75enne ricoverata per carenza di piastrine dopo vaccino Moderna

La donna sarebbe stata vaccinata alcune settimane fa con il vaccino a mRNA

AVVISO PER I LETTORI: ComeDonChisciotte continua a subire la censura delle multinazionali del web: Facebook ha chiuso definitivamente la nostra pagina a dicembre 2021, Youtube ha sospeso il nostro canale per 4 volte nell'ultimo anno, Twitter ci ha sospeso il profilo una volta e mandato ulteriori avvertimenti di sospensione definitiva. Per adesso sembra che Telegram non segua le stesse logiche dei colossi Big Tech, per cui abbiamo deciso di aprire i nostri canali e gruppi. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale Telegram.

Genova – Una donna di 75 anni è stata ricoverata nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Galliera di Genova dopo il riscontro da parte dei medici di una grave piastrinopenia.

La donna, durante le scorse settimane, aveva ricevuto la seconda dose del vaccino anti Covid Moderna.

La 75enne era stata trasferita al Galliera ieri sera. Gli accertamenti condotti dai medici del nosocomio hanno evidenziato la forte carenza di piastrine e hanno ritenuto opportuno ricoverare la donna in Terapia Intensiva.

Visto il suo stato di salute, sarà disposto per la giornata di oggi il trasferimento nel reparto di Medicina.

Al momento non è stato verificato un collegamento diretto tra la sintomatologia e il vaccino, ma l’ipotesi è ritenuta valida dai medici.

Fino alle verifiche che saranno condotte dagli esperti, non è possibile attribuire il nesso di causalità al vaccino che, come ribadito in diverse circostanze dagli esperti, è sicuro e l’unica via d’uscita alla difficile situazione pandemica portata dalla diffusione del Covid-19.

Fonte articolo: https://liguriaoggi.it/2021/06/17/vaccino-anti-covid-75enne-ricoverata-per-carenza-di-piastrine-dopo-vaccino-moderna/

 

Potrebbe piacerti anche
blank
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments


blank
0
È il momento di condividere le tue opinionix
()
x