L’instabilità mentale di Biden

di Carlo Brevi
santaruina.it

A questo punto occorre andare oltre la dicotomia Biden-Trump, cercando di stabilire chi dei due candidati rappresentasse “il meno peggio”, e concentrarsi totalmente su Biden, sul fatto che una persona simile sia attualmente il Presidente della più grande potenza economica e militare del mondo.
Chiunque avesse seguito all’epoca la campagna elettorale negli Stati Uniti, e avesse assistito ai comizi di Biden, si sarebbe stupito di quanto il candidato democratico fosse in palese difficoltà.
Biden soffre di evidenti problemi cognitivi, non è in grado di completare una frase di senso compiuto, si dimentica costantemente del luogo in cui trova, non ricorda i nomi dei suoi collaboratori più stretti e delle persone che gli stanno intorno.
La situazione era assai palese a chiunque osservasse gli avvenimenti in maniera oggettiva, ma tutti i grandi mezzi di informazione, compattamente schierati contro Trump, si comportavano come se la questione non sussistesse.

Ora, ad elezioni vinte, qualche cronista timidamente si chiede il motivo per cui il presidente a tutt’oggi non abbia ancora affrontato alcuna conferenza stampa con i giornalisti, e se questo possa avere a che fare con questioni riguardanti lo stato della sua salute.

Sembra di essere catapultati all’interno della celebre fiaba del Re che se ne va in giro nudo, con tutti i sudditi che applaudono alla manificenza delle sue vesti, finchè un bambino, nella sua innocenza, fa presente che il Re non indossa nulla.
Qui invece si tratta di ammettere che il presidente è totalmente annebbiato da una grave forma di demenza senile.
Il fatto che una persona con questa grave forma di invalidità mentale possa essere stata scelta ed infine eletta alla carica più importante degli Stati Uniti la dice lunga sulla palese farsa che ormai rappresenta la democrazia nei paesi che si definiscono tali.
Gravi poi saranno le conseguenze se a questa persona si permette di fare commenti che riguardano la politica internazionale, come nel caso di questa intervista, dove Biden chiama assassino il presidente della nazione più potente al mondo, subito dopo la sua.
In tempo di pace un simile attacco non si era mai verificato, ed è chiaro che Biden non si rende nemmeno conto della portata delle sue parole.
Il suo discorso, più che di un presidente pare quello di un ubriaco al bar, e l’intero spettacolo è triste e penoso, oltrecchè preoccupante.
Diversi analisti sostengono che presto Biden verrà messo da parte, a causa delle sue condizioni di salute, e la presidenza andrà saldamente in mano alla sua vice Kamala Harris: questo, si sostiene, era il programma fin dall’inizio.
E di sicuro, se si arrivasse a tanto, la situazione non migliorerebbe, essendo la Harris espressione della corrente più guerrafondaia ed elitista del deepstate statunitense.

 

FONTE: http://www.santaruina.it/biden
Pubblicato da Tommesh per Comedonchisciotte.org
51 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
VincenzoS1955
VincenzoS1955
23 Marzo 2021 6:14

Penso che tutta l’élite occidentale (forse un po’ anche quella russo-cinese) sia instabile mentalmente: trattasi della cosiddetta sindrome d’onnipotenza che colpisce le persone che stanno al potere in una società (ahinoi!!!) a sua volta malata sennò non avrebbe permesso la salita al potere, economico e politico, di simili pazzi. Ed è una follia lucida, la loro, altrimenti già si sarebbero annichiliti a vicenda trascinando nel baratro tutta l’umanità. E tale follia lucida si sta manfestando con la farsa del COVID. Penso altresì che , nella loro lucida follia, una guerra di sterminio senza annichlirsi a vicenda la stanno già preparando e la possono fare anche senza l’uso delle armi atomiche. Dunque: la Storia, maestra di Vita, non ci ha insegnato proprio niente? Non ci ha insegnato che le guerre servono (alla casta al potere di qualsiasi sistema) a risolvere tutte le fatali, inevitabili contraddizoni (deficit pubblico, problemi sociali ecc,ecc) insite in un sistema ingiusto? E che alla fine delle guerre a rimetterci tra i vinti sarà sempre la gente povera e [pure] tra i vincitori la povera gente? Ma questo succederà solo se prima non interverrà madre Natura a debellare quello che per essa è diventato un virus: la razza… Leggi tutto »

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  VincenzoS1955
23 Marzo 2021 7:06

“…
Ma questo succederà solo se prima non interverrà madre Natura a
debellare quello che per essa è diventato un virus: la razza umana
degenerata….”

E perché te la prendi allora con quei politici che si prodigano anima e corpo ad aiutare la Natura a realizzare questo progetto?

VincenzoS1955
VincenzoS1955
Risposta al commento di  Holodoc
23 Marzo 2021 7:07

No, quelli vogliono debellare tutta la razza umana, degenerata e no e salvare solo loro stessi!😆😉

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  VincenzoS1955
23 Marzo 2021 7:11

Ah non avevo colto la sottigliezza… credevo che l’aggettivo fosse relativo a TUTTA la razza, ormai degenerata 😉

VincenzoS1955
VincenzoS1955
Risposta al commento di  Holodoc
23 Marzo 2021 7:07

No, quelli vogliono debellare tutta la razza umana, degenerata e no e salvare solo loro stessi!😆😉

cruzaros
cruzaros
23 Marzo 2021 6:26

almeno iol vecchio rimbecillito ha la scusante della demenza senile(anche se tramite lui ha parlato il deep), ma che dire di stolten berg segretario della NATO che ripete le medesime ccose una settimana dopo? questo signore (stolten) parla anche dall’alto dei nostri (e non pochi) € .
EU via dalla NATO ,anche pagando!

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  cruzaros
23 Marzo 2021 7:12

l’EU crepi, via L’Italia da entrambe…

Gianfranco Attanasio
Gianfranco Attanasio
Risposta al commento di  Holodoc
23 Marzo 2021 14:17

Dopo una bella guerra PERSA se po’ fa’. Ma non voglio ggente de sx tra i miei santi c.oni.

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  Gianfranco Attanasio
23 Marzo 2021 15:13

E dove la vedi tutta questa gente di sinistra? Io vedo solo servi del capitale.

oriundo2006
oriundo2006
Risposta al commento di  Holodoc
23 Marzo 2021 15:56

Sono quelli che votano PD e affini. Che odiano in modo totale chiunque non partecipi delle loro idee: compagni compresi. Che sono pronti a sprangare a morte o eliminare in un modo od in un altro chiunque sia secondo loro ‘fassista’. Che amano in modo viscerale chi li ha buttati nel cesso della storia e ha tirato lo sciacquone, risparminando loro la necessita’ di mettere in pratica le loro idee, quelle che avevano cosi’ dato buona prova nei gulag.
Sono casi umani incomprensibili. L’ unica cura e’ quella che stanno tentando da tempo i loro nemici di classe: corromperli facendoli transitare dall’altra parte della barricata. E c’e’ da dire, con un certo successo.

Platypus
Platypus
Risposta al commento di  cruzaros
23 Marzo 2021 9:19

Stolten + Berg = la montagna degli stolti? o una montagna di stoltezze?

IlContadino
IlContadino
23 Marzo 2021 6:45

Biden è il presidente USA, Speranza è ministro della salute, i giovani di oggi hanno una marcia in più, la stampa è libera e la politica opera per il bene comune. Un virus killer dilaga falcidiando i popoli di tutto il mondo, un vaccino ci salverà….e soprattutto: “io guardo la tv, ma non ne vengo influenzato”. Un elenco che potrebbe proseguire all’infinito, difficile trovare certezze in questo mondo matto. Io una l’ho trovata pochi giorni fa, terminando le potature: l’albicocco che ho in giardino è di certo più intelligente di tante persone che conosco. Non è tanto, ma è un buon punto di partenza

VincenzoS1955
VincenzoS1955
Risposta al commento di  IlContadino
23 Marzo 2021 6:58

Da solo, isolato cioè, riusciresti a vivere in un mondo di matti?
A proposito: chi è quel personaggio rappresentato da Arcimboldo? Il Dio (etrusco-romano) delle stagioni che, ahimé, non ci siono più?

