Terza ondata: una strage “per colpa di bambini e non vaccinati”

Indagine: un modello del governo britannico prevede che i completamente vaccinati avranno il maggior numero di morti nella terza ondata e daranno la colpa ai bambini e ai non vaccinati

 

The Daily Expose – 11 aprile 2021

 

Un documento elaborato per conto del governo britannico, intitolato “Summary of further modelling of easing of restrictions – Roadmap Step 2” (Sintesi dell’ulteriore modellazione dell’allentamento delle restrizioni – Fase 2 della tabella di marcia) che li consiglia sulle conseguenze della riapertura del paese, ha dichiarato che una terza ondata è inevitabile e che sarà colpa dei bambini e di coloro che rifiutano i vaccini sperimentali Covid-19.

Deluderà anche milioni di ingenui cittadini britannici che credono che la vita tornerà alla normalità a partire dal 21 giugno 2021, il fatto che il documento, preparato dallo Scientific Pandemic Influenza Group on Modelling, conferma che le misure di attenuazione e le indicazioni a lungo termine rimarranno in vigore oltre quella data.

Il documento, che senza dubbio sarà seguito alla lettera dal governo britannico per la sua costante ammissione di essere “guidato dalla scienza”, utilizza due modelli per prevedere il risultato dell’allentamento delle restrizioni insieme al programma di vaccinazione per tutto l’anno. Uno dei modelli è stato preparato dal famigerato Imperial College, mentre l’altro modello dall’Università di Warwick.

L’Imperial College, con l’assistenza del professor Neil Ferguson (tristemente) noto per sbagliare molto spesso le previsioni, è stato quello che ha prodotto il modello estremamente esagerato utilizzato dal Regno Unito e dagli Stati Uniti per giustificare l’imposizione di restrizioni draconiane nel marzo 2020. Tuttavia, stranamente, questa volta il loro modello è leggermente più ottimista di quello prodotto dall’Università di Warwick.

Ma mentre i numeri e le date differiscono di poco, tutto il resto rimane lo stesso, ed è qui che le cose diventano leggermente strane.

La sezione 31 del documento afferma che entrambi i modelli sono basati su un impiego estremamente elevato dei vaccini Covid-19 e non hanno preso in considerazione alcuna immunità calante o “variante di fuga” (questa è una carta che non è stata giocata abbastanza e possiamo aspettarci di vederla per la fine dell’estate 2021). Ma entrambi i modelli prevedono ancora una terza ondata significativamente pericolosa nonostante l’impiego di uno scenario migliore all’interno del modello, e indovinate a chi daranno la colpa? – Ai bambini e ai non vaccinati.

Il documento afferma che “la recrudescenza è il risultato di alcune persone (per lo più bambini) che non sono idonee alla vaccinazione, altri che scelgono di non fare il vaccino e altri che sono vaccinati ma non perfettamente protetti.”

Cosa possiamo dedurne da tutto ciò? Beh, torniamo indietro al marzo 2020, quando le autorità dissero al popolo britannico che avevano bisogno di “tre settimane per appiattire la curva”. Tredici mesi dopo il Regno Unito sta ancora cercando di “appiattire la curva” e il governo britannico continua a spostare i paletti. Per esempio, guardiamo a ciò che il segretario alla Sanità Matt Hancock ha detto negli ultimi mesi – “Il vaccino è la nostra via per il ritorno alla normalità“.

Ora che i più vulnerabili alla presunta malattia da Coronavirus sono completamente vaccinati, diamo un’occhiata a ciò che Matt Hancock sta dicendo – “I test regolari sono la nostra via per tornare alla normalità“. Spostando nuovamente i paletti.

Le autorità sono riuscite a ingannare il pubblico con la farsa del Covid-19 per oltre un anno, anno in cui sono riusciti ad ottenere il potere definitivo sul popolo britannico; pensate onestamente che ci rinunceranno ora?

La prossima domanda che dovrebbe essere sulla bocca di tutti è “perché le autorità vogliono così disperatamente vaccinare ogni uomo, donna e bambino?” I dati mostrano che il presunto Covid-19 uccide solo lo 0,2% di coloro che infetta. Mostra anche che la stragrande maggioranza delle morti riguarda coloro che hanno più di 85 anni e hanno patologie preesistenti. Anche tra i 60 e gli 85 anni il rischio di morire non è significativo, a meno che la persona non abbia già una grave patologia di base. Ma i dati mostrano anche che le probabilità di chi ha meno di 60 anni di soffrire di una malattia grave e di morire sono talmente ridotte che il numero è trascurabile. Quindi chiediamo di nuovo, perché le autorità sono così ansiose di vaccinare ogni uomo, donna e bambino?

Tenendo conto di tutto ciò e applicandolo all’affermazione fatta nel documento che la ricomparsa prevista sarà “la conseguenza del fatto che alcune persone (per lo più bambini) non sono idonee alla vaccinazione, altri scelgono di non farsi vacinare e altri sono vaccinati ma non perfettamente protetti“, non riuscite a vedere che questa è una strategia per giustificare la vaccinazione dei bambini? Anche se il rischio che sviluppino i sintomi della Covid-19 è quasi nullo. È anche uno stratagemma per giustificare l’ostracizzazione di coloro che si rifiutano di prendere parte a quello che è una sperimentazione di massa sugli esseri umani a causa dei trial di fase tre dei vaccini Covid-19 che non finiranno prima del 2023. È sicuro che ciò sarà usato per giustificare l’introduzione di un sistema di “passaporto vaccinale”, ovvero di lasciapassare per la libertà.

La parte successiva del documento afferma, in relazione alla terza ondata prevista, che “la recrudescenza dei ricoveri e dei decessi è dominata da coloro che hanno ricevuto due dosi di vaccino, che comprendono rispettivamente circa il 60-70% dell’ondata“.

Cosa? Ci deve essere un errore! I ricoveri e le morti riguarderanno soprattutto coloro che hanno ricevuto due dosi di vaccino?

Leggendo ulteriormente il documento e saltando alla sezione 56 possiamo chiaramente vedere che questo non era un errore. Dato che il Gruppo scientifico dell’Influenza pandemica sulla modellazione fornisce diverse illustrazioni circa i ricoveri ospedalieri e i decessi e li raggruppa in non vaccinati, quelli che hanno ricevuto una dose e quelli che ne hanno ricevute due.

Le illustrazioni mostrano chiaramente che nella fase di picco prevista per la terza ondata ci saranno circa 300 morti al giorno, e i completamente vaccinati ne rappresenteranno circa 250. Mostrano anche che i completamente vaccinati rappresenteranno circa il 60-70% dei ricoveri ospedalieri dovuti alla presunta malattia da Coronavirus.

Ma come può essere? Il documento afferma chiaramente che la terza ondata sarà colpa soprattutto dei bambini e di coloro che hanno rifiutato il vaccino, quindi sicuramente la maggiore parte delle morti dovrebbe riguardare questi ultimi. Visto che non è così, ciò che abbiamo qui è l’ammissione che questi vaccini sperimentali sono essenzialmente superflui e non funzionano. Ma questo ci riporta di nuovo alla questione del perché mai le autorità sono così ansiose di vaccinare ogni uomo, donna e bambino.

Una delle possibili ragioni è la loro brama di imporre un’identità digitale travestita da passaporto vaccinale. Un’altra è naturalmente che il governo e la sua cerchia di consulenti scientifici stanno tutti per fare fortuna grazie al programma di diffusione dei vaccini Covid, dato che possiedono importanti azioni in aziende farmaceutiche.

Il “passaporto vaccinale” farà sì che milioni di persone, che altrimenti direbbero di no ai vaccini sperimentali Covid, ora lo accetteranno perché convinti che questo restituirà loro la libertà. La preoccupazione per le varianti farà anche crescere i guadagni delle autorità attraverso le loro azioni di aziende farmaceutiche a seguito dell’inevitabile richiesta di richiami annuali o addirittura semestrali dei vaccini.

Ci sono naturalmente molte altre ragioni che potrebbero spiegare il motivo per cui le autorità sono così desiderose di vaccinare ogni uomo, donna e bambino, ma abbiamo bisogno di prove solide per sostenerle (se le avete, per favore inviatele a [email protected]). Ma abbiamo prove solide a sostegno dell’introduzione di un’identità digitale mascherata da “passaporti vaccinali” e a sostegno della nostra affermazione che il governo e la sua cerchia di consulenti scientifici hanno quote importanti in aziende farmaceutiche (vedi qui e qui).

Concludiamo con la nostra ultima prova a sostegno delle nostre affermazioni che questo non finirà il 21 giugno 2021. La sezione 51 del documento “Summary of further modelling of easing of restrictions – Roadmap Step 2” afferma quanto segue: “È possibile che un’estate di bassa prevalenza sia seguita da un sostanziale aumento dell’incidenza nell’autunno e nell’inverno successivi. Una bassa prevalenza alla fine dell’estate non dovrebbe essere presa come un’indicazione che il SARS-CoV-2 si sia ritirata o che la popolazione abbia livelli di immunità abbastanza alti da prevenire un’altra ondata“.

È tutto lì, nero su bianco, la stagionalità sarà usata per creare l’illusione di una terza ondata di cui saranno incolpati i bambini e coloro che hanno rifiutato il vaccino, al fine di giustificare la vaccinazione dei bambini e imporre “passaporti vaccinali” alla società. Ma la maggior parte dei decessi si verificherà in coloro che sono completamente vaccinati, quindi verrà incolpata una nuova “preoccupante variante ” per giustificare l’introduzione di vaccinazioni annuali o biennali Covid-19.

La domanda è: perché? Perché non si tratta di un virus, ma di controllo – non l’avete ancora capito?

 

Link: https://dailyexpose.co.uk/2021/04/11/uk-government-model-states-the-fully-vaccinated-will-dominate-deaths-in-3rd-wave-and-they-will-blame-children-and-unvaccinated-for-it/

 

Traduzione di Cinthia Nardelli per ComeDonChisciotte

 

140 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Quasar
Quasar
27 Aprile 2021 2:18

perché le autorità vogliono così disperatamente vaccinare ogni uomo, donna e bambino?

sarebbe l’ora di cominciare a chiederselo tutti

Christian Caiumi
Christian Caiumi
Risposta al commento di  Quasar
27 Aprile 2021 3:02

Ho paura che una delle ragioni, almeno in una parte, non secondaria, dell’elite di potere sia quella di ridurre la popolazione mondiale, possibilmente “selezionando” (secondo loro) gli individui più resistenti. Tutto questo in ossequio al credo eugenista di molti di questi personaggi, a partire da Gates.

fuffolo
fuffolo
Risposta al commento di  Quasar
27 Aprile 2021 3:13

Cercano qualcuno, il sacrificio dei bambini ricorda il tofet, la strage dei maschi primogeniti

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  fuffolo
27 Aprile 2021 8:53

Continuare a fare parallellismi con libri ebraici ci porta fuori strada.
possono dare la colpa a chiunque e questo e’ segno che viviamo di colpe e con queste non si va da nessuna parte.
In realta’ vogliono che non ci sia evoluzione nel genere umano quindi i rimandi sono sempre al passato.
In questo modo le menti piu avanzate vengono represse.

Quasar
Quasar
Risposta al commento di  Astrolabio
27 Aprile 2021 13:40

le menti avanzate sono state represse da tantissimi millenni

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Quasar
27 Aprile 2021 15:40

Massi ‘…continuiamo su questa strada…

CARLO
CARLO
Risposta al commento di  Quasar
27 Aprile 2021 13:26

L’auctoritas è qualcosa che si riferisce a persone che nutrono il rispetto e la fiducia del popolo, John Magufuli era un’autorità e lo è tuttora nel suo Paese, Pertini lo era e lo è in quel che è rimasto di lui, questi sono temporanei occupanti, in UK come in Italy, che si reggono sul comando delle forze di sicurezza, e nelle loro coscienze lo sanno più che bene. Hanno bisogno di essere costantemente protetti dalle loro cattive coscienze, una brutta compagnia che non ti abbandona mai, puoi solo illuderti di accantonarla, ma ti possiede.

nicolass
nicolass
27 Aprile 2021 2:45

Ormai il lavaggio del cervello dei cittadini è in uno stato così avanzato che se anche i vaccinati cominciassero a morire come le mosche durante la terza ondata nessuno probabilmente farebbe la connessione vaccino=morte…. molto più facilmente getterebbero la croce addosso ai bambini e ai non vaccinati

fiurdesoca
fiurdesoca
27 Aprile 2021 2:46

penso invece che la fretta sia giustificata dalla paura che i veri effetti del vaccino diventino evidenti e i non vaccinati capiscano che è un modo per ridurre la popolazione.

Violetto
Violetto
27 Aprile 2021 3:31

In realtà se si legge il documento loro spiegano il fatto che la maggior parte dei morti e ospedalizzazioni saranno tra i vaccinati (ache con le due dosi complete) perchè chi ha fatto le due dosi complete è prevalentemente molto a rischio per età e situazione medica, quindi moriranno o saranno ospedalizzato “nonostante” il vaccino.

Ciò che sta sfuggendo invece è la questione India.

Si possono facilmente reperire articoli di non piu di qualche settimana fa dove l’India è indicata come un caso perchè i contagi stavano diminuendo anche senza vaccinazioni.

La campagna di vaccinazione parte il 16 Gennaio e si vede che o a causa o nonostante i vaccini, adesso l’India conta milioni di casi giornalieri.

OVviamente mentre era considerato un mistero il calo dei contagi senza vaccino, che invece mistero non è visto che in tutti i paesi verso aprile/maggio dell’anno scorso sono calati i contagi senza vaccinazione, adesso che i casi salgono nonostante i vaccini, questa cosa non viene fatta notare.
Parlano solo di aumento contagi tralasciando che sono in piena campagna vaccinale da mesi e che quindi questo è il vero “mistero”.

Pfefferminz
Pfefferminz
Risposta al commento di  Violetto
27 Aprile 2021 4:34

Ottimo commento.
Il dott. Bodo Schiffmann, nel suo video di ieri, ha fatto notare la connessione fra campagna vaccinale in India e aumento di decessi.
Nel suo video di questa mattina dall’Africa , Bodo Schiffmann ha fatto sapere che l’intreccio di una rete di contatti internazionali procede a gonfie vele.

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  Violetto
27 Aprile 2021 5:57

Non sono milioni ma migliaia i casi al giorno – accettando per buone le cifre del mainstream – e la differenza è sostanziale; in un paese di 1,3 miliardi di persone la percentuale è comunque risibile.
Non abbocchiamo.

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  Bertozzi
27 Aprile 2021 6:20

si ha ragione, sono circa 300MILA casi al giorno. 1milione in 3 giorni

In ogni caso non si tratta di quanti siano. non è questo il punto.
Basta andare in un qualunque sito con le curve e si nota una impennata importante da inizio marzo 2021 (dopo una discesa che inizia da settembre) quando le vaccinazioni sono iniziate il 16gennaio.

https://gisanddata.maps.arcgis.com/apps/opsdashboard/index.html#/bda7594740fd40299423467b48e9ecf6

Quindi la questione è l’aumento molto rapido dei casi “nonostante” la campagna di vaccinazione partite un mese e mezzo prima.

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  Violetto
27 Aprile 2021 6:35

Eh no, in questo caso i numeri contano, ancorché gonfiati e ammessi e non concessi sono 300.000/1.300.000.000 quanto fa? 0.002%.
Lo fanno per spaventare, ultime notizie di corpi cremati in strada e altre amenità cogli- emozione, tipo le bare sui camion dell’esercito e narrazioni simili. Quando gli servono i numeri in quanto tali te li spiattellano lì 300.000 contagi al giorno! Quando gli servono le percentuali usano quelle. 300.000 nuovi contagi ieri e 2800 morti. Quanto fa 2800 morti su 1.300.000.000 persone? Facile che sia il numero normale dei morti di ogni giorno.

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  Bertozzi
27 Aprile 2021 6:38

continuo a ripeterti: quello che conta è l’impennata della curva durante la vaccinazione dopo un calo della curva senza vaccinazione.
Quindi c’è in ogni caso un aumento “in percentuale”.
E se vai a vedere la curva è la piu alta di sempre (in India)

Non è difficile….

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  Violetto
27 Aprile 2021 6:39

Va bene, hai ragione.

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  Bertozzi
27 Aprile 2021 6:44

ma se io parlo di una cosa e tu rispondi a caxxo.

Io sto facendo notare che salgono i numeri durante la vaccinazione e calano prima.
E’ chiaro? vuoi un disegno?

E che il mainstream mentre dichiarava il “caso india” perchè calavano senza vaccini, ora dice solo che salgono, senza dire che sono in campagna vaccinazione.

E mentre a Settembre 2020 si raggiunge il picco (e poi c’è il calo) di circa 100MILA casi al giorno, adesso, dopo un mese e mezzo dall’inizio della campagna di vaccinazione sono arrivati a 350MILA casi al giorno.

Su questo non ho ragione, sto citando i numeri ufficiali.
Riesci a comprendere?

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  Bertozzi
27 Aprile 2021 6:44

ma se io parlo di una cosa e tu rispondi a caxxo.

Io sto facendo notare che salgono i numeri durante la vaccinazione e calano prima.
E’ chiaro? vuoi un disegno?

E che il mainstream mentre dichiarava il “caso india” perchè calavano senza vaccini, ora dice solo che salgono, senza dire che sono in campagna vaccinazione.

E mentre a Settembre 2020 si raggiunge il picco (e poi c’è il calo) di circa 100MILA casi al giorno, adesso, dopo un mese e mezzo dall’inizio della campagna di vaccinazione sono arrivati a 350MILA casi al giorno.

Su questo non ho ragione, sto citando i numeri ufficiali.
Riesci a comprendere?

R66
R66
Risposta al commento di  Violetto
27 Aprile 2021 6:47

I numeri sull’impennata o sulla discesa non possono essere veri o falsi secondo la nostra convenienza.
Tutta la statistica è farlocca, questo è il solo dato utile.
Noi cerchiamo di districarci tra l’osservazione empirica, la logica e le notizie di qualche medico ancora sano di mente.

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  R66
27 Aprile 2021 6:51

certo che se volevano manipolarli li avrebbero fatti salire senza vaccini e scendere dopo la campagna di vaccinazione.

Continuate alcuni ( straordinariamente ma neanche tanto…) a mancare il punto che hanno avuto impennata dei casi dopo l’inizio della vaccinazione e che il mainstream fa finta di dimenticare di dire che aumentano nonostante i vaccini.

e poi non lo ripeto piu perhcè parlare ai muri fa male anche ai duri

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  Violetto
27 Aprile 2021 6:54

In effetti manipolazione sarebbe dire milioni invece di migliaia (…) Riesco a comprendere, si. Ah la dannata curva! R66 ti ha risposto, non ti alterare che siamo dalla stessa parte, o almeno così parrebbe.

Ren
Ren
Risposta al commento di  Violetto
27 Aprile 2021 14:38

🙂 ti sono vicino.
Io in ogni caso ho capito al primo commento cosa intendevi e sono d`accordo con te.
Saluti

vegavega
vegavega
Risposta al commento di  Violetto
27 Aprile 2021 13:47

Quindi l’India ha avuto quest’aumento dopo la campagna di vaccinazione di massa, mi sembra di capire. Perché fino a poco tempo fa (nemmeno un mese credo) leggevo di articoli in cui ci si chiedeva come fosse possibile che avessero pochi contagiati, senza aver effettuato vaccinazioni. È dura seguire l’informazione quando dice tutto e il suo contrario.

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  vegavega
28 Aprile 2021 1:34

In realtà se si va a vedere cosa dichiarano si vede che in percentuale hanno vaccinato meno che l Italia.

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  vegavega
28 Aprile 2021 1:34

In realtà se si va a vedere cosa dichiarano si vede che in percentuale hanno vaccinato meno che l Italia.

R66
R66
Risposta al commento di  Violetto
27 Aprile 2021 6:47

I numeri sull’impennata o sulla discesa non possono essere veri o falsi secondo la nostra convenienza.
Tutta la statistica è farlocca, questo è il solo dato utile.
Noi cerchiamo di districarci tra l’osservazione empirica, la logica e le notizie di qualche medico ancora sano di mente.

R66
R66
Risposta al commento di  Violetto
27 Aprile 2021 6:47

I numeri sull’impennata o sulla discesa non possono essere veri o falsi secondo la nostra convenienza.
Tutta la statistica è farlocca, questo è il solo dato utile.
Noi cerchiamo di districarci tra l’osservazione empirica, la logica e le notizie di qualche medico ancora sano di mente.

GFRANZ BERT
GFRANZ BERT
Risposta al commento di  Bertozzi
27 Aprile 2021 13:35

Basterebbe dividere i dati “terrorizzanti” provenienti dall’India, per 23.
Questo è il rapporto tra noi e loro. India 1,390 miliardi; Italia 60 milioni
Decessi in un giorno in India 2.800/23= 122. mi sembra che noi si viaggi con numeri enormemente superiori.
Contagiati in un giorno in India 300.000/23= 13.040 numeri eccellenti per noi.
Da qui l’evidenza che l’obiettivo è prendere in giro i deboli di spirito.

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  GFRANZ BERT
27 Aprile 2021 14:39

esatto.

Paolo Bianchi
Paolo Bianchi
Risposta al commento di  Violetto
27 Aprile 2021 7:10

Esatto, mai in India avevano avuto un’impennata di decessi covid come in questi giorni, e purtroppo penso che il numero sia destinato a salire drammaticamente-

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Paolo Bianchi
27 Aprile 2021 8:49

Magari se vanno a vedere che cosa hanno scaricato nel Gange capiscono il perche di tanti morti.
Poi ovviamente sono morti da covid ma il Gange e’un fiume fortemente inquinato e tutti sguazzano dentro come se nulla fosse.

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  Violetto
27 Aprile 2021 5:57

Non sono milioni ma migliaia i casi al giorno – accettando per buone le cifre del mainstream – e la differenza è sostanziale; in un paese di 1,3 miliardi di persone la percentuale è comunque risibile.
Non abbocchiamo.

alessandroparenti
alessandroparenti
Risposta al commento di  Bertozzi
27 Aprile 2021 16:18

2 mila morti al giorno!!! In una nazione che ne totalizza di norma 50 mila come si fa a credere che DUE mila in più mandino le pompe funebri al collasso,i forni crematori in tilt e si debba bruciare la gente per strada? Se la gente accantona la matematica si può farle credere qualunque cosa,questo è il problema.

Pfefferminz
Pfefferminz
Risposta al commento di  Violetto
27 Aprile 2021 4:34

Ottimo commento.
Il dott. Bodo Schiffmann, nel suo video di ieri, ha fatto notare la connessione fra campagna vaccinale in India e aumento di decessi.
Nel suo video di questa mattina dall’Africa , Bodo Schiffmann ha fatto sapere che l’intreccio di una rete di contatti internazionali procede a gonfie vele.

PinoRossi
PinoRossi
Risposta al commento di  Violetto
27 Aprile 2021 7:42

L’India, che buffo. Un paese dove si muore ancora di malattie da noi sconfitte nel ‘800. Dove la metà della popolazione non ha mai visto un medico in vita sua. Ma che valore diamo a queste statistiche mi chiedo?

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  PinoRossi
27 Aprile 2021 7:56

Eh, bravo. Altro che curve impennate e piroette.

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  PinoRossi
27 Aprile 2021 7:56

Eh, bravo. Altro che curve impennate e piroette.

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  PinoRossi
27 Aprile 2021 10:21

bè la tua considerazione la condivido in pieno.

se è successo qui chissa quanti morti di altro sono stati inglobati nelle statistiche covid.

In ogni caso in un paese dove ci sono zone con ancora gravi problemi igienici e ora si stiano tutti preoccupando per una polmonite è ovviamente ridicolo. Nonostante preoccuparsi sia giusto, ciò che è ridicolo è preoccuparsi ora e non prima.

Pino Rossi
Pino Rossi
Risposta al commento di  Violetto
27 Aprile 2021 15:23

Una buona metà degli indiani continua a spalmare cacca di mucca sui muri come intonaco e neanche sa cosa gli accade intorno. L’India sarà la capsula di salvataggio dell’umanità quando andrà tutto a schifio. Guerre nucleari, catastrofi, pandemie… e lui continua a spalmare cacca di mucca con un sorriso beato….

vegavega
vegavega
Risposta al commento di  Violetto
27 Aprile 2021 5:47

Grazie per la precisazione, cominciavo a perdere la bussola per gli articoli sull’India.

Pentapiddechi
Pentapiddechi
Risposta al commento di  Violetto
27 Aprile 2021 14:59

Il vaccino avrebbe dovuto immunizzare queste persone.

Milioni di casi giornalieri?

Lucio
Lucio
Risposta al commento di  Violetto
27 Aprile 2021 17:41

comunque, nonostante il gran numero di vaccini fatti, l’India non ha vaccinato una grossa fetta di popolazione. Quindi non mi sbilancerei.
Io penso che l’India abbia sottostimato i casi fino a pochi giorni fa. Un Paese di 1,4miliardi di persone di cui una fetta enorme vive nel totale disagio economico ed igienico-sanitario. Mi stupisce che riescano ad avere dei numeri od a capire di cosa muoiano le persone.

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  Lucio
28 Aprile 2021 2:16

comunque, nonostante il gran numero di vaccini fatti, l’India non ha vaccinato una grossa fetta di popolazione. Quindi non mi sbilancerei.

si è vero.

Resta il fatto che il mainstream “evita di dire” che la campagna vaccinale è partita due mesi fa

Lucio
Lucio
Risposta al commento di  Violetto
28 Aprile 2021 2:28

Sarò sadico ma l’unico modo per valutare seriamente se i vaccini funzionino è che arrivi una nuova ondata in Inghilterra od Israele. Più la prima, vedo come campione di prova migliore. Ma temo che fino a Ottobre non succederà e li diranno che è esaurito l’effetto del vaccino. Magari sarà anche vero ma ancor di più non ha senso l’idea della vaccinazione in massa con un qualcosa che dura come un gatto in tangenziale.

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  Lucio
28 Aprile 2021 3:14

i vaccini non copriranno mai tutte le varianti.

Per cui periodicamente ci sarà l’allarme per una nuova variante, saliranno i casi anche solo di poco e questo basterà per iniziare a mettere nuove restrizioni preventive, cambiare i vaccini etc.

Ancora una volta fino allo sfinimento
Fino a che non tirano fuori le cure ci hanno in pugno

Simone A
Simone A
Risposta al commento di  Violetto
28 Aprile 2021 16:34

Il problema è l’approccio da tifo calcistico sulle posizioni, il vaccino non è magico come non è magico il virus: il vaccino ha un tasso di efficacia specifico già non eccelso su ciò per cui è stato progettato e quindi va a calare su varianti, il virus SARS-COVIR-2 è semplicemente la variante meno letale del caro vecchio SARS-COVIR-1 del lontano 2002 con un bagaglio di cianfrusaglia genetica in più dentro proveniente da dio solo sà dove.
Senza andare lontano basta leggere wikipedia e vedere come l’originale SARS avesse un tasso FINALE (contato ampiamente alla fine) del 10% circa ( https://it.wikipedia.org/wiki/SARS ).

In india il presidente si è lanciato in una dimostrazione di fiducia illimitata nel dio vaccino autorizzando le folle oceaniche a venerare gli dei indù, pure fosse stato solo una dissenteria aerea avrebbero un sistema sanitario in crisi…..

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  Simone A
28 Aprile 2021 23:43

Il 10% di mortalità è altissimo

Violetto
Violetto
27 Aprile 2021 3:36

PS non si tratta di “incolpare” le varianti.

Ancora una volta: il virus muta sempre.
Non sparirà con i vaccini e ci saranno sempre varianti immuni al vaccino esattamente come per i virus dell’influenza stagionale.

Questo è il punto
Ed è per questo punto che il vaccino non puo essere la soluzione ma solo le cure lo sono.
Chiaramente qualsiasi medico di campagna capisce questa semplice cosa, quindi, semplicemente, stanno mentendo per poter mantenere lo stato “pandemico” fino a quando non avranno finito di attuare i loro piani.

Le varianti ci saranno non ci sarà bisogno di crearle, gia in autunno spunteranno le nuove varianti immuni al vaccino, ripeto ancora una volta, esattamente come le influenze stagionali

Questo significa, ancora una volta, che questa storia finirà solo quando vorranno che finisca.

Lestaat
Lestaat
Risposta al commento di  Violetto
27 Aprile 2021 6:31

“Chiaramente qualsiasi medico di campagna capisce questa semplice cosa”
Proprio sicuro sicuro che i medici di campagna che mettono una mascherina per proteggersi da un virus capiscono?
Non è chiara ancora il diffuso analfabetismo funzionale della maggioranza?

Violetto
Violetto
Risposta al commento di  Lestaat
27 Aprile 2021 6:34

era tanto per dire

Lestaat
Lestaat
Risposta al commento di  Violetto
27 Aprile 2021 6:37

era giusto perché stesse scritto lì
🙂

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  Lestaat
27 Aprile 2021 6:41

Due mascherine, oh! Ma dove vivi!

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  Lestaat
27 Aprile 2021 6:41

Due mascherine, oh! Ma dove vivi!

Guido Bulgarelli
Guido Bulgarelli
Risposta al commento di  Violetto
27 Aprile 2021 6:42

Sì. In aggiunta, siamo in Italia, quindi qui finirà quando da qualche altra parte vorranno che finisca

Guido Bulgarelli
Guido Bulgarelli
Risposta al commento di  Violetto
27 Aprile 2021 6:42

Sì. In aggiunta, siamo in Italia, quindi qui finirà quando da qualche altra parte vorranno che finisca

Maurizio
Maurizio
27 Aprile 2021 4:14

così come era ampiamente prevedibile la “seconda ondata” dello scorso autunno / inverno, e che per questa avrebbero dato la colpa agli scellerati vacanzieri, movidisti e festaioli che hanno osato prendere aria in gruppo.

Possono andare avanti all’infinito col giochino

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  Maurizio
27 Aprile 2021 6:02

Certo, perché non è basato sui dati ma sul senso di colpa. E di colpe ne abbiamo parecchie, noi occidentali, e gli italiani su tutti.

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Bertozzi
27 Aprile 2021 8:47

La religione cattolica e’imperniata sulla colpa.
Non abbiamo colpe, ce le hanno inculcate per il controllo.
L’unica e’ che crediamo a tutto perche non vediamo oltre il nostro naso.

Lestaat
Lestaat
Risposta al commento di  Astrolabio
27 Aprile 2021 8:54

Credo sia più elementare di così.
Abbiamo forse trovato la risposta all’antica questione sull’ esistenza dell’homo sapiens e dell’ homo sapiens sapiens…
La risposta era più facile del previsto: stanno convivendo.

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Lestaat
27 Aprile 2021 9:04

E’questo il guaio.
L homo sapiens sapiens era destinati ad essere superiore del sapiens. Cioe’guidarlo.
Convivere vuole dire che sono arrivati allo stesso livello per cui uno non sa piu che fare e l altro non sa piu guidarlo.

Lestaat
Lestaat
Risposta al commento di  Astrolabio
27 Aprile 2021 10:53

Non credo.
Penso piuttosto che tra le caratteristiche del sapiens sapiens ci sia l’ empatia e questo gli impedisce di accettare l’inferiorità altrui visto che significherebbe dover prevericare gli altri quando, seppur inferiori, vorrebbero prevaricare.
In sostanza chi ha il cervello dovrebbe capire che è ora di prendere direttamente la questione in mano…con decisione, per rimanere in termini non denunciabili.

Hospiton
Hospiton
Risposta al commento di  Bertozzi
27 Aprile 2021 12:54

Operazione “Senso di colpa”: siamo razzisti, fascisti (in Italia “comunisti” è meno quotato per ragioni storiche, Silvio provò a rilanciarlo ma con poca fortuna, la regia ha puntato sull’usato sicuro), omofobi, sessisti, inquinatori seriali, spendaccioni, irresponsabili, odiatori, antisemiti…hanno fatto un bel lavoro a 360° e molti ci sono cascati in pieno, visto il costante martellamento cui stanno sottoponendo gli under 25 in ottica futura (Greta ecc…) temo non ne usciremo per un bel po’.

Pfefferminz
Pfefferminz
27 Aprile 2021 4:23

Figura 11, modello di Warwick.
La terza ondata di contagi e decessi è prevista nel periodo giugno-settembre, quando i coronavirus di solito non sono più attivi?
Nel 2020, fra maggio e settembre, praticamente non c’erano virus del tipo SARS-CoV-2 in giro. Per quale motivo quest’anno dovrebbe essere diversamente?

nicolass
nicolass
Risposta al commento di  Pfefferminz
27 Aprile 2021 5:23

perché invece di in(o)culare il vaccino.. in(o)culano il virus

JonnyB
JonnyB
Risposta al commento di  Pfefferminz
27 Aprile 2021 6:54

Perchè sanno che con questa “vaccinazione” di massa succederà qualcosa di incontrollabile(forse uno sterminio). Questo è un esperimento genico globale e di controllo. Questo sistema “vaccino” è il precursore del marchio. I cavalli descritti in apocalisse hanno iniziato a galoppare. Gesù sta per tornare dal cielo, ma prima deve sorgere in mezzo a queste macerie il loro salvatore l anticristo. Siamo in un cambio epocale stiamo entrando nel periodo storico dell ultimo impero mondiale e sarà il peggiore di tutti i precedenti, ma durerà poco solo 7 anni. Sta scritto: Se quei giorni non fossero abbreviati a cagion degli eletti nessuna carne sopravivrebbe. Bisogna tornare a Cristo, ravvedersi e stare vicini a Lui. Pensate alla salvezza dell anima. Leggete la Bibbia e pregate con il cuore Dio vi aiuterà e risponderà. Rimane poco tempo. Bisogna prepararsi.Non temete colui che può uccidere il vostro corpo, ma piuttosto temete Colui che può uccidere il corpo e gettare la vostra anima nella geenna dove sarà pianto e stridor di denti. Dio ci benedica. Un abbraccio virtuale

JonnyB
JonnyB
Risposta al commento di  Pfefferminz
27 Aprile 2021 6:54

Perchè sanno che con questa “vaccinazione” di massa succederà qualcosa di incontrollabile(forse uno sterminio). Questo è un esperimento genico globale e di controllo. Questo sistema “vaccino” è il precursore del marchio. I cavalli descritti in apocalisse hanno iniziato a galoppare. Gesù sta per tornare dal cielo, ma prima deve sorgere in mezzo a queste macerie il loro salvatore l anticristo. Siamo in un cambio epocale stiamo entrando nel periodo storico dell ultimo impero mondiale e sarà il peggiore di tutti i precedenti, ma durerà poco solo 7 anni. Sta scritto: Se quei giorni non fossero abbreviati a cagion degli eletti nessuna carne sopravivrebbe. Bisogna tornare a Cristo, ravvedersi e stare vicini a Lui. Pensate alla salvezza dell anima. Leggete la Bibbia e pregate con il cuore Dio vi aiuterà e risponderà. Rimane poco tempo. Bisogna prepararsi.Non temete colui che può uccidere il vostro corpo, ma piuttosto temete Colui che può uccidere il corpo e gettare la vostra anima nella geenna dove sarà pianto e stridor di denti. Dio ci benedica. Un abbraccio virtuale

Quasar
Quasar
Risposta al commento di  JonnyB
27 Aprile 2021 13:44

7 anni sono tanti

JonnyB
JonnyB
Risposta al commento di  Quasar
27 Aprile 2021 17:47

Sono 1260+1260 giorni.

JonnyB
JonnyB
Risposta al commento di  Pfefferminz
27 Aprile 2021 6:54

Perchè sanno che con questa “vaccinazione” di massa succederà qualcosa di incontrollabile. Questo è un esperimento globale di sterminio. I cavalli hanno iniziato a galoppare. Gesù sta per tornare dal cielo, ma prima deve sorgere in mezzo a queste macerie il loro salvatore l anticristo. Siamo in un cambio epocale stiamo entrando nel periodo storico dell ultimo impero mondiale e sarà il peggiore di tutti i precedenti, ma durerà poco solo 7 anni. Sta scritto: Se quei giorni non fossero abbreviati a cagion degli eletti nessuna carne sopravivrebbe. Bisogna tornare a Cristo, ravvedersi e stare vicini a Lui. Pensate alla salvezza dell anima. Leggete la Bibbia e pregate con il cuore Dio vi aiuterà e risponderà. Rimane poco tempo. Bisogna prepararsi.Non temete colui che può uccidere il vostro corpo, ma piuttosto temete Colui che può uccidere il corpo e gettare la vostra anima nella geenna dove sarà pianto e stridor di denti. Dio ci benedica. Un abbraccio virtuale

gix
gix
27 Aprile 2021 4:31

In effetti la domanda giusta è quella che fanno i bambini, i quali non avendo la mente intorpidita e distratta da mille idee e pregiudizi, vanno subito al sodo: bisogna chiedersi il “perchè” stiano puntando tutto sui vaccini. Il “come” può semmai tornare utile per provare a capire l’isteria e la fretta di vaccinare il più possibile qualsiasi cosa si muova, senza andare certo per il sottile. Abbiamo quindi due elementi, ovvero che stanno puntando tutto sulla vaccinazione a tappeto (senza preoccuparsi delle cure e tantomeno degli effetti avversi dei vaccini, anche a breve termine), e lo stanno facendo in maniera molto affrettata e irrazionale, come se avessero un termine entro il quale conquistare più territorio (ovvero più persone) possibile. Una ipotesi potrebbe essere che entro il 31 luglio, come già detto, le case farmaceutiche chiuderanno i giochi, nel senso che non daranno più la disponibilità per l’emergenza e passeranno all’incasso vero, massimizzando i profitti dei vaccini sulla base del fatto che una pandemia vera e propria sarà difficile da mantenere. Bisogna dire, come piace a loro, che i rischi che i governi (e i politici) stanno prendendo, sono notevoli, in rapporto ai benefici dell’operazione. La scienza, benche apparentemente uniforme,… Leggi tutto »

R66
R66
Risposta al commento di  gix
27 Aprile 2021 4:50

Tutto ciò che riguarda la gestione facilitata rappresenta le motivazioni pratiche.
Sicuramente il controllo è uno step da raggiungere, ma…
Il sospetto che ci possa essere “altro” inizia a far breccia?
Bene, bene. 🙂

R66
R66
Risposta al commento di  gix
27 Aprile 2021 4:50

Tutto ciò che riguarda la gestione facilitata rappresenta le motivazioni pratiche.
Sicuramente il controllo è uno step da raggiungere, ma…
Il sospetto che ci possa essere “altro” inizia a far breccia?
Bene, bene. 🙂

gix
gix
Risposta al commento di  R66
27 Aprile 2021 5:00

Personalmente ce l’ho da sempre, il sospetto che ci sia altro, fermarsi alle prime impressioni può essere fuorviante. D’altronde la verità è sempre, per così dire, stratificata. Ce ne è, di verità, per vari livelli di consapevolezza e per diverse scale di bisogni, perciò uno può interpretarne le parti che riesce a vederne in un certo momento ed in una certa situazione, sia personale che contingente. Basta non porsi limiti.

R66
R66
Risposta al commento di  gix
27 Aprile 2021 4:50

Tutto ciò che riguarda la gestione facilitata rappresenta le motivazioni pratiche.
Sicuramente il controllo è uno step da raggiungere, ma…
Il sospetto che ci possa essere “altro” inizia a far breccia?
Bene, bene. 🙂

francamente
francamente
Risposta al commento di  gix
27 Aprile 2021 7:07

Per me la velocita’ e’ direttamente proporzionale all’entita’ della truffa. Stanno velocizzando in barba alla logica perche’ le truffe funzionano proprio grazie alla velocita’ . E’ quando l’interlocutore viene fatto sentire velocemente sotto assedio senza alternativa che esso cede e si rassegna. Turto si gioca sulla velocita’, perche’ se uno ha due minuti in piu’ per riflettere ed informarsi col cavolo… ma se ti dicono che non c’e’ tempo e devi decidere entro 30 secondi altrimenti e’ la fine, beh i piu’ deboli accettano le loro condizioni.

gix
gix
Risposta al commento di  francamente
27 Aprile 2021 7:12

Può essere, questo spiegherebbe in particolare l’obiettivo di vaccinare quanta più gente possibile. Ma, se di truffa si tratta, dobbiamo ancora provare a stabilire il motivo e l’obiettivo della truffa.

francamente
francamente
Risposta al commento di  gix
27 Aprile 2021 7:50

Questi si sapranno solo alla fine. A noi restano solo deduzioni, supposizioni… profezie insomma. E non e’ molto piacevole essere profeti in patria!

francamente
francamente
Risposta al commento di  gix
27 Aprile 2021 7:50

Questi si sapranno solo alla fine. A noi restano solo deduzioni, supposizioni… profezie insomma. E non e’ molto piacevole essere profeti in patria!

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  francamente
27 Aprile 2021 7:47

Certo, sono princìpi basici del marketing, scarsità, accesso esclusivo, offerta limitata… ecc

francamente
francamente
Risposta al commento di  Bertozzi
27 Aprile 2021 7:48

Esatto.

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  francamente
27 Aprile 2021 7:54

Già da soli questi elementi basterebbero a mettere in crisi la propaganda e la narrazione sui vaccini. Basterebbe guardare la forma comunicativa, senza scomodare scienziati. È per questo che mi infervoro sul passato, com’è possibile non notare che ci stanno truffando da decenni dico io, è facile e in bella vista, eppure tutti zitti e testa bassa, obbedienti e consumatori.

P.s: come non ricordare il mitico lavoreremo un giorno in meno e guadagnaremo come se avessimo lavorato un giorno in più… O il più recente: aboliremo la povertà!

francamente
francamente
Risposta al commento di  Bertozzi
27 Aprile 2021 8:02

Infatti. Pensa solo al fatto che gli effetti collaterali a breve termine sono evidenti dopo due o tre settimane. E questi ci dicono che c’era tanta fretta, dopo un anno di lockdown e varie altre restrizioni a cavolo, che non hanno potuto “testare” gli effetti a breve, medio e lungo termine dei vaccini. Ma se per gli effetti a breve bastavano due settimane massimo, dopo un anno di “pandemia” senza freni, di cosa stiamo parlando? Di una truffa!

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  francamente
27 Aprile 2021 8:43

L’Italia e’ un paese che vive sull’emergenza.
La velocita e’ data dall’emergenza e se in giri si trovano persone anche giovani contente di morire di vaccino piuttosto che di covid e’ giusto sia cosi.
Dopotutto la scuola serve per far diventare i bambini dei consumatori.
Non di insegnarli a stare al mondo, proteggere la loro salute e affrontare al meglio la vita su questo pianeta ostile dove i vaccini valgono zero e servono a nulla.

R66
R66
27 Aprile 2021 4:36

Questo documento lo avevo letto qualche giorno fa tramite un commento di un utente.
Insieme alla geniale mossa di Speranza sul ricorso e tante altre notizie sul genere, lo sto usando per provare a far rispondere all’ultima domanda: perché?
Sottolineo far rispondere e non rispondere, io me le son date da molto tempo le risposte.
Per ora il nulla.
Come ultima spiaggia sto provando a cambiarne la forma.

“Ok, ok, fa come se non ti avessi detto nulla, cancella tutto.
Ipotizza, usa tutta l’immaginazione di cui sei capace, fantastica, vai oltre.
Ora dimmi, cosa dovrebbe succedere per farti iniziare a sospettare?
Quale fatto ti farebbe subentrare il dubbio su tutto l’ambaradan?”

Di seguito le risposte:
1) Ehhhhmmmm… ehhhhmmmmm…
2) Uhhhh… uhhhhh…
e infine la più bella, la difesa massima, l’apoteosi dell’idiozia
3) Si, ma… che c’entra?!?

Alla radice c’è la volontà di non vedere, un rifiuto a priori, gli input, qualsiasi input, non potranno sortire nessun effetto con tale impostazione mentale.
Si concepisce l’errore involontario, si concepisce il manigoldo che cerca di arricchirsi, ma l’idea di un’operazione su vasta scala a discapito delle popolazioni è inammissibile.
Dubbio = stravolgimento dell’intera esistenza = non contemplabile

Continuerò, vi farò sapere.

francamente
francamente
Risposta al commento di  R66
27 Aprile 2021 6:13

Buona fortuna.
Io c’ho rinunciato da tempo. Mi appaio con i simili e basta, verso gli altri provo pura compassione, nessun disprezzo. Sempre disposto ad ascoltarli. Ma non perdo tempo a spiegargli il perche’ non sono d’accordo.
Mi superi in pietas e pazienza.

R66
R66
Risposta al commento di  francamente
27 Aprile 2021 6:17

Bisogna continuare a “studiare”! 🙂
Nessun intento di convincimento, sono dati che servono a me.

francamente
francamente
Risposta al commento di  R66
27 Aprile 2021 6:22

Ah allora si, siamo pur sempre antropologi. Finalmente possiamo esserlo in terra nostra 🙂

Lestaat
Lestaat
Risposta al commento di  R66
27 Aprile 2021 6:35

Esempio odierno:
io: “io vivo in un paese dove nessuno segue le regole di distanziamento e di mascherine eppure la curva non è diversa dagli altri paesi ed è migliore dell’italia…”
interlocutore:”ah si? chissa? sarà il clima”
io:”è stato un piacere rivederti dopo tanto tempo, saluti a casa mi raccomando”

vegavega
vegavega
27 Aprile 2021 5:50

Forse per avere un ‘idea più precisa dovremmo guardare ai risultati, alle conseguenze.

ton1957
ton1957
27 Aprile 2021 5:59

Errore comune di pensiero unico é il chiedersi un perché, il mondo é molto piú complicato ed i perché possono essere tanti. Nel regime socialista/liberale del prof. Draghi (che si semplifica con: ” a come mi suso a matina” o con ” avente da vede long che staman me convien) é il mercato che regola tutto, ed in piena pandeTUA da C.O.V.ID. (Credere, Obbedire, Vaccinarsi IDioti) il mercato non puó perdere i migliori consumatori ( sono almeno 160 dosi da vendere ad un bambino contro le 10/20 di un vecchio) …che spreco di fatturato sarebbe! Se non si esce dalla logica pendemica e si incomincia a pensare da impresa, che deve fare utili, anche senza investimenti per ricerca di vaccini sicuri e funzionanti, la quale ha dei costi ingenti in ricerca e mantenimento di politici e scienziati .che di norma son restii al convincimento senza giusto obulo/convincente (consulenze) non si puó dare spiegazione logica alla pandetua circolante (detta anche panza tua). Aggiungo una riflessione che é anche una domanda, sempre da in-prendi-tori per gli ancora pensanti, ma veramente pensate che le case fermaceutiche abbiano una tale capacitá produttiva di miliardi di dosi di un vaccino che per produrlo serve una… Leggi tutto »

R66
R66
Risposta al commento di  ton1957
27 Aprile 2021 6:10

I vaccini attuali mi sembra di aver capito che non funzionano come i precedenti, si son vantati della velocità di produzione, se i ritardi sono veri, perché potrebbero essere soltanto una strategia mediatica, sono dovuti ad altro.

L’arricchimento, almeno per me, rappresenta l’ovvia conseguenza e non la motivazione.

R66
R66
Risposta al commento di  ton1957
27 Aprile 2021 6:10

I vaccini attuali mi sembra di aver capito che non funzionano come i precedenti, si son vantati della velocità di produzione, se i ritardi sono veri, perché potrebbero essere soltanto una strategia mediatica, sono dovuti ad altro.

L’arricchimento, almeno per me, rappresenta l’ovvia conseguenza e non la motivazione.

ton1957
ton1957
Risposta al commento di  R66
27 Aprile 2021 6:19

Ma,io ho sentito parlare di cultura su feti ed anche, in seguito, in uova, ma non dó nulla per certo viste le tante voci/fiabe che circolano.
L’arricchimento, anche per me é l’ovvia consegnenza, non credo che abbiano cervelli si fini da architettare si tanto, peró non dimenticare che la prima regolo della pubblicitá, per vendere, é creare il bisogno.

gix
gix
Risposta al commento di  ton1957
27 Aprile 2021 6:49

Chiedersi il perchè di certe cose non significa che di perchè ce ne sia solo uno, anzi semmai è vero il contrario, ce ne possono essere un’infinità. Poi certo che il mondo è complesso, e le motivazioni possono soddisfare interessi e ragioni di vario tipo, specie se a convergere su una certa operazione sono molteplici entità che partecipano dell’economia e della finanza e non solo. Chiaro che l’interesse economico è uno dei perchè, senza dubbio tra i più evidenti, ma sottovalutiamo i costi e gli investimenti che l’operazione ha richiesto, su scala mondiale, o, per esempio, l’asservimento delle entità spirituali come la chiesa e le varie religioni mondiali, al programma stabilito. Non direi che sia così scontato il ritorno economico di certe operazioni, su grande scala, oltretutto è vero che in questo momento il denaro si crea da nulla, ma proprio per questo, forse, poteva essere gestito con meno fatica per guadagnarci…

gix
gix
Risposta al commento di  ton1957
27 Aprile 2021 6:49

Chiedersi il perchè di certe cose non significa che di perchè ce ne sia solo uno, anzi semmai è vero il contrario, ce ne possono essere un’infinità. Poi certo che il mondo è complesso, e le motivazioni possono soddisfare interessi e ragioni di vario tipo, specie se a convergere su una certa operazione sono molteplici entità che partecipano dell’economia e della finanza e non solo. Chiaro che l’interesse economico è uno dei perchè, senza dubbio tra i più evidenti, ma sottovalutiamo i costi e gli investimenti che l’operazione ha richiesto, su scala mondiale, o, per esempio, l’asservimento delle entità spirituali come la chiesa e le varie religioni mondiali, al programma stabilito. Non direi che sia così scontato il ritorno economico di certe operazioni, su grande scala, oltretutto è vero che in questo momento il denaro si crea da nulla, ma proprio per questo, forse, poteva essere gestito con meno fatica per guadagnarci…

Lestaat
Lestaat
Risposta al commento di  R66
27 Aprile 2021 6:44

Tendo ad essere d’ accordo ma non escluderei definitivamente l’alternativa.
Tutti tirano in una direzione senza vedere la destinazione.
Nonostante tutto c’è ancora la possibilità che tutto questo stia succedendo senza una vera regia che spinge in una direzione precisa ma semplicemente per IMBECILLITA’ diffusa.
Se provate ad immaginare la situazione vedrete che anche in quel caso ci troveremmo in questa situazione ugualmente.
E onestamente non so quale ipotesi mi spaventa di più.

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  R66
27 Aprile 2021 8:37

Intanto tirano fuori che le mascherine hanno fatto ricchi molti, ma mai, poi mai, che vadano a vedere quanto sono ricchi quelli che impongono i vaccini.
Se per imporli al popolino hanno dovuto far vedere per mesi dei virologi farlocchi, pensiamo quanto businness c”e’ dietro. Poggiolini e DiLorenzo erano i soli arricchiti con denari dentro il puff e nessun altro poi?
Lorenzin e Speranza si sono messi il saio per tutti i morti che han fatto?

Lestaat
Lestaat
Risposta al commento di  R66
27 Aprile 2021 6:44

Tendo ad essere d’ accordo ma non escluderei definitivamente l’alternativa.
Tutti tirano in una direzione senza vedere la destinazione.
Nonostante tutto c’è ancora la possibilità che tutto questo stia succedendo senza una vera regia che spinge in una direzione precisa ma semplicemente per IMBECILLITA’ diffusa.
Se provate ad immaginare la situazione vedrete che anche in quel caso ci troveremmo in questa situazione ugualmente.
E onestamente non so quale ipotesi mi spaventa di più.

Pfefferminz
Pfefferminz
Risposta al commento di  Lestaat
27 Aprile 2021 9:12

L’avvocato Reiner Füllmich della Commissione d’inchiesta sul coronavirus Corona-Ausschuss ha raccontato di aver saputo da un whistleblower che la truffa globale era prevista per il 2025, ma che è stata anticipata al 2020, quindi potremmo chiederci perché hanno anticipato.
Io penso che tutto sia stato pianificato nei minimi particolari, ma qualcosa potrebbe essere andato storto, ad esempio l’affare AstraZeneca (l’UE sta facendo causa ad AstraZeneca per ritardi nelle consegne). Sono in ritardo con le vaccinazioni? Una terza ondata d’estate non ha senso. Lo sanno tutti che d’estate i coronavirus non sono attivi.

Lestaat
Lestaat
Risposta al commento di  Pfefferminz
27 Aprile 2021 10:59

Si si lo so lo so…..ma…….ho sempre una vocina che mi ricorda una cosa….
Stiamo parlando di persone, la cosiddetta elite al potere, che pensano che sia un problema per il pianeta la sovrappopolazione……
Questo non gioca a favore dell’ ipotesi genio del male…..piuttosto dello scimpanzè alla guida.

Bertozzi
Bertozzi
27 Aprile 2021 6:06

Quindi a breve scatta la vendita dei bambini con annessi forconi sotto casa. Chi l’avrebbe mai detto. Con tutti gli onesti padri delle patrie e fini pensatori di cui è pieno il mondo e la nostra Italietta di cavalieri del lavoro. Chi dovrebbe difendere i bambini e le altre generazioni già belle che vendute da almeno 30 anni? Dunque dunque, vediamo un po’…

francamente
francamente
Risposta al commento di  Bertozzi
27 Aprile 2021 6:09

I bambini ce li eravamo gia’ venduti coi 10-11-12 vaccini obbligatori (per i bambini) con la Lorenzin. Ora ci vendiamo noi stessi, corpo biologico e pensiero. Direi che e’ una logica conseguenza.

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  francamente
27 Aprile 2021 6:23

Ma ancora prima quando uno stipendio da 2 è passato a 1, quando una pensione da 1 è passata a 2, quando da una villa a tre piani si è passati a uno scantinato/solaio/cantina e un affitto o un mutuo (per una casa che è diventata una stanza) da 0.5 è passato a 2, il tutto mentre il costo della vita anch’esso da 0,5 è passato a 2. E nel mentre? Tutti buoni e zitti a glorificare l’età e i comportamenti dei padri… Oh, proprio non so come è cominciata la svendita di figli e nipoti, proprio non lo riesco a comprendere, oh, con tutta la virtù che c’è in giro e che si è diffusa nel mondo e in Italia in particolare negli ultimi 50 anni, tze la Lorenzin, quello è una logica conseguenza e un dettaglio da niente rispetto al macrocosmo che gli sta dietro. Mi ricorda il momento di Rosencranz e Guildestern sono morti in cui uno dei due dice ad Amleto una cosa del tipo: ma quindi tuo padre è morto e come se non bastasse senza alcun motivo plausibile sul suo trono anziché tu che sei suo figlio siede tuo zio contravvenendo ad ogni legge… Leggi tutto »

francamente
francamente
Risposta al commento di  Bertozzi
27 Aprile 2021 6:33

Guarda, per me hai ragione al 50%. E’ vero che la Lorenzin e’ una logica conseguenza di molto altro. Infatti e’ passata in sordina ed ha collaudato la presente situazione. Perche’ le persone si vergognano ad essere incoerenti per cui, passi la Lorenzin, e passi Astrazeneca e compagnia bella.

Pero’ sono sicuro che i tuoi figli, se ne hai, tra 20 anni si diranno: la vecchia generazione ci ha lasciato un mondo di m.… tutto per il suo egoismo. Loro se lo son goduto fino in fondo e non hanno mai, mai, pensato a quel che ci lasciavano. E cosi’ ora viviamo in questa m… di mondo, vecci di m…
Parafrasando il loro pensiero…

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  francamente
27 Aprile 2021 6:39

Vedremo. Il tempo è galantuomo, almeno lui. (C’è da tenere anche conto che i miei figli hanno visto come ho vissuto io e in quali condizioni e quale mondo così come io ho visto come hanno vissuto i nostri padri e in quale mondo. I figli dei poveracci non se la prendono coi genitori, sono i figli dei ricchi e blanditi e debosciati che lo fanno.)

francamente
francamente
Risposta al commento di  Bertozzi
27 Aprile 2021 6:52

“sono i figli dei ricchi e blanditi e debosciati che lo fanno.”

Su questo hai ragione, l’ho notato molto spesso, ed e’ vero.

Il problema pero’ e’ che i nostri figli rischiano di essere piu’ poveri, o meglio nullatenenti, dei loro genitori, qualunque sia la loro condizione attuale. E se non sapranno elaborare sara’ facile dare la colpa ai loro “ricchi” genitori. Guarda che siamo gia’ stati piu’ ricchi di loro in qualunque caso: piu’ ricchi di sogni, immaginazione, liberta’ e diritti. Non e’ solo una questione di ricchezza materiale. Se continua cosi’ loro saran costretti a pensare solo alla sopravvivenza quotidiana e “sentiranno” forte la lacuna della parte non materiale.

Emilia2
Emilia2
Risposta al commento di  francamente
28 Aprile 2021 1:40

Una volta i giovani facevano le rivoluzioni, ora sono troppo occupati a smanettare sugli smartphone.

Emilia2
Emilia2
Risposta al commento di  francamente
28 Aprile 2021 1:40

Una volta i giovani facevano le rivoluzioni, ora sono troppo occupati a smanettare sugli smartphone.

Guido Bulgarelli
Guido Bulgarelli
Risposta al commento di  Bertozzi
27 Aprile 2021 7:31

bertoz ti voglio bene (idealmente, neh…), penso che al momento però dobbiamo provare ad accantonare l’amarezza e a resistere..

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  Guido Bulgarelli
27 Aprile 2021 7:50

Anch’io te ne voglio, concordo con te è che ogni tanto mi scappa, è più forte di me, davanti a tal scempio, e tutti a chiedersi come mai di questa situazione e come risolverla. Eh, come mai. Viva le cantine clandestine!

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  francamente
27 Aprile 2021 8:32

Tout court: pensando alle nostre generazioni le nuove ci sputeranno in un occhio.Giustamente.
Parafrasando Fantozzi: sono state delle merdacce.

CARLO
CARLO
Risposta al commento di  francamente
27 Aprile 2021 13:36

esattamente!

R66
R66
Risposta al commento di  Bertozzi
27 Aprile 2021 6:15

Ansa 24-Settembre-2021 – Apparsa la nuova variante Cov-B1-m-B0, immagini di barette bianche, mamme in panico, bimbi in fila, forconi nel capanno degli attrezzi.

Deheb
Deheb
27 Aprile 2021 6:13

Cade a fagiuolo questo studio dell’ Ospedale pediatrico Bambin Gesù sull’assetto immunitario dei bambini (da 1 a 15 aa) colpiti in maniera a / o lievemente sintomatica. E’ solo un piccolo studio ma indicativo del fatto che certi studi previsionali cozzano con le analisi sul campo. (ma non è una novità) https://www.izsvenezie.it/covid-come-bambini-neutralizzano-virus/ Significativo questo: “Nei bambini con questo particolare profilo immunologico (gran numero di linfociti B e T specifici) è stata riscontrata già dopo una settimana una bassissima carica virale (meno di 5 copie virali per microlitro di sangue), tale da annullare di fatto la loro capacità infettiva, dunque la possibilità di contagio, anche in presenza di un tampone ancora positivo.” Inoltre: “La presenza di linfociti T e B specifici contro il Coronavirus, inoltre, appare correlata all’esposizione dei bambini ad altri virus stagionali. I pazienti con la maggiore capacità di sconfiggere rapidamente il SARS-CoV-2, infatti, erano quelli già entrati in contatto, nella loro storia clinica, con un numero elevato di altri virus influenzali.” Riassumendo, questi bambini hanno sistemi per neutralizzare velocemente il virus, dopo pochi giorni non sono più diffusori nonostante la positività del tampone. Ultima considerazione riguarda il fatto che qui si parla di bambini italiani…quelli inglesi saranno fatti… Leggi tutto »

patmar111
patmar111
27 Aprile 2021 6:37

Non c’è più sordo di chi non vuole sentire.
Io ci ho provato.
“Non posso credere che tutto questo abbia uno scopo perverso, che ci siano persone che vogliano il male di tutta l’umanità. Sei tu che vedi il male dappertutto”. Queste sono le parole di fronte alle quali non sai più come controbattere.
All’invito di informarsi, di leggere anche fonti alternative diventi un complottista, negazionista ecc.
Veramente sconfortante.
Mi arrendo.

R66
R66
Risposta al commento di  patmar111
27 Aprile 2021 6:38

Benvenuto nel club!

AnonimoSchedato
AnonimoSchedato
Risposta al commento di  patmar111
27 Aprile 2021 10:43

Tieni duro.
Ci siamo passati e ci passiamo tutti.

La dissonanza cognitiva è un muro spesso e resistente.
Ma comunque con il tempo se lo sentiranno dire da più d’uno, potrebbe aprirsi una crepa.
Resisti al lato oscuro, non disprezzare le vittime di inganno (anche se sono un po’ -o tanto- complici).

PinoRossi
PinoRossi
27 Aprile 2021 7:41

Domenica ha iniziato le trasmissione ByoBlu sul 262 del digitale terrestre. Sintonizzatelo come canale iniziale su tutte le televisioni su cui riuscite a mettere le mani. Tempo 3 giorni la mia anziana madre è diventata complottista.

BastianContrario
BastianContrario
Risposta al commento di  PinoRossi
27 Aprile 2021 16:32

Io ricevo solo via satellite. Sai forse indicarmi cortesemente la frequenza di ricezione ? Grazie

redfifer
27 Aprile 2021 8:43

Fintanto non sarà divenuto cadavere qualche miliardario, qualche partecipante al FdD, qualche politico, qualche sportivo, qualche influencer, qualche vescovo, qualche generale, qualche giornalista di grido, qualche attore famoso mi sento libero di pensare che quanto stiamo vivendo è palesemente una grande bugia, piuttosto che una pandemia. 🤔

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  redfifer
27 Aprile 2021 8:59

E’una grande sceneggiata e siccone sono decenni che abituano il popolino alle sceneggiate di migliaia di puntate l’effetto sortisce. E siamo soloalle prime puntate.
Magari tenendo il pubblico incollato ai morti senza che si chieda perche mai i parlamentari giornalisti ecc.. che hanno avuto il covid si vedono dopo qualche settimana guariti e chi si prende il covid fra il popolino deve farsi mesi di ospedale o ne esce morto.

Se avessero abituato la popolazione a farsi delle domande piuttosto di reprimerli quando ne cominciano a fare, la sceneggiata sarebbe gia finita con tanto di registi e sceneggiatori dietro le sbarre.

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  redfifer
27 Aprile 2021 8:59

E’una grande sceneggiata e siccone sono decenni che abituano il popolino alle sceneggiate di migliaia di puntate l’effetto sortisce. E siamo soloalle prime puntate.
Magari tenendo il pubblico incollato ai morti senza che si chieda perche mai i parlamentari giornalisti ecc.. che hanno avuto il covid si vedono dopo qualche settimana guariti e chi si prende il covid fra il popolino deve farsi mesi di ospedale o ne esce morto.

Se avessero abituato la popolazione a farsi delle domande piuttosto di reprimerli quando ne cominciano a fare, la sceneggiata sarebbe gia finita con tanto di registi e sceneggiatori dietro le sbarre.

Astrolabio
Astrolabio
27 Aprile 2021 9:09

Appena letto
https://voxnews.info/2021/04/27/indiani-che-hanno-portato-la-variante-in-italia-si-erano-assembrati-sul-gange-mentre-voi-eravate-chiusi-in-casa/
Indiani che hanno portato la variante in Italia si erano assembrati sul Gange

Neanche farlo apposta! Ci sara qualcuno che va a guarda nelle acque del fiume che cosa ci hamno buttato dentro?

https://voxnews.info/2021/04/27/centinaia-i-sikh-positivi-a-latina-decine-frequentano-le-scuole/
Centinaia di sick positivi a Latina, decine frequentano ke scuole.

danone
danone
27 Aprile 2021 9:47

La questione India è tutta propaganda.
Stavano uscendo numeri di morti troppo bassi e ingiustificabili in rapporto alla mattanza propagandata dal nostro mainstream, per giustificare l’emergenza sanitaria che non esiste.
Condizioni igeniche sottozero, misure di contenimento e distanziamento inapplicabili su milioni di persone e i contagi non salivano.
Bisognava giustificare davanti l’opinione pubblica occidentale questi dati in controtendenza alla narrativa di casa nostra e ai nostri stessi pessimi dati di paesi del 1 mondo con i sistemi sanitari migliori del mondo.
Tutto ciò conferma solamente la natura artefatta dell’operazione sanitaria, completamente costruita da chi controlla e sa come fare a manipolare i dati.

