47enne californiano cieco da un occhio dopo il vaccino Moderna

Brenden Joyce, 47enne di Fremont (California), ha rilasciato un’intervista a “Real Not Rare” in cui racconta la sua esperienza dopo la seconda dose di vaccino Moderna.

AVVISO PER I LETTORI: Abbiamo cambiato il nostro indirizzo Telegram. Per restare aggiornato su tutti gli ultimi nostri articoli iscriviti al nostro canale ufficiale Telegram .

Brenden Joyce, 47enne di Fremont (California), ha rilasciato un’intervista a “Real Not Rare” in cui racconta la sua esperienza dopo la seconda dose di vaccino Moderna.

Com’era la tua vita prima del vaccino?

Avevo il pieno uso della vista. Ero un uomo sano prima di sottopormi al vaccino Moderna.

Vuoi condividere i motivi che ti hanno spinto a vaccinarti?

Il lavoro lo richiedeva, inoltre mio padre si è ammalato e poi è morto a causa del Covid.

Quali sono state le reazioni avverse, i sintomi e le tempistiche?

Sono stato licenziato dal mio lavoro a causa della pandemia. Dopo circa un anno di cassa integrazione, sono rientrato. Poco dopo avrebbero iniziato a richiedere ai dipendenti di essere vaccinati, così mi sono adeguato e ho ricevuto il vaccino Moderna.

Un paio di giorni dopo la seconda dose, il 24 settembre 2021, ho iniziato ad avere mal di testa. I mal di testa sono progressivamente peggiorati nelle settimane successive. Il 19 ottobre 2021, infine, i mal di testa si sono spostati all’occhio sinistro e ho iniziato a vedere doppio.

Quella sera mi sono recato al pronto soccorso e, mentre aspettavo, ho perso la vista dall’occhio sinistro. Il pronto soccorso mi trattenne per diverse ore per fare degli esami, e il giorno dopo mi hanno lasciato andare a casa.

Dopo qualche giorno, avendo ancora problemi alla vista e mal di testa, il mio oculista mi fece ricoverare in ospedale. Mi fecero molti esami, tra cui TAC e risonanze magnetiche, oltre al prelievo di liquido spinale e di sangue quasi ogni giorno.

Mi dissero che la vista sarebbe tornata dopo una serie di farmaci a base di Prednisone.

Sono stato ricoverato in ospedale per circa 11 giorni. Il giorno delle dimissioni, le braccia hanno iniziato a formicolare, le gambe non funzionavano e non ricevevo ossigeno. Tutto questo è durato circa 10 minuti.

Allora mi hanno portato di corsa a fare una TAC, perché pensavano che si trattasse di un coagulo di sangue. Ma la causa non era quella, così sono stato dimesso il giorno dopo.

A quel punto sono stato indirizzato da un altro oculista per ulteriori esami e un secondo parere. L’oculista confermò che la perdita della vista era permanente. Ho anche un restringimento dell’altro occhio e dovrò sottopormi a un intervento laser. Il medico ha esaminato la mia storia e tutti gli esami eseguiti, senza trovare una causa per la perdita della vista.

Ha quindi concluso come il vaccino fosse la causa di tutto questo.

Ero una persona sana prima di sottopormi al vaccino Moderna. Ora sono in aspettativa dal lavoro dal 19 ottobre 2021 al 20 maggio 2022. La mia vista non è tornata e non tornerà.

Ho ancora mal di testa debilitanti ogni giorno. Di professione sono un autista commerciale, e con la perdita della vista da un occhio non avrò più i requisiti necessari.

La mia vita come la conoscevo è cambiata per sempre. Ho fatto domanda per il programma governativo CICP, ma non credo porterà a nulla. Il vaccino mi ha causato una perdita economica. Ho fatto la mia parte per tenere al sicuro la mia famiglia, i miei amici e gli estranei, e questo mi è costato la vista.

Se avete informazioni su questo argomento, sarebbe molto apprezzato.

Parlaci di eventuali esami o cure mediche ricevute.

TAC, risonanza magnetica, plasmaferesi, steroidi.

La tua reazione avversa è stata segnalata? Qual è stata la risposta?

Il mio oculista ha detto che avrebbe fatto rapporto.

Attualmente è in corso una richiesta di risarcimento presso il CICP, ma è in fase di stallo e non ho alcuna speranza che vada a buon fine.

Hai mai avuto la Covid-19 in passato?

Ho avuto il Covid nell’agosto del 2022. Ho preso il Paxlovid, ed i miei sintomi erano lievi.

Cosa vorresti che gli altri sapessero?

Ora sono cieco da un occhio e potrei perdere la vista dall’altro. Faccio fatica ogni giorno a svolgere attività che normalmente svolgevo con facilità. Ho perso mesi di lavoro e non potrò mai riprendere la mia carriera di autista.

Sto condividendo la mia storia nella speranza di essere ascoltato e di scoprire quali opzioni ci sono per un caso come il mio.

Fonte articolo: https://www.realnotrare.com/post/brenden-joyce

 

Potrebbe piacerti anche
Notifica di
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
È il momento di condividere le tue opinionix