IlContadino
IlContadino
Risposta al commento di  VincenzoS1955
23 Marzo 2021 7:13

Cerco sempre di imparare da tutti, sono quasi ingordo in questo, negli anni ho appreso l’arte del saper ascoltare, anche se spesso faccio la figura del pesce lesso perchè mi concentro troppo sull’ascolto e finisco con lo sbilanciare la conversazione;) ciò detto bisogna necessariamente trovare il modo di filtrare le informazioni, come dici anche tu, la tecnologia, che ci ha travolto negli ultimi anni, rischia di mandarci in cortocircuito. Uno dei migliori insegnanti, nonostante lo sconquasso stagionale, rimane la natura, è un buon antidoto contro il sovraccarico mentale e la disfunzione che ne deriva.
PS Io mi nutro esclusivamente di ciò che dona la terra, il Vertumno mi assomiglia, è fatto di ciò di cui sono fatto io;)

VincenzoS1955
VincenzoS1955
Risposta al commento di  IlContadino
23 Marzo 2021 7:33

Anch’io coltivo un orticello con la cura ereditata dai miei nonni contadini in una terra fertilissima che “offriva” fino a quattro raccolti all’anno, lavorata e “fecondata” con la fatica e con i metodi naturali della migliore tradizione contadina. Oggi la follia umana, la corruzione e la depravazione l’hanno avvelenata…

VincenzoS1955
VincenzoS1955
Risposta al commento di  IlContadino
23 Marzo 2021 7:33

Anch’io coltivo un orticello con la cura ereditata dai miei nonni, contadini in una terra fertilissima che “offriva” fino a quattro raccolti l’anno, lavorata, “fecondata” con la fatica e con i metodi naturali della migliore tradizione contadina. Oggi la follia umana, la corruzione e la depravazione l’hanno avvelenata…

fuffolo
fuffolo
Risposta al commento di  IlContadino
25 Marzo 2021 10:49

Casa mia è dedicata a Pomona

Bertozzi
Bertozzi
23 Marzo 2021 6:58

Ci sarà da ridere,

Mario Poillucci
Mario Poillucci
Risposta al commento di  Bertozzi
23 Marzo 2021 8:32

Forse ridere per non piangere, temo!!!!!

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  Mario Poillucci
23 Marzo 2021 9:15

Facile!

lady Dodi
lady Dodi
23 Marzo 2021 7:09

che problema c’è con Biden? Come scritto lui non è in carica se non per firmare quanto deciso dal Deep.
La persona ideale.

alberto_his
alberto_his
Risposta al commento di  lady Dodi
23 Marzo 2021 8:12

Questo vale per qualsiasi presidente, incluso il predecessore: lasciamo da parte i facili alibi
(quali il Deep State) e attribuiamo ai protagonisti le responsabilità che a loro spettano. Giova ricordare che anche il vecchio Donnie ha insultato un legittimo capo di stato, Bashar al Assad della Repubblica Araba di Siria, un animale, senza che vi fosse alcuna levata di scudi.

lady Dodi
lady Dodi
Risposta al commento di  alberto_his
23 Marzo 2021 8:28

Si ma poi lo ha avvisato circa dove e quando avrebbe fatto un bombardamentino senza danno.
Di più non poteva fare avendo il Deep e la rai radiotelevisione italiana contro.

alberto_his
alberto_his
Risposta al commento di  lady Dodi
23 Marzo 2021 8:28

La radiotelevisione contro!?! Brrrr

lady Dodi
lady Dodi
Risposta al commento di  alberto_his
23 Marzo 2021 8:33

Diretta emanazione della CNN per quanto riguarda gli esteri.
Per l’Italia invece , la proprietà è del prof Bassetti e &.

alberto_his
alberto_his
Risposta al commento di  lady Dodi
23 Marzo 2021 9:01

Vale più un Presidente o presunte posizioni della CNN? Stai scherzando, spero

Holodoc
Holodoc
23 Marzo 2021 7:09

A me fa solo ink…are che la ggente che anche da noi odiava Trump (quasi quanto Salvini) se ne sbatte se è stato dato in mano il controllo delle Forze Armate USA ad un disabile mentale che di guerre ne ha già iniziate quando era vicepresidente di Obama.

lady Dodi
lady Dodi
Risposta al commento di  Holodoc
23 Marzo 2021 7:28

Controllo……lui fa quel che gli dicono.

