Cronista vaccinato di ESPN annuncia di avere un coagulo di sangue

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale ufficiale Telegram .

L’analista e cronista sportivo di lunga data dell’emittente ESPN ed ex quarterback degli Ohio State Buckeyes Kirk Herbstreit, ha rivelato lunedì che perderà il Draft NFL di quest’anno a causa di un coagulo di sangue.

L’emittente televisiva presso cui lavora, ESPN, ha imposto la vaccinazione obbligatoria per tutti i dipendenti.

Kirk Herbstreit ha dato la notizia con un video sui social media, dove comunica ai suoi follower che salterà il viaggio a Las Vegas su consiglio dei suoi medici a causa delle sue condizioni di salute.

Sfortunatamente, non sarò in grado di recarmi a Las Vegas e far parte del cast di quest’anno”, ha annunciato Herbstreit. “I medici hanno recentemente trovato un coagulo di sangue nel mio corpo. Sono molto fortunato ad avere ottimi medici di cui mi fido e sto bene, ma per un eccesso di cautela penso che farò un passo indietro rispetto all’evento di quest’anno”.

L’anno scorso, Herbstreit aveva scritto su Twitter di aver ricevuto la sua seconda dose di vaccino.

A causa delle rigide politiche sui vaccini di ESPN e del loro obbligo per i dipendenti che lavorano da remoto di ottenere le dosi di richiamo, è probabile che Herbstreit abbia fatto anche la terza dose per poter lavorare.

L’analista sportivo aveva anche contratto il Covid, nel giugno del 2021 scrisse un tweet nel quale comunicava di aver perso gusto e olfatto e che il problema persisteva ancora dopo cinque mesi dalla guarigione.

Fonte articolo: https://www.eventiavversinews.it/famoso-cronista-costretto-ad-abbandonare-il-lavoro-a-causa-di-un-pericoloso-coagulo-la-sua-emittente-impone-la-vaccinazione-obbligatoria-ai-dipendenti/

 

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix