Home / ComeDonChisciotte / I VINCITORI DEL CARTOON-CONTEST IRANIANO 2006 SULL'OLOCAUSTO

I VINCITORI DEL CARTOON-CONTEST IRANIANO 2006 SULL'OLOCAUSTO

Introduzione a cura de La Stampa

I vincitori sono stati un marocchino, un francese ex-aequo con un brasiliano e un iraniano

TEHERAN. Il ministro della Cultura iraniano, Mohammad Hossein Saffar-Harandi, ha consegnato simbolicamente i primi premi del concorso di caricature sull’Olocausto.

I vincitori sono stati un marocchino, un francese ex-aequo con un brasiliano e un iraniano. «L’olocausto è una leggenda e la questione ha raggiunto l’ampiezza che conosce grazie all’azione del presidente (Mahmoud) Ahmadinejad che ha osato esprimersi sull’argomento e ha permesso di rompere il tabù dell’olocausto», ha affermato il ministro.Il primo premio del concorso, lanciato a febbraio in risposta alla pubblicazione delle vignette sul profeta Maometto pubblicate dai quotidiani europei, è stato conferito a un marocchino, Abdallah Derkaoui. Derkaoui, come gli altri premiati stranieri, non era presente alla cerimonia che si è tenuta al museo delle arti contemporanee. Altri hanno ritirato il riconoscimento, una statuetta che rappresenta un giovane palestinese che lancia una pietra con una fionda.

Massoud Shojai, direttore dell’associazione «Iran caricatura» che ha co-organizzato l’evento, ha spiegato che gli interessati «non sono potuti venire a causa di pressioni politiche». Il disegno di Derkaoui, che gli è valso 12.000 dollari, rappresenta una gru con a fianco una stella di David che costruisce il muro che separa israeliani e palestinesi, con una foto dell’ingresso del campo di concentramento di Auschwitz.

Il secondo premio, che vale 8.000 dollari, sarà diviso tra un francese e un brasiliano, Carlos Latuff. Il vincitore francese non è stato identificato e il suo disegno non è stato mostrato: Shojai ha spiegato che rischia procedimenti «a causa della legge (francese, nota) che punisce rigorosamente chi nega l’olocausto». Il terzo premio è stato attribuito a un iraniano, Sharzam Rezai, che si è aggiudicato 5.000 dollari.

La Stampa
Fonte: http://www.lastampa.it/
Link: http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/esteri/200611articoli/13416girata.asp


Derkaoui Abdellah/Marocco

Primo Premio: 12000
$ + Trofeo + Menzione d’onore


Carlos Latuff/Brasile

Secondo Premio: 4000
$ + Trofeo + Menzione d’onore


A-chard/Francia

Secondo Premio: 4000
$ + Trofeo + Menzione d’onore
[Il mito delle camere a gas – “Chi l’ha messo per terra?” – “Faurisson”]


Shahram Rezai/Iran

Terzo Premio: 5000
$ + Trofeo + Menzione d’onore


Premi Speciali:


Naji Benaji/Marocco

Premio Speciale: 3
Monete d’oro + Trofeo + Menzione d’onore



Mohammadreza Doustmohammadi/Iran

Premio Speciale: 3
Monete d’oro + Trofeo + Menzione d’onore


Eloar Guazzelli/Brasile

Premio Speciale: 3
Monete d’oro + Trofeo + Menzione d’onore


Maziyar Bizhani/Iran

Premio Speciale: 3
Monete d’oro + Trofeo + Menzione d’onore


Omar-Adnan-Salem-Al-Abdallat/Giordania

Premio Speciale: 3
Monete d’oro + Trofeo + Menzione d’onore

[Dopo aver bruciato galline a causa dell’influenza…
Vogliamo un paese come Israele!]

Gatto Alessandro/Italia

Premio Speciale: 3
Monete d’oro + Trofeo + Menzione d’onore


Mahmoud Nazari/Iran

Premio Speciale: 3
Monete d’oro + Trofeo + Menzione d’onore


Raed Khalil/Siria

Premio Speciale: 3
Monete d’oro + Trofeo + Menzione d’onore


Naser Al Jafar/Giordania

Premio Speciale: 3
Monete d’oro + Trofeo + Menzione d’onore


Jaber Asadi/Iran

Premio Speciale: 3
Monete d’oro + Trofeo + Menzione d’onore


Casso/Brasile

Premio Speciale: 3
Monete d’oro + Trofeo + Menzione d’onore

Vahid Khodayar/Iran

Premio Speciale: 3
Monete d’oro + Trofeo + Menzione d’onore

Iran Cartoon
Fonte: http://www.irancartoon.com
Link: http://www.irancartoon.com/120/holocaust/index.htm
2006

Traduzione per www.comedonchisciotte.org a cura di CARLO MARTINI

Pubblicato da God