“Emofilia acquisita da vaccinazione post-COVID-19”: un caso clinico

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale Telegram.

L’emofilia A acquisita (AHA) è una coagulopatia inibitoria che rappresenta una rara variante delle sindromi emorragiche. Presentiamo un caso di AHA idiopatica in un paziente maschio di 75 anni con un ematoma cutaneo che potrebbe essere attribuito a una recente vaccinazione COVID-19. Lo scopo di questo rapporto è quello di aumentare la consapevolezza di una possibile associazione tra AHA e vaccinazione COVID-19 e di rivedere casi e piani di gestione simili segnalati per prevenire lo sviluppo di possibili morbilità e complicanze debilitanti. Questo caso illustra un effetto collaterale eccezionalmente raro della vaccinazione COVID-19” … “In questo documento, presentiamo un caso di AHA a seguito della vaccinazione COVID-19″.[…]

“Il nostro caso ha rappresentato un ciclo di trattamento impegnativo, in quanto il nostro paziente non ha mostrato segni di miglioramento nonostante l’inizio della terapia immunosoppressiva. Mentre altri casi identificati hanno dimostrato un miglioramento dell’attività del fattore VIII e della risoluzione degli ematomi cutanei (Tabella ​(tabella 1),1), il nostro paziente ha ricevuto una terapia immunosoppressiva avanzata (ciclofosfamide, ciclosporina) per ottenere un controllo ottimale. Questo potrebbe essere correlato al carico inibitorio e al test Bethesda, poiché il nostro paziente aveva un iniziale 318 Bμ / mL, che avrebbe potuto richiedere un aumento del trattamento rispetto a casi simili con un aumento più lieve. L’obiettivo di questo case report è quello di contribuire a sensibilizzare gli operatori sanitari su una potenziale reazione avversa insolita associata al vaccino COVID-19 e di illustrare la necessità di un maggiore monitoraggio e sorveglianza a livello globale per comprendere l’associazione tra emofilia acquisita e vaccino COVID-19 per escludere eventuali complicazioni fatali che potrebbero emergere“[…]

LEGGI LO STUDIO: Acquired Hemophilia A Post-COVID-19 Vaccination: A Case Report and Review – PMC (nih.gov)

Fonte articolo: https://www.eventiavversinews.it/emofilia-acquisita-da-vaccinazione-post-covid-19-un-caso-clinico-e-revisione/

 

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x