Imperia: reazione avversa al vaccino, la scioccante testimonianza di una donna

“Dopo 48 ore dalla prima dose un mio amico ricoverato in gravi condizioni. Non ho più notizie di lui”

Una donna ha voluto raccontare ai microfoni di Imperiapost Tv la preoccupante vicenda che riguarda un suo caro amico, ristoratore di Arma di Taggia. L’uomo stava bene, ma dopo 48 ore dalla prima dose di vaccino contro il Covid si è sentito male ed ora si trova ricoverato in gravi condizioni.

Racconta la donna, che per riservatezza chiameremo con il nome di fantasia di Maria: “E’ successo che questo mio amico, sanissimo, senza patologie, alto, predisposto fisicamente, proprietario di un ristorante di Taggia, ha deciso di fare la prima dose di vaccino e dopo due giorni ha iniziato stare malissimo. Non riusciva ad alzarsi dal letto e non rispondeva al telefono. Dopo decine di messaggi l’ho sentito e non riusciva quasi a parlare e mi ha detto che stava male, senza febbre, ma privo di forze e con un mal di testa fortissimo. Gli ho detto mi avevi detto che non facevi il vaccino, ma lui mi ha risposto che pensava fosse meglio farlo. Gli ho detto di chiamare il dottore. L’ho cercato altre venti volte, gli ho mandato messaggi e lui mi ha mandato solo un cuoricino, senza altre risposte. Poi ho incontrato una comune conoscente che mi ha detto che è in rianimazione. E quindi? Nella mia chat c’è un messaggio nel quale lui mi dice che vista la prima dose non farà la seconda, ma non ci è arrivato, perché è finito in rianimazione”.

Io credo che le famiglie, le persone non parlino per timore del sistema. Hanno tutti paura, perché dal momento che parli diventi una persona no vax, un complottista; diventi quello che non sei, perché io stessa non sono una no vax, ma questo vaccino mi terrorizza”.

Al momento non ho altre notizie e aspetto che questa mia amica mi dia notizie, perché è in contatto con la sorella del ricoverato e ha paura ad aprire i messaggi. Adesso lo danno come stazionario, ma è passato dalla maschera di ossigeno alla rianimazione ed è da martedì che è in rianimazione. Io non sapevo nulla se non incontravo questa persona”.

Da quello che ho potuto capire e da quello che mi ha detto questa amica, dicono che ha una polmonite interstiziale dovuta al Covid, ma visto che è stato male subito dopo il vaccino, questa reazione mi da’ da pensare. Dicono che i ricoverati sono tutti non vaccinati e allora come è questa storia? Dobbiamo vederci chiaro. Io non sono un familiare e non poso fare nulla, ma se fosse mio fratello vi posso garantire che smonterei l’ospedale”.

Fonte articolo: https://www.imperiapost.it/518019/imperia-reazione-avversa-al-vaccino-la-scioccante-testimonianza-di-una-donna-dopo-48-ore-dalla-prima-dose-un-mio-amico-ricoverato-in-gravi-condizioni-non-ho-piu-notizie-di-lui-video

 

Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x