navigazione Tag

stop5G

Elettrosmog e 5G, 200 pagine di studi sui danni per fauna e flora

oasisana.com "Gli effetti biologici sono stati osservati ampiamente a intensità incredibilmente basse se paragonate alle odierne esposizioni ambientali di radiofrequenze onde non ionizzanti. Ampi effetti della fauna selvatica sono stati osservati su orientamento e migrazione, ricerca di cibo, riproduzione, accoppiamento, costruzione di nidi e tane, mantenimento e difesa del territorio, longevità e sopravvivenza. Sono stati osservati effetti citotossici e genotossici". Il più importante e…

Abrogazione 6 V/m accantonata: l’incognita ‘salto nel buio’ prevale sui 61 V/m?

oasisana.com di Maurizio Martucci Ufficiale: per ora niente 5G a 61 V/m, o meglio nessuna abrogazione dei limiti soglia d’emissione elettromagnetica fissati dal 2003 a 6 V/m. E’ quanto si apprende dall’esito della votazione odierna in Commissione Ambiente della Camera dei Deputati dove l’emendamento presentato da tre esponenti di Italia Viva è stato accantonato. Si tratta dell’emendamento al disegno di legge che dispone la conversione del decreto-legge del 31 maggio sulla governance del…

100 in sciopero della fame per fermare 5G e legge elettrosmog a 61 V/m

Come Gandhi, 100 in sciopero della fame per fermare 5G e legge elettrosmog a 61 V/m: appello a Mattarella e a tutti i parlamentari Un vero e proprio boom di consapevolezza, voglia di unirsi e solidarietà: dopo appena quattro giorni dal lancio dell’iniziativa promossa dall’Alleanza Italiana Stop 5G per scongiurare l’innalzamento dei limiti soglia di legge dell’irradiazione delle antenne di telefonia mobile fino a 61 V/m di campo elettrico, sale a 100 il numero degli aderenti alla staffetta per…

Sciopero della fame contro 5G e 61V/m. Ecco il discorso della Cunial in Parlamento

oasisana.com E’ entrato in Parlamento lo sciopero della fame promosso dall’Alleanza Italiana Stop 5G, partito ieri con 57 aderenti in una staffetta ad oltranza per sensibilizzare Governo e Parlamento sui gravi pericoli del wireless. Merito dell’On. Sara Cunial (Gruppo Misto) che, aderendo alla protesta pensata per scongiurare l’innalzamento dei limiti soglia d’irradiazione elettromagnetica da 6 V/m fino a 61 V/m per agevolare il 5G, alla Camera dei Deputati ha pronunciato un discorso molto…