Facebook supera il miliardo di capitalizzazione dopo dismissione caso antitrust

scenarieconomici.it

di Giuseppina Perlasca

Le azioni di Facebook hanno raggiunto un nuovo record dopo che un giudice distrettuale federale ha respinto due casi antitrust presentati dal governo federale e da una coalizione di stati.

Il giudice distrettuale degli Stati Uniti James Boasberg a Washington ha accolto la richiesta di Facebook di respingere le denunce presentate l’anno scorso dalla Federal Trade Commission degli Stati Uniti e dai procuratori generali dello stato di New York.

Secondo l’opinione di Boasberg, la FTC non ha offerto dettagli sufficienti per dimostrare che Facebook ha il monopolio dei servizi di social networking, quindi la posizione dominante non è stata dimostrata.

Come osserva Bloomberg, con la sentenza, Facebook è sfuggita alla minaccia normativa più significativa per la sua attività per emergere dalla più ampia repressione dei giganti tecnologici statunitensi. La decisione dà anche un duro colpo alla FTC e agli stati, che affermavano ci fosse una violazione delle leggi antitrust per l’acquisto dell’app di condivisione di foto Instagram e il servizio di messaggistica WhatsApp .

Ora si sa che la FTC, Federal Trade Commission, non può automaticamente sciogliere una Big Tech solo sulla base dei sospetti di violazione delle leggi antitrust, ma deve anche riuscire a dimostrare fondatamente questo comportamento illegittimo davanti ad un giudice

Le azioni FB hanno ricevuto una spinta positiva, con un aumento del 4% e il raggiungimento di nuovi record sul prezzo, dopo una giornata tutto sommato stanca.

facebook stock

Con la capitalizzazione di oltre un miliardo FB raggiunge anche il livello degli altri 4 FAANG, Apple, Amazon, Netflix e Google.

Come farà ora la FTC a intervenire su Google – Alphabet? Mistero…

Fonte: https://scenarieconomici.it/facebook-supera-il-miliardo-di-capitalizzazione-dopo-dismissione-caso-antitrust/

Pubblicato il 29.06.2021

I commenti sono chiusi.