Home / Attualità / L’imbroglio del Plunge Protection Team

L’imbroglio del Plunge Protection Team

DI PAUL CRAIG ROBERTS

paulcraigroberts.org

Dopo una grande ed improvvisa perdita di valore, gli ultimi due giorni hanno ridato guadagni agli indici azionari (anche se oggi con una caduta in tarda giornata).

 

Cos’è successo? Il mercato ha starnutito, tossito o qualcosa è stato mal interpretato ed oggi percepito sotto una luce diversa?

A mio parere, ecco cos’è successo:

Il Plunge Protection Team, come già fatto in precedenti cadute del mercato azionario, o la Federal Reserve per conto del Working Group on Financial Markets, ha inviato alla piazza di scambio un ordine di acquisto per futures S&P. Gli hedge fund, vedendo l’offerta in entrata, hanno fatto front running, entrando ed acquistando futures S&P. Ciò ha spinto il mercato al rialzo, concluso la correzione e prevenuto il panico finanziario.

Il Plunge Protection Team è stato creato nel ’87, verso la fine del secondo mandato Reagan, per evitare che una correzione del mercato costasse a George H. W. Bush l’elezione a presidente. L’establishment repubblicano voleva disperatamente ristabilire il controllo sul partito. Convinto da Wall Street che il taglio alle tasse di Reagan avrebbe causato un’alta inflazione, si trovò invece di fronte ad una lunga espansione economica. A quei tempi, ciò significava che l’espansione poteva essere vicina alla sua fine, ed una correzione del mercato azionario avrebbe potuto negare la presidenza a Bush senior.

Per evitare tale correzione, il Tesoro e la Fed crearono un “gruppo di lavoro” che potesse intervenire sul mercato azionario per sostenerne i valori. Ogni volta che il mercato inizia a calare, il Team acquista futures S&P, fermando la caduta dello stesso.

L’abbiamo visto in diverse occasioni. E, molto probabilmente, anche questa settimana.

I sapientoni che parlano di “forze del mercato” parlano di qualcosa che non esiste. Le “forze del mercato” sono gli interventi che, infondendo denaro, supportano i valori esistenti.

Per quanto tempo ancora potrà continuare questa fraudolenta valutazione azionaria?

Il mio a volte co-autore Dave Kranzler ed io pensiamo che possa continuare fino a che il dollaro come valuta di riserva verrà attaccato. Nessuno di noi credeva che la frode potesse essere perpetrata così a lungo. Le altre due potenze mondiali, la Russia e la Cina, si stanno allontanando dall’uso del dollaro, ma le conseguenze per la moneta potrebbero ancora avvenire in futuro. Nel frattempo, la liquidità fornita dalle banche centrali, e gli interventi del Plunge Protection Team, potrebbero far aumentare i prezzi delle azioni.

 

Paul Craig Roberts

Fonte: /www.paulcraigroberts.org

Link: https://www.paulcraigroberts.org/2018/02/06/another-arrested-equity-correction-paul-craig-roberts/

6.02.2018

 

Traduzione per www.comenchisciotte.org a cura di HMG

Pubblicato da Davide

  • Matty Ninty

    Quando il “dollaro come valuta di riserva verrà attaccato”seriamente… il miglior investimento credo che sarà un contatore geiger.

  • Hamelin

    Non potranno resistere ancora a lungo .
    Il Ciclo Economico non puo’ essere ignorato nemmeno dalle BC . E cosa dice il ciclo economico ? Che gli utili delle grande imprese dell’ S&P500 sono stazionari , calcolando pure inflazione e aggiustamenti artificiali ( sovrastime fatte dalle società stesse ) sono in regresso . I mercati si adegueranno . Il PPT è stato creato per evitare il panico tra gli speculatori e fare in modo che non esistano piu’ giornate da -20/-30% . Se non fossero intervenuti questa settimana avremmo avuto un altro martedi’ nero .

    • ton1957

      Aspetta perchè ancora non è finita…….ci sono anche i Venerdi neri……ed oggi putacaso è venerdi

  • Lorenzo

    Sempre più spesso, sempre più grosso.
    Ormai anche chi ha memoria corta ricorda di casi simili, questo perchè ciò che fa il ppt e spingere i mercati come un’altalena, e più essa cade in basso, più il ppt è costretto a spingerli in alto, con conseguente caduta maggiore la volta successiva.

  • Matty Ninty

    …e intanto si buscano un altro -4…

  • ton1957

    Che interventi ci siano è indubbio, Martedi in discesa a razzo, il D.J., di 1750 punti, è partita una risalita di 1000 punti in cinque minuti,,,o gli investitori sono aspiranti suicidi oppure, qualch’uno che non paga pegno è intervenuto……….comunque l’intervento non ha avuto l’effetto desiderato………..c’è da tenere anche presente che la discesa era nell’aria, ed è partita, sempre per il D.J. esattamente, guarda caso, 20.000 punti esatti sopra il minimo del 2009….combinazione?
    A mio avviso, se qualcuno opera in borsa non mi ascolti per carità, ieri sera l’indice si è posizionato per una ulteriore discesa, la prudenza è d’obbligo……..da tenere presente anche che in borsa la regola aurea è che i prezzi tornano sempre…….è dall’avvento di Trump che questa regola viene disattesa…..potrebbe essere che stia tornando in auge?