navigazione Tag

stop5G

FUORI ONDA – Serata d’inchiesta di Maurizio Martucci

Come Redazione di comedonchisciotte.org abbiamo il piacere di condividere per tutti i nostri lettori la registrazione della serata d'inchiesta del giornalista Maurizio Martucci, organizzata al Teatro Duse di Roma il 22 novembre 2023 * * * Con il DDL Concorrenza il Governo Meloni, complice la sua maggioranza parlamentare, sta per smantellare una delle norme più cautelative al mondo in tema di protezione della popolazione dall'irraggiamento elettromagnetico di radiofrequenze onde non ionizzanti…

Dossier ‘Restiamo Umani. Resistere alla transizione digitale dell’Agenda 2030’

Come mediapartner del convegno "Restiamo umani, resistere alla transizione digitale dell’Agenda 2030" – svoltosi domenica 2 aprile presso Vicovaro (Roma) – mettiamo a disposizione dei nostri lettori gli atti e i documenti presentati durante il convegno dai relatori. * * *  oasisana.com Dopo Green Pass su Smartphone, dopo DAD, Smart Working, Identità digitale e anomale presenze nel sangue degli inoculati, oggi si parla di IT-Alert, Città dei 15 Minuti, Smart City, Intelligenza artificiale e…

SEAWave, la pietra tombale sull’Europa per gli allarmi sul 5G

oasisana.com di Maurizio Martucci Problema grosso? Soluzione di comodo! Il tanto atteso studio scientifico sulle ripercussioni sanitarie del 5G è partito, ma con troppe ombre. Dall’Europa un obiettivo ambizioso. Si chiama SEAWave, cioé 'onda marina', ma sa di vera e propria copertura lobbistico-istituzionale all’invisibile tsunami elettromagnetico. "Esposizione su base scientifica e valutazione del rischio dei sistemi a radiofrequenza e mm-Wave dai bambini agli anziani (5G e…

#STOP5G a Roma contro Elettrosmog e Città dei 15 minuti

La Redazione di ComeDonChisciotte.org riceve e pubblica il comunicato stampa dell'Alleanza Italiana #STOP5G relativo ai due eventi in programma a Roma il 26 e il 30 giugno. * * *  Stop 5G, manifestazione al Ministero della Salute Sit-in di Alleanza Italiana Stop5G, al ministro Schillaci 65mila firma per non innalzare l’elettrosmog. Poi assemblea sulle Smart City e Città dei 15 minuti: “una tecnogabbia, la transizione digitale è una follia!” Per scongiurare l’ipotesi d’innalzamento dei…

Anche noi contro il 5G: arriva “Il Tecnoribelle” su ComeDonChisciotte

Dopo la splendida intervista 5G: La minaccia, nasce la collaborazione tra l'Alleanza Italiana Stop 5G e la Redazione di ComeDonChisciotte.org A partire da questa settimana sui nostri canali Telegram e YouTube verrà infatti ospitata la rubrica Il Tecnoribelle, programma di pillole tecnoscettiche a cura del giornalista Maurizio Martucci, tra i più esperti in Italia sulla questione 5G, che ci terrà aggiornati sui maggiori avvenimenti relativi all’avanzata del futuro digitale e…

TAR Campania blocca antenna 5G Iliad

Importante decisione quella del TAR della Campania, nel giudizio tra un gruppo di cittadini del comune di San Cipriano D’Aversa (Caserta) e le autorità locali che avevano dato l'ok all'infrastruttura tecnologica di proprietà della compagnia francese Iliad Italia s.p.a Il Tribunale Amministrativo Regionale, con ordinanza del 2 marzo 2022, ha annullato in via cautelare l'autorizzazione all'installazione dell'antenna 5G, accogliendo così l'istanza cautelare presentata da alcuni cittadini,…

Allarme 5G negli aeroporti, dopo gli USA l’Italia: ombre su Roma-Fiumicino e Bari

oasisana.com La notizia ha fatto il giro del mondo, lanciata dalle maggiori agenzie di stampa e rimbalzata sulle più popolari testate giornalistiche: in una lettera congiunta inviata al ministro dei Trasporti degli Stati Uniti d’America, i colossi dell’aeronautica Airbus e Boing hanno lanciato l’allarme sul 5G, diventato improvvisamente anche un problema per la sicurezza aerea. “Il 5G interferisce con gli aerei” dichiarano, mentre in Europa gli esperti dell’Agenzia europea per la sicurezza…

“Col Transumanesimo stanno hackerando il codice della vita”

Roberta Trucco, Silvia Guerini e Cristiana Pivetti sono le promotrici e prime firmatarie di un accorato appello rivolto a tutte le donne del mondo, “a difesa dell’inviolabilità dei corpi, delle future generazioni, del senso stesso di umanità e dell’intero vivente. Contro il transumanesimo“. OASI SANA pubblica in versione integrale l’appello, per le donne che volessero aderire e sottoscriverlo, scrivere una email [email protected] Tutte le donne del mondo sono madri in potenza.…

Elettrosmog e 5G, 200 pagine di studi sui danni per fauna e flora

oasisana.com "Gli effetti biologici sono stati osservati ampiamente a intensità incredibilmente basse se paragonate alle odierne esposizioni ambientali di radiofrequenze onde non ionizzanti. Ampi effetti della fauna selvatica sono stati osservati su orientamento e migrazione, ricerca di cibo, riproduzione, accoppiamento, costruzione di nidi e tane, mantenimento e difesa del territorio, longevità e sopravvivenza. Sono stati osservati effetti citotossici e genotossici". Il più importante e…

Abrogazione 6 V/m accantonata: l’incognita ‘salto nel buio’ prevale sui 61 V/m?

oasisana.com di Maurizio Martucci Ufficiale: per ora niente 5G a 61 V/m, o meglio nessuna abrogazione dei limiti soglia d’emissione elettromagnetica fissati dal 2003 a 6 V/m. E’ quanto si apprende dall’esito della votazione odierna in Commissione Ambiente della Camera dei Deputati dove l’emendamento presentato da tre esponenti di Italia Viva è stato accantonato. Si tratta dell’emendamento al disegno di legge che dispone la conversione del decreto-legge del 31 maggio sulla governance del…

100 in sciopero della fame per fermare 5G e legge elettrosmog a 61 V/m

Come Gandhi, 100 in sciopero della fame per fermare 5G e legge elettrosmog a 61 V/m: appello a Mattarella e a tutti i parlamentari Un vero e proprio boom di consapevolezza, voglia di unirsi e solidarietà: dopo appena quattro giorni dal lancio dell’iniziativa promossa dall’Alleanza Italiana Stop 5G per scongiurare l’innalzamento dei limiti soglia di legge dell’irradiazione delle antenne di telefonia mobile fino a 61 V/m di campo elettrico, sale a 100 il numero degli aderenti alla staffetta per…

Sciopero della fame contro 5G e 61V/m. Ecco il discorso della Cunial in Parlamento

oasisana.com E’ entrato in Parlamento lo sciopero della fame promosso dall’Alleanza Italiana Stop 5G, partito ieri con 57 aderenti in una staffetta ad oltranza per sensibilizzare Governo e Parlamento sui gravi pericoli del wireless. Merito dell’On. Sara Cunial (Gruppo Misto) che, aderendo alla protesta pensata per scongiurare l’innalzamento dei limiti soglia d’irradiazione elettromagnetica da 6 V/m fino a 61 V/m per agevolare il 5G, alla Camera dei Deputati ha pronunciato un discorso molto…