Browsing Tag

Stretto di Hormuz

Pirati inglesi sequestrano la nave iraniana Grace1 – L’Iran risponde e prende in ostaggio una petroliera britannica

MOONOFALABAMA moonofalabama.org Tre aggiornamenti al fondo Agli inizi di luglio, gli Inglesi avevano usato la loro base coloniale di Gibilterra per sequestrare la petroliera iraniana "Grace 1" e il suo carico di 2 milioni di barili di petrolio. Il Corpo delle Guardie Rivoluzionarie Iraniane aveva, in seguito, minacciato di adottare misure analoghe contro le navi britanniche. Oggi Gibilterra annuncia che manterrà sotto sequestro la "Grace 1" per un altro mese. Possiamo…

Alla vigilia della parata del 4 luglio gli USA cercano di farsi abbattere un altro aereo dall’Iran

MOONOFALABAMA moonofalabama.org Oggi un velivolo da ricognizione statunitense con equipaggio è entrato nello spazio aereo iraniano, in un chiaro tentativo di indurre l'Iran ad abbatterlo. Un tale incidente avrebbe creato l’occasione per Trump di dare al popolo americano uno speciale spettacolo di fuochi artificiali per il 4 luglio. Il 3 luglio 1988, l'incrociatore lanciamissili USS Vincennes aveva abbattuto un aereo civile, l’Iranian Flight 655, con 290 persone a bordo. Gli…

La Russia ha potenziato la difesa aerea iraniana inviando i propri specialisti

JOHN ELMER johnhelmer.net Lo Stato Maggiore russo ha rafforzato le difese aeree per il proprio personale nel complesso del reattore nucleare iraniano a Bushehr, nel Golfo Persico, secondo fonti di Mosca. Allo stesso tempo, l'Iran ha dato il consenso alla diffusione dei filmati riguardanti il trasferimento di diverse batterie missilistiche della difesa aerea S-300 verso sud, a copertura della costa iraniana del Golfo Persico e del Golfo di Oman. In modo meno palese, elementi dell'intelligence…

L’Iran opta per la “massima contropressione”

PEPE ESCOBAR strategic-culture.org Prima o poi, la "massima pressione" degli Stati Uniti sull'Iran verrà inevitabilmente contrastata da una "massima contropressione". Le scintille sono infaustamente destinate a volare. Negli ultimi giorni, i circoli dell’intelligence in tutta l'Eurasia avevano sollecitato Teheran a considerare uno scenario abbastanza lineare. Non ci sarebbe bisogno di chiudere lo Stretto di Hormuz se il comandante della Forza Quds, il generale Qasem Soleimani,…

La guerra all’Iran e il bluff americano

PEPE ESCOBAR consortiumnews.com Vasti settori dell’opinione pubblica occidentale sembrano non rendersi conto che, se lo Stretto di Hormuz verrà chiuso, ne seguirà una depressione globale. L'amministrazione Trump, ancora una volta e nel modo più brillante, ha dimostrato che nel giovane e turbolento XXI secolo il "diritto internazionale" e la "sovranità nazionale" appartengono già al Regno dei Morti Viventi. Come se un diluvio di sanzioni contro gran parte del pianeta non fosse…