Gianfranco Attanasio
Gianfranco Attanasio
Risposta al commento di  Holodoc
23 Marzo 2021 14:14

Perche’ ti stupisci ? Bidon Robinetto e’ dem, e’ di sx, e’ tanto per dire grande amico dei sx de noiantri tipo il pres di questa invereconda e cialtrona repubblica ( subito dopo l’ investitura e’ circolata la foto dei due insieme a ridersela da grandi amiconi…): dunque tutto quello che fa e’ bene…ed e’ ancor meglio se lo lasciare fare ad ‘altri’. Solo all’ idea la Kamalla va in multiorgasmo orgiastico insieme alle boldracche nostrane, con o senza colf…
Quello che a me invece fa inc.re e’ che il mondo vada a rotoli e le tv parlino solo del vaccino come panacea per guarire di tutti i mali.A questo punto, vaccinarsi diventa un atto di fede ‘occidentalista’, testimoniata dalla ripulsa del vaccino russo Sputnik. Tutto somiglia troppo ad un rituale per esser credibilmente vero.

PietroGE
PietroGE
23 Marzo 2021 7:24

Io queste cose le ho segnalate sin dall’anno scorso quando era apparso a tutti , già dagli inizi della campagna presidenziale che il candidato Biden non era capace di parlare a braccio e a volte non sapeva neanche dove si trovasse. Alcuni siti americani facevano un collage di quelle che erano al tempo chiamate ‘gaffe’ ma che già alcuni siti individuavano come i primi segni di demenza senile. Ora però il problema è diventato serio perché lui è presidente della superpotenza americana e ha a disposizione migliaia di testate atomiche. Che questo fatto sia noto a tutti, e a Mosca in particolare, lo dimostra la risposta di Putin all’accusa di essere un ‘killer senz’anima’, quando ha augurato a Biden di godere di buona salute. A quello che vedo su alcuni siti americani, la Harris ha già cominciato a presentarsi ai leader mondiali con telefonate sue, segno che la transizione è già cominciata e probabilmente Biden non finirà il primo mandato se le sue condizioni peggiorano ancora. È vero che lui è il front man dei lobbisti che governano di fatto il Paese, ma anche un ‘front man’ deve comportarsi come si deve altrimenti provoca danni difficilmente riparabili. Notare come i… Leggi tutto »

lady Dodi
lady Dodi
Risposta al commento di  PietroGE
23 Marzo 2021 7:26

Sì ho notato. Si vergognano di farsi vedere con Biden.

giovanni
giovanni
Risposta al commento di  PietroGE
23 Marzo 2021 8:03

Se ricorda dopo l’elezione di Trump, fior di esperti psicoanalizzavano il neoeletto attraverso le sue apparizioni in tv, ed erano certi della sua instabilità mentale.
Ora ovviamente tacciono…

lady Dodi
lady Dodi
23 Marzo 2021 7:25

Dopo esserci restata molto male, ormai me ne sono fatta una ragione. In fondo ho sempre saputo che Biden è l’uomo che il mondo si merita.
Mi spiace solo per gli Statunitensi che avevano votato in massa per Trump , stufi di guerre in giro per il Mondo.

ton1957
ton1957
23 Marzo 2021 7:48

Ci deve essere una pandemia mondiale, un virus invisibile che infetta i ”RE” in tutto il mondo, pare sia stato isolato é grosso come una casa ma nessuno lo vede, é trasmissibile anche in videoconferenza e lo prendono tutti ( basta avere tre voti in un’urna, una divisa o un incarico pubblico anche come avvocato o banchiere partime).
Biden é la punta dell’iceberg tra le vittime del covid-rinco (nuova variante ”mutande” della demenza senile che colpisce anche i giovani) ma la platea é vasta e variegata,
Speriamo che presto la Pfizer riesca a trovare un vaccino Piffero (calibro 9mm) da inoculare/sparare direttemente alla tempia dei malati covid-rinco….nel mentre sarebbe opportuno, emanare dpcM (M non stá per ministri ma per M. altra), per distanziamento sociale con obbligo di uso di due tappi da damigiana (omologati FFP2) uno in bocca l’altro, lascio a voi la scelta, per fermare questa pandemia rinco-re e salvare il pianeta.
P.S.
se proprio non si riesce a salvare il pianeta, salviamoci almeno il culo.

AlbertoConti
AlbertoConti
23 Marzo 2021 9:00

” … e la presidenza andrà saldamente in mano alla sua vice Kamala Harris: questo, si sostiene, era il programma fin dall’inizio.”

“si sostiene” è un eufemismo, è sempre stato chiaro come il sole.

