Adelfia, focolaio in una rsa dopo la festa per i vaccini: verifiche dei Nas

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale Telegram.

Due anziani ospiti della Rsa ‘Casa Caterina‘ di Adelfia (Bari) sono deceduti a causa del Covid. Nella struttura nelle scorse settimane è scoppiato con focolaio con 75 contagi. Uno degli anziani deceduti era ricoverato da alcuni giorni in ospedale dopo l’aggravamento dei sintomi, mentre una donna è morta nella struttura.

Si tratta della casa di riposo dove i primi casi positivi sono stati accertati il 22 gennaio, a una settimana dalla somministrazione della prima dose di vaccini anti-Covid, che era stata salutata nella struttura con una festa con musica e balli.

Su quella festa e sulla successiva diffusione dei contagi sono attualmente in corso verifiche da parte dei carabinieri del Nas.

Fonte articolo: https://www.ilikepuglia.it/notizie/cronaca/bari/04/02/2021/adelfia-focolaio-in-una-rsa-dopo-la-festa-per-i-vaccini-verifiche-dei-nas.html

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix