Giappone, due morti dopo vaccino Moderna contaminato

Ancora brutte notizie dal Giappone sui vaccini Moderna. Dopo la sospensione della somministrazione di alcuni lotti dove sono state rilevate sostanze contaminanti, probabilmente metalliche, secondo quanto hanno reso noto le autorità sanitarie nipponiche.

Oggi, come riferisce l’agenzia Reuters, arriva la notizia di due persone morte dopo essere state vaccinate con Moderna. I sieri ricevuti facevano parte dei lotti contaminati e quindi poi sospesi.

Gli uomini sulla trentina sono morti questo mese pochi giorni dopo aver ricevuto le loro seconde dosi di Moderna, ha affermato il ministero della Salute giapponese attraverso un comunicato. Le autorità sanitarie di Tokyo adesso indagano sulla cause dei decessi.

Il Giappone ha interrotto l’uso di 1,63 milioni di dosi di Moderna spedite a 863 centri di vaccinazione a livello nazionale, più di una settimana dopo che il distributore nazionale, Takeda Pharmaceutical Co (4502.T), ha ricevuto segnalazioni di contaminanti in alcune fiale.

In questo momento, non abbiamo alcuna prova che queste morti siano causate dal vaccino Moderna”, hanno affermato Moderna e Takeda in una dichiarazione. “È importante condurre un’indagine formale per determinare se esiste una connessione“.

Il governo ha anche affermato che non sono stati identificati problemi di sicurezza o efficacia e che la sospensione dei tre lotti di Moderna è stata decisa in via precauzionale.

Fumie Sakamoto, responsabile del controllo delle infezioni presso il St. Luke’s International Hospital di Tokyo, ha messo in guardia dal tracciare un collegamento tra i vaccini e le vittime.

Potrebbe esserci solo una relazione temporale tra la vaccinazione e la morte“, ha detto Sakamoto a Reuters. “Ci sono così tante cose che ancora non sappiamo per trarre conclusioni su questi due casi“.

Il Giappone ha somministrato più di 124 milioni di vaccini contro il Covid-19, con circa il 44% della popolazione completamente vaccinata.

Secondo quanto riferisce l’agenzia Reuters, 991 persone sono morte in Giappone dopo aver ricevuto iniezioni del vaccino di Pfizer e 11 dopo aver ricevuto quello di Moderna, ma secondo il ministero della Salute non è stata stabilita alcuna causalità tra le iniezioni e le morti. Le reazioni avverse sono state segnalate con una frequenza dello 0,01% per il vaccino Moderna.

Nelle vittime riportate sabato, gli uomini hanno avuto la febbre il giorno dopo la seconda dose e sono deceduti due giorni dopo aver preso la febbre.

Fonte articolo: https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-giappone_due_morti_dopo_vaccino_moderna_contaminato/38822_42835/

 

Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x