima mattina al Palaingresso di Godega. La vaccinazione si era svolta senza problemi: il 57enne aveva aspettato 15 minuti dopo la somministrazione della dose e, non essendoci anomalie, era tornato in macchina. Pochi minuti dopo essersi messo al volante, però, ha iniziato a sentirsi male vomitando e iniziando ad avere le convulsioni. Erano le 9.15 di mattina quando l’uomo ha accostato l’auto nella frazione di Pianzano e ha chiamato il Suem 118 per chiedere aiuto. Caricato in ambulanza, il 57enne è stato ricoverato a Conegliano in codice di media gravità. Tenuto sotto osservazione non è in pericolo di vita. Della vicenda è stata informata l’azienda sanitaria.

Autopsia sulla 91enne morta a Villorba

Il malore che ha colpito il 57enne di Godega è avvenuto a pochi giorni dalla morte della 91enne Irma Dall’Acqua nel parcheggio del Bocciodromo di Villorba a causa di un arresto cardiaco. Oggi, martedì 11 maggio, si terrà l’autopsia sul corpo della donna per chiarire se vi sia stato un nesso tra il decesso e la somministrazione della seconda dose di vaccino, ricevuta pochi minuti prima del malore fatale. I risultati delle analisi di laboratorio non saranno pronti prima di 60 giorni, nel frattempo la Procura di Treviso ha deciso di non aprire inchieste sulla vicenda.

Fonte articolo: https://www.trevisotoday.it/attualita/malore-vaccino-godega-di-sant-urbano-11-maggio-2021.html

 

I commenti sono chiusi.