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  danone
27 Aprile 2021 11:08

La questione India e’come la questione cinese.
Non bisogna parlarne. Intanto i sick di Latina sono quelli che coltivano le verdure che noi mangiamo.
Sono stati in India sul Gange inquinato e sono tornati a casa dicono col covid.
Non e’escluso che invece della variante sia qualche altro virus letale.
Ce ne sono molti di virus letali anche se non ne parlano perche quelli non fanno vendere vaccini fanno morire molto prima.
Tanto ormai sono tutte varianti del covid qualsiasi cosa voglia dire per cui quello che sta succedendo e’ tutta una illusione.

https://voxnews.info/2021/04/27/variante-indiana-migliaia-di-morti-al-giorno-registrati-come-malattia/
Variante indiana migliaia di morti al giorno registrati come malattia.

“Se il decesso è avvenuto in ospedale, sappiamo che è per covid. Se invece è avvenuto a casa, non ne abbiamo la certezza, quindi non precisiamo mai il coronavirus come causa di morte”, ha testimoniato Anuj Bansal, dipendente del crematorio di Ghazipur. “Malattia, malattia, malattia”, è tutto quello che registriamo, conferma un suo collega, Suresh Bhai, di un crematorio di Ahmenabad. La ragione? Così gli è stato detto di fare dai suoi capi.

Cangrande65
Cangrande65
Risposta al commento di  danone
27 Aprile 2021 10:02

Corretto. Per chi sa e vuole vedere, stupisce il livello bassissimo, da trogloditi, del livello manipolatorio. Proprio per deficienti.

Holodoc
Holodoc
27 Aprile 2021 9:11

Dato che io mi baso il più possibile sulla mia esperienza, lo faccio anche per i vaccini.

Ho notato che le poche (per ora 2) persone che frequento e si sono vaccinate hanno avuto un cambiamento comportamentale. Mi sembrano più calme e posate rispetto a prima, il ché nel caso specifico, visti i due soggetti entrambi sopra le righe prima dell’iniezione, può avere anche ripercussioni positive nei confronti di chi le frequenta. Lascia però il dubbio che questo sia un effetto voluto, ottenuto tra l’altro in maniera definitiva rispetto, ad esempio, ad aggiungere fluoro all’acqua potabile (pratica usata in diversi paesi con la scusa della carie)…

R66
R66
Risposta al commento di  Holodoc
27 Aprile 2021 9:36

Bravissimo, stavo per scrivere un concetto del genere.
Qui stiamo sempre a parlare degli effetti esteriori, io consiglierei, in special modo a chi fosse capace di scavare a fondo nel prossimo, di concentrarsi anche sull’aspetto interiore.
Non ho niente di realmente fondato, per ora non ho avuto modo di avere molti contatti con gli interessati, ma già con quei pochi mi è entrata una pulce in testa molto simile alla tua osservazione.
Coincidenza? Forse.
In ogni modo questa estate, quando i rintanati usciranno e saranno stati in gran parte vaccinati, mi concentrerò meglio sulla questione.

Bertozzi
Bertozzi
Risposta al commento di  Holodoc
27 Aprile 2021 10:05

Si, ho notato anch’io una sollecitazione a usare l’acqua del rubinetto, per salvare il mondo ovviamente, eventualmente usando quegli affari di plastica che dovrebbero depurarla e perché no anche gasarla in certi modelli. Ulteriore piroetta storico-semantica e variante della colpevolezzazione di noi consumatori che vogliamo a tutti i costi bere l’acqua in bottiglia, naturalmente dopo averci costretto per lustri a bere solo quella visto che quella ‘del sindaco’ è sempre stata buona come quella del Gange.

Elric
Elric
Risposta al commento di  Holodoc
27 Aprile 2021 9:36

Praticamente il bromuro in versione vaccino! 🙂
Scherzi a parte, spero sia solo un effetto placebo dovuto alla loro inconsapevole tranquillità dovuta al salvifico vaccino.
Sennò, altro che invasione degli ultracorpi…

uparishutrachoal
uparishutrachoal
Risposta al commento di  Elric
27 Aprile 2021 10:24

Sono calmi come sono calmi gli ammalati a letto con la febbre..perché l’organismo consuma tutte le energie per sopravvivere..
Il vaccino genico consuma tutta l’irrequietezza..e lascia solo svolgere le attività essenziali..come una modalità provvisoria del computer..
Poi..o ritorneranno come prima..perché il vaccino sarà stato resettato…o la calma si trasformerà in debolezza .. in malattia conclamata..e poi in morte..(anche a causa delle cure mediche a cui si sottoporranno)

Holodoc
Holodoc
Risposta al commento di  Elric
27 Aprile 2021 9:53

Mah, io ti posso dire che da quando l’inquilina del piano di sopra si è vaccinata passo delle serate molto più tranquille senza i suoi insulti al compagno e i suoi allenamenti per il calcetto in camera.

Elric
Elric
Risposta al commento di  Holodoc
27 Aprile 2021 10:46

La calma prima della tempesta… 😉

Astrolabio
Astrolabio
Risposta al commento di  Elric
27 Aprile 2021 10:57

Esatto

Mario Poillucci
Mario Poillucci
27 Aprile 2021 10:45

Joseph-Ignace Guillotin torna, te ne prego!!! Tanto da fare a principiare da bill il bullo e tanta troppa oscena feccia analoga!!!!! Mi raccomando! Necessita la tua presenza ed azione estremamente depurativa!!!!! Non mi deludere!!!

Ren
Ren
27 Aprile 2021 15:26

Sono ormai 4 anni che ho scoperto che i soldi si creano dal nulla.
Questo vuol dire che per 50 anni non ho capito una mazza di economia.

Secondo me è tutto qui il problema del virus covid19 troppi si stavano svegliando, se l`ho capito io vorrà pur dire qualcosa.
Ora molti si chiedono perchè mai tutti i governi mondiali sono impegnati a seminare terrore e financo addirittura disposti a vaccinare i bambini, ebbene, secondo me, solo ed unicamente per soldi. Soldi, che non sono un bene scarso in questo momento e visto il terrore inculcato nella maggioranza della gente li dirotteranno solo in direzione di quella parte, popolazione/azienda/governo/media ecc. favorevole ad un controllo, pass vaccinale o altro modo per controllare le popolazioni.

PS. Ovviamente c`è un limite nello stampare soldi, vedi prime due righe, ma questa è un`altra storia.

PSPS. A parte tutto sono fiducioso ma sarà dura, quel che ci attende è epocale ma informarsi su più temi e farsi un`idea anche se facilona come la mia è dovere di tutti.

mimmo002
mimmo002
27 Aprile 2021 15:48

quindi chi e vaccinato a buone probabilità di morire , e invece di dire che il vaccino sperimentale causa a lungo andare morte nei soggetti…. dicono che la colpa e dei sani che contagiano i vaccinati. certo per credere a questa scusa bisogna proprio essere tonti o disperati

Lucio
Lucio
27 Aprile 2021 17:38

sinceramente non comprendo il significato del passaporto vaccinale.
Hanno già i passaporti, le carte di identità e le tessere sanitarie. Serve ancora qualcos’altro per identificarci? A me sembra superfluo.

Piuttosto la vedo come un mero business. Tra tangenti e guadagni azionari sono tutti ben felici di obbligarci a vaccinarci ogni anno per molti anni a venire.

Pfefferminz
Pfefferminz
Risposta al commento di  Lucio
27 Aprile 2021 18:22

Il passaporto vaccinale non serve all’identificazione, ma a creare una spaccatura nella popolazione, una divisione fra vaccinati e non. Ai primi verranno concessi privilegi, ovvero la restituzione di diritti fondamentali, creando così l’illusione che tali diritti possano venire tolti e concessi a piacimento dell’autorità, mentr’invece essi sono inalienabili. Sui non-vaccinati verrà esercitata una crescente pressione, incolpandoli della mancata “immunità di gregge”. L’obiettivo delle élite è di poter disporre dei corpi dei subalterni, in cui poter introdurre intrugli a piacimento. Il piano è stato ben congegnato, perché saranno i vaccinati a scagliarsi contro i non-vaccinati, le élite staranno a guardare, facendosi grosse risate. E noi “risvegliati”, in tutti questi mesi, non siamo stati capaci di comunicare ai nostri simili quello che sta accadendo, perché i messaggi mainstream erano più forti e ora dobbiamo subire la sconfitta di vedere conoscenti e amici che corrono beati al macello… pardon… a farsi vaccinare.

R66
R66
Risposta al commento di  Pfefferminz
27 Aprile 2021 19:56

Buona la spiegazione, ho qualcosa da ridire sull’ultima parte.
Il problema non riguarda principalmente la diversa forza di comunicazione, ma bensì la diversa posizione di partenza dell’ascoltatore.
Quelli che oggi corrono beati a farsi vaccinare, erano già nelle grinfie del sistema, l’informazione, per fare breccia, necessita di una posizione esterna.
Non si può pretendere di “portar fuori” qualcuno durante il verificarsi degli eventi, il “lavoro” va fatto prima.

Mi piace poco usare la parola sconfitta, preferisco concentrarmi sulla proiezione futura cercando di non replicare quella errata.
Ma se proprio si volesse tirare in causa il termine, ognuno dovrebbe riflettere sul proprio tempo pre-2020 e su ogni occasione in cui, potendo affrontare determinati argomenti, si è preferito il relax di una conversazione frivola per non turbare i commensali.

Da questi precedenti deriva il mio poco stupore in merito agli accadimenti attuali.
Al momento, vedendo che pochi pensano a salvare il salvabile, ma per lo più si ostinano verso l’impossibile e verso ciò che ormai è perduto, probabilmente non mi stupirò neanche per le prossime vicende.