Prima ti pisciavano in testa dicendo che piove.
Adesso ti pisciano in testa dicendo che ti pisciano in testa, e sei tu che dici che piove, non sei mica un complottista!

Gianfranco Attanasio
Gianfranco Attanasio
Risposta al commento di  AlbertoConti
23 Marzo 2021 14:05

La Kamalla, sposata ad un J. piu’ filosionista che non si puo’, ed anch’essa fanatica allo spasimo verso ipotesi falsamente massianiche. Non ci vuole molto a capire di chi sia la manina che ‘guida’ gli avvenimenti del mondo di oggi. Lo Zio Shmuel e’ solo un vecchio rimba che si fa dettare l’agenda da chi gli sta alle spalle. E non e’ detto che siano solo attori ‘umani’. Il suo sguardo, lucidamente fanatico, e quello della sua vice, fanaticamente esaltata, non fanno certo ben sperare. Del resto per realizzare i desideri altrui, l’altrui volonta’ e farlo espressamente con convinzione, occorre davvero essere degli ‘alien-ati’.

Annibal61
Annibal61
23 Marzo 2021 10:06

Dal mio umile posto qui in basso mi sfugge il motivo reale per cui il Partito Demonio-cratico ha messo il povero malato Biden a fare il Presidente U$A. Di sicuro queste votazioni hanno sancito la morte della democrazia. Biden ne è la prova lampante. Tanto valeva eleggere uno tra i sig.ri Kissinger, Bill Gates, Soros, Warren Buffet, Rotschild… o altri di cotesta risma. Almeno sarebbe stato meno ipocrita.

emilyever
emilyever
Risposta al commento di  Annibal61
24 Marzo 2021 7:26

Evidentemente preferiscono agire e dirigere dall’ombra

Lupis Tana
Lupis Tana
23 Marzo 2021 9:41

questo bidé ci porterà alla guerra, speriamo che Putin la faccia scoppiare presto, via il dente via il dolore. almeno sappiamo da dove ricominciare.

ai giovani dico: se non ora quando?

purtroppo le armi d’oggi sono troppo sofisticate per fare delle rivolte, sarebbero solo bagni di sangue. basterebbero un po’ di legionari ben addestrati e smistati nei vari Paesi e colpire nei posti giusti.

bastano poche vittime e il mondo cambierà da così a così.

forse sto sognando…

Cataldo
Cataldo
23 Marzo 2021 11:16

Il processo che ha portato Biden alla presidenza, con le immagini incredibilmente distopiche della sua cerimonia di inaugurazione*, certifica la dissoluzione dell’ordine costituzionale degli USA. Il messaggio di disprezzo per la figura del POTUS era iniziato con la demonizzazione di Trump oltre il livello della normale dialettica politica, ma con la scelta di insediare un personaggio come Biden siamo oltre, la scelta mira sopratutto a dare un avvertimento, a tutte le forze di opposizione interne ed internazionali al centro di potere che ha preso il controllo totale del paese, del tipo: non ci importa proprio delle elezioni o del presidente, facciamo un po come c ci pare, ci mettiamo un ectoplasma al posto del presidente vero. Si è dimostrata la fragilità del processo democratico americano, la facilità con la quale sono svaniti gli ultimi elementi di controllo costituzionale sul potere è stata sbalorditiva anche per chi ha seguito nel tempo il degrado. Vedremo che forme potrà assumere una qualche opposizione a questa piega decisamente tragica degli eventi americani. *per non parlare dell’episodio tragicomico della “presa del palazzo” una operazione sopraffina, era da tempo che non si vedeva una cosa cosi ben organizzata ed architettata per bloccare il processo parlamentare di… Leggi tutto »

