Arluno: focolaio Covid alla casa di riposo

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale ufficiale Telegram .

Vaccini e super green pass non bastati a proteggere la casa di riposo Sandro Pertini di Arluno, nel Milanese, dal Covid. Tra gli anziani e gli operatori si sono registrati 21 i positivi. La situazione è in miglioramento, ha comunicato ill sindaco del centro.

Si ricorda che per legge, ancora adesso, anche i visitatori delle Rsa, non solo gli operatori devono avere il super green pass, una misura inutilmente vessatoria, che non è bastata a proteggere ospiti e lavoratori della casa di riposo.

Il super green pass allontana i residenti nelle case di riposo dai loro parenti, crea isolamento e, in alcuni casi, negli anziani malati anche una disaffezione pericolosa alla vita.

Il sindaco di Arluno, Moreno Agolli, interpellata da Libera Stampa l’Altomilanese, ha dichiarato: “Ci sono dei casi positivi. La situazione è monitorata e per fortuna in miglioramento”.

Fonte articolo: https://presskit.it/2022/07/31/arluno-focolaio-covid-alla-casa-di-riposo-nonostante-vaccinazioni-e-super-green-pass/

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix