Fa la seconda dose prima del matrimonio, muore in viaggio di nozze

Aveva appena 33 anni Andrea Ghislotti, morto nella tarda mattinata del 7 luglio sulla spiaggia di Cala Sabina, in Sardegna: si è improvvisamente accasciato mentre era al mare con la moglie Elena Redavelli con cui trascorreva il viaggio di nozze.

Gli amici raccontano che 2 settimane fa aveva fatto il secondo richiamo. Non fumava, non beveva e andava in palestra

Sono intervenuti diversi bagnanti in suo aiuto, tra cui alcune infermiere libere dal servizio, che hanno cercato di prestare i primi soccorsi. Subito dopo sono arrivati gli uomini della Guardia costiera di Golfo Aranci e i medici del 118 che hanno tentato in tutti i modi di rianimarlo.

È intervenuto anche l’elisoccorso dall’ospedale di Olbia, ma nonostante il prodigarsi dei medici e dei soccorritori non c’è stato niente da fare: l’ictus non gli ha lasciato scampo.

Sabato scorso, 3 luglio, Andrea, imprenditore agricolo di Ghisalba (gestiva coi familiari la “Società agricola Ager dei fratelli Ghislotti”), si era sposato con Elena nella chiesa parrocchiale di Martinengo. Una cerimonia caratterizzata dalla presenza e dai canti del coro del gruppo alpini di Martinengo, del quale è responsabile Mauro Radavelli, il papà della sposa.

Fonte articolo: https://www.mag24.es/2021/07/08/fa-la-seconda-dose-prima-del-matrimonio-muore-in-viaggio-di-nozze-aveva-33-anni/

 

Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x