Insegnante 40enne ricoverata per trombosi cerebrale

Un’insegnante quarantenne dell’Istituto comprensivo Rita Levi Montalcini di Cernusco Sul Naviglio e’ ricoverata da diversi giorni in ospedale, inizialmente nel milanese e ora in un istituto di cura nel pavese, dopo essere stata colpita da trombosi cerebrale.

Risulta che la donna, a meta’ marzo scorso, avesse ricevuto il vaccino contro SARS-CoV-2 sviluppato da Astrazeneca.

Alla vaccinazione tutti noi ci siamo sottoposti autonomamente – spiega la sua dirigente scolastica Mariacristina Costanzo. – Come preside auguro alla famiglia che si possa risolvere presto la situazione. Siamo una comunita’ che, da un anno a questa parte, ha sviluppato sempre piu’ un forte senso di appartenenza. Il Covid in questo ha unito tanto. Quindi e’ una situazione in cui si soffre insieme“.

Fonte articolo: http://www.meteoweb.eu/2021/04/sars-cov-2-insegnante-40enne-ricoverata-trombosi-cerebrale-vaccino-astrazeneca/1655764/

I commenti sono chiusi.