danone
danone
Risposta al commento di  Cataldo
23 Marzo 2021 11:40

Concordo Cataldo. Per i globalisti l’attacco delegittimante più importante, dovendo indebolire l’ istituzione dello Stato-nazione, è alla figura-ruolo istituzionale del Presidente, prima che al politico-presidente di turno, con le idee politiche-ideologiche di partito che rappresenta, o all’uomo stesso, sebbene tutti gli attacchi politici e scandalistici servono alla delegittimazione, anche la macchina del fango attivata ad personam. Con Trump la lesa maestà al Presidente (impeachment, Russia gate, censura social-media) è divenuta possibile, anzi accettabile e l’aver messo un demente come Biden, così palesemente inadatto ad un ruolo così importante, non è un incidente di percorso o una scelta obbligata per assenza di altre candidature credibili in area Dem, ma ricalca la stessa intenzione di continuare a delegittimare e indebolire la carica istituzionale del Presidente, togliendogli tutto il carisma e l’autorevolezza che rappresenta, delegittimando così anche la Nazione stessa, con tutte le altre istituzioni a cascata, in chiave NWO. Trump-presidente, essendo dello schieramento avversario, veniva delegittimato con attacchi ad personam, con Biden-presidente, essendo dei loro, la figura presidenziale non può più essere delegittimata con attacchi politici o scandalistici, quindi la delegittimazione avviene attraverso la figura umana stessa di Biden e la sua malattia degenerativa, quindi è stato scelto proprio perchè in stato… Leggi tutto »

Gunsite
Gunsite
Risposta al commento di  danone
24 Marzo 2021 9:18

no non centra nulla non è quello l’obbiettivo. l’obbiettivo era il NWO bloccato nel 2016 da Trump. Ora sono le schermaglie di fine guerra. il sanitario da bagno è stato messo li perchè nessun altro avrebbe rischiato …….lui è andato e sacrificabile…

Gino Labriola
Gino Labriola
Risposta al commento di  Cataldo
23 Marzo 2021 11:54

Concordo su tutta la linea, il finto assalto è stato un capolavoro di comunicazione che ha affossato definitivamente ogni velleità di Trump riguardo ad una possibile revisione delle elezioni. La pietra tombale all’emersione ufficiale dei brogli elettorali, favorita dalle complici omissioni della Corte suprema.
Resta solo un particolare che i padroni del discorso non possono calcolare: “il coperchio della famosa pentola …”

Annibal61
Annibal61
Risposta al commento di  Gino Labriola
23 Marzo 2021 14:08

Coperchio dici? Dopo l’ 11 settembre 2001 non mi meraviglierei nemmeno se scoppiasse una bomba atomica a New York… “dell’ assassino Putin” naturalmente.

Gunsite
Gunsite
Risposta al commento di  Gino Labriola
24 Marzo 2021 9:16

pensieri troppo semplici….ma davvero ci credi? cioè Trump (e chi dietro di lui) sono degli imbecilli? ahahaha

Annibal61
Annibal61
Risposta al commento di  Cataldo
23 Marzo 2021 13:56

Concordo purtroppo…e se è successo in America dove vi era, a mio avviso, una delle Costituzioni più equilibrate del pianeta non voglio pensare a quale sia la situazione in Italia.

lady Dodi
lady Dodi
23 Marzo 2021 13:38

I Dem non avevano niente di meglio? No, perché uno valido magari vuol fare davvero il Presidente dopo essere stato eletto tale.
Quindi avanti tipi così .
Del resto questi sono i tempi.
E grasso che cola se non ci mettono un Eliogabalo alla Presidenza usa. Visto niente della decadenza dell’Impero Romano?
Anch’io credevo che fossero storie da libri di storia, finché ho scoperto che i libri di Storia altro non sono che il Giornale che uscirà domani.

carlo
carlo
23 Marzo 2021 15:01

Concordo con l’articolo pero aggiungo:c’è più da temere il rimbambimento (francesismo) di questo “uomo” di paglia messo lì dai poteri forti,o l’alternativa più agghiacciante di Kamala Harris come “la presidente”(alla Boldrini maniera) che potrebbe spingere un bottone e far iniziare una qualsiasi guerra? Meno peggiore la prospettiva di 4 anni di “Bidet”

RUteo
RUteo
23 Marzo 2021 15:41

Il beccamorto ormai in prossimità gli annebbia la mente .
Il veleno che ha bevuto porterà a presidente il suo vice , vero unico scopo della gang di pervertiti che si nasconde dietro questo cadavere semovente .

mingo
mingo
23 Marzo 2021 18:04

Comunque vada sarà guerra!
Ormai gli USA stanno per tentare il tutto per tutto, per non perdere la loro egemonia sul mondo. E se non ci riescono con le buone (si fa per dire ) lo faranno con le cattive (guerra probabilmente nucleare).

clausneghe
clausneghe
24 Marzo 2021 8:11

Combriccola di etilisti, più che elitisti, sembra..
Un saluto a Santaruina che conosco in rete dal 2006