Domenico muore improvvisamente a 46 anni

L'uomo era regolarmente vaccinato contro la Covid-19.

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale ufficiale Telegram .

Domenico Oliva, 46enne residente nel Casertano, è morto a causa di un malore. L’uomo era andato a Cassino per prendere parte sugli spalti ad una gara di rally del fratello, quando si sarebbe sentito male.

Lanciato l’allarme è stato trasportato in ospedale, e dopo gli accertamenti è stato dimesso. La giornata successiva è andato in officina per lavorare ed è proprio lì che purtroppo l’uomo è stato ritrovato senza vita. Il 46enne, secondo una prima dinamica, si sarebbe accasciato al suolo dopo un infarto che non gli ha lasciato scampo. A fare la macabra scoperta il fratello al rientro da una commissione di lavoro.

Il cordoglio della Pro Loco

Tanti i messaggi di cordoglio diffusi sui social. Tutta la comunità è ora sotto shock e si unisce al dolore della famiglia del 46enne. Ad unirsi al dolore anche la Pro Loco: “La Pro Loco Città di Cellole, il consiglio direttivo e tutti gli associati si stringono al dolore che ha colpito la famiglia Oliva per la prematura ed improvvisa scomparsa dell’amico e socio Domenico. Con sgomento e dolore, custodiremo nei nostri cuori il ricordo di Domenico, figura sempre gentile e disponibile. Ci uniamo al dolore dei familiari ed in particolar modo siamo vicini al fratello Armando, a loro vanno le nostre più sentite condoglianze”.

NDRL’uomo era regolarmente vaccinato contro la Covid-19.

Fonte articolo: https://caserta.occhionotizie.it/malore-cellole-officina-domenico/

 

Potrebbe piacerti